Come Creare Lanterne Per Aromi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Un'idea originale per profumare in modo del tutto naturale la vostra cucina è data, per esempio, dall'utilizzo di due lanterne, dipinte di giallo e verde oliva, che possono essere facilmente trasformate in piccole serre per le piantine aromatiche di rosmarino e salvia. Gli aromi intensi del rosmarino, che aumentano se si strofinano le foglioline, hanno proprietà stimolanti ed energizzanti, mentre la salvia, dalle note leggere, calde e dolci, crea un'atmosfera che favorisce il buonumore e il recupero delle forze. Con questa guida vi spiegheremo, passo per passo, come procedere per creare delle lanterne per gli aromi.

27

Occorrente

  • 2 lanterne in acciaio e vetro
  • piantina di salvia
  • piantina di rosmarino
  • foglio di carta
  • spray bianco sintetico
  • colori acrilici bianco, giallo e verde oliva
  • 2 vasetti piccoli
  • giornale vecchio
  • olio essenziale di rosmarino
37

Come prima cosa tagliate dal foglio di carta una mascherina per coprire il vetro della lanterna, quindi incastrate la carta nello spazio del vetro. Ora, utilizzando lo spray bianco sintetico colorate la lanterna, mantenendovi a una distanza di circa 15 cm, quindi lasciate asciugare perfettamente la superficie prima di proseguire con il lavoro. A questo punto, con il colore acrilico verde oliva, mischiato a una punta di bianco, dipingete con tocchi rapidi una lanterna, ricordandovi che il colore deve essere denso.

47

Per la seconda lanterna potete utilizzare il giallo unito al bianco; infine, completate le lanterne con dei tocchi sparsi e molto accennati di giallo. Quando il colore si sarà perfettamente asciugato, profumate l'interno della lanterna con qualche goccia di olio essenziale di rosmarino, utilizzando il pennello piccolo. Ora non vi resta altro da fare che estrarre le piantine di salvia e di rosmarino dai rispettivi vasi e travasarle in dei vasetti più piccoli, in maniera tale che entrino comodamente all'interno delle lanterne.

Continua la lettura
57

Prima di completare l'operazione verificate attentamente che le piantine stiano all'interno delle lanterne. A questo punto bagnate per bene le piante e quando le lanterne saranno completamente asciutte e la terra delle piantine avrà assorbito a sufficienza l'acqua, sistemate il rosmarino e la salvia dentro le lanterne e otterrete così due piccole serre aromatiche. Come avrete capito, si tratta di un lavoro davvero molto semplice da eseguire che vi consentirà, in pochi e semplici passaggi, di realizzare lanterne per gli aromi davvero originali, decorative, profumate e utili anche in cucina. Ovviamente, oltre la salvia e il rosmarino, potete potete scegliere di inserire all'interno delle lanterne anche altre erbe aromatiche, a seconda dei vostri gusti e dell'utilizzo che ne fate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di utilizzare aromi naturali
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare lanterne riciclando vasetti e barattoli

Ormai, l'arte del fai da te è alla portata di tutti, basta avere soltanto molta pazienza e fantasia per trasformare tutto ciò che abbiamo e non utilizziamo, in oggetti utili per la casa. Per esempio, possiamo utilizzare dei barattoli in vetro per ricavare...
Bricolage

Come creare delle lanterne

Con l'arrivo della bella stagione, non c'è niente di meglio che rimanere all'aperto il più possibile. Soprattutto di sera, quando ormai il sole è calato e le temperature rallentano la morsa del caldo soffocante e dell'afa. Potersi sedere in giardino,...
Bricolage

Come creare delle lanterne con carta trasparente e bicchieri

Le lanterne sono delle simpatiche decorazioni luminose che vengono usate soprattutto come illuminazione soffusa durante le feste o eventi particolari. Solitamente sono fatte di carta con all'interno un lumino che grazie alla sua luce diffonde tutto intorno...
Bricolage

Come costruire lanterne cinesi

Le lanterne di carta cinesi provengono da una lunga tradizione orientale e ne esistono di varie tipologie. Esistono ad esempio quelle volanti o quelle che, invece, sono dei semplici elementi d'arredo. Poiché più suggestive, in questo caso verrà illustrato...
Bricolage

Come realizzare le lanterne di Halloween

Halloween è una festa americana che si celebra il 31 ottobre, la cui caratteristica principale è la simbologia lega al mondo dell'occulto e della morte e il il suo simbolo principale è la zucca intagliata che deriva dal famoso personaggio di Jack o'lantern....
Bricolage

Come creare lanterne di carta stile etnico

Le lampade etniche, soprattutto quelle giapponesi e cinesi, hanno quel certo fascino orientale che le contraddistingue, con la peculiarità di donare, in ogni situazione, un'atmosfera alquanto raffinata. Per crearle basterà avere un pizzico d'inventiva...
Bricolage

Come fare delle lanterne colorate

Le lanterne creano una bellissima atmosfera nelle nostre case. La loro luce morbida e soffusa si diffonde flebile negli angoli o nell'ingresso. Sia con la luce accesa che con la luce spenta, il risultato è affascinante. Se ne trovano molte in commercio,...
Bricolage

Come fare delle lanterne di carta a forma di farfalla

Il fai da te è un'arte che si impara sin da piccoli. Infatti si comincia in genere facendo dei lavoretti con carta e cartoncino. Molti sottovalutano questa possibilità, ma i lavoretti con la carta possono trasformarsi in veri e propri capolavori. Se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.