Come creare lo slide per la chitarra

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La chitarra è uno degli strumenti più classici e più suonati al mondo; ne esistono principalmente tre tipologie: quella classica, quella elettrica e quella acustica. Lo slide è quel pezzo metallico di forma cilindrica che serve a tenere le corde leggermente sollevate, per evitare che possano toccare la superficie della tastiera. Di solito viene fornito insieme allo strumento, ma in caso contrario può essere realizzato anche artigianalmente. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come creare lo slide per la chitarra.

25

Occorrente

  • Bottiglia di vetro
  • filo di cotone
  • Alcool
  • Carta vetrata
  • Secchio
35

Marcare l'altezza dell'incisione

Procuriamoci tutti gli oggetti da utilizzare. Ci servirà una bottiglia di vetro, del filo di cotone, un secchio, un pennarello a spirito, della alcool, un foglio di carta vetrata, un accendino e una forbice. La prima cosa da fare è quella di marcare, sulla bottiglia di vetro, l'altezza dell'incisione (io consiglio sempre prima del collo), facendo attenzione che la lunghezza della nostra slide sia tra i 5 cm e i 7 cm. Deciso il punto dove verrà tagliata, con una penna a spirito, evidenziamo la sezione. Dopodiché, riempiamo la bottiglia stessa, piena d'acqua, sino al punto evidenziato con la penna a spirito.

45

Misurare il filo

Ora prendiamo la bottiglia e mettiamola dentro il secchio. A questo punto, riempiamo anche il secchio, pieno d'acqua fredda, sino al punto evidenziato dalla penna. Lasciarla per qualche minuto, dopodiché riprendere la bottiglia, levarla dal secchio ed asciugarla per bene con un panno. Fatto questo, prendiamo il filo di cotone e facciamo fare tre giri nel punto evidenziato sul collo della bottiglia, per prendere la misura del filo che ci servirà. Quindi, tagliamo il filo per la lunghezza misurata.

Continua la lettura
55

Fusione del filo di cotone con il collo della bottiglia

Ora impregniamo il filo di cotone con dell'alcool e rimettiamo il cotone sul collo della bottiglia, leggermente sopra al segno fatto in precedenza con la penna. Leghiamolo bene e tagliamo con la forbice l'avanzo di filo di cotone e asciughiamoci le mani. Con l'accendino, facciamo prendere fuoco al filo di cotone e aspettiamo che il collo della bottiglia diventi nero. Adesso prendiamo la bottiglia con uno straccio per non bruciarci e inseriamola all'interno del secchio, dove vi è l'acqua fredda. Effettuiamo una leggera spinta della bottiglia cosicché il collo della stessa si stacchi di netto. Ora dobbiamo limare, con la carta vetrata, il vetro, soprattutto nei bordi per non tagliarci quando lo useremo. Il nostro slide è pronto per essere utilizzato.
Costruire uno slide è particolarmente facile e grazie ai consigli di questa guida potrete costruirne uno in maniera semplice e veloce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare strumenti musicali per bambini

La maggior parte dei bambini ama la musica tanto quanto i loro giochi, per questo motivo alcuni strumenti musicali possono risultare loro divertenti, ma soprattutto incoraggiare il gioco e la creatività. Come ben sappiamo, però, questi strumenti molto...
Bricolage

Come realizzare Una Chitarra di Cartone

La chitarra è uno strumento musicale molto all'avanguardia. Il suono solitamente viene generato dalla vibrazione delle corde, che sono tese al di sopra del piano armonico che, a sua volta, poggia sulla cassa armonica che ha il compito di amplificare...
Bricolage

Come costruire una chitarra

La musica è una delle forme d'arte più belle che si possano imparare. Da secoli grandi compositori e gruppi musicali generano una quantità incredibile ed emozionante di brani musicali, con i quali riescono a trasmettere moltissime emozioni. Esistono...
Casa

Come riutilizzare una vecchia chitarra

Dare nuova vita a degli oggetti inutilizzati è un ottimo modo sia per passare il proprio tempo che per realizzare oggetti che possono essere utili o belli come complementi d'arredo. Il riciclaggio viene molto utilizzato nel fai da te e quindi abbiamo...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una chitarra a doppio manico

Una chitarra a doppio manico è una soluzione che ogni chitarrista sogna. Non soltanto per l'indubbio effetto scenico che la presenza sul palco di una chitarra così particolare produce, ma anche per migliorare ed arricchire lo stile generale del suono....
Altri Hobby

Come pulire la chitarra acustica

All'interno della guida che svilupperemo lungo i prossimi tre passi, il tema centrale sarà la pulizia. Una pulizia di tipo particolare, in quanto si concentrerà su una chitarra. Andremo infatti a spiegarvi come pulire la chitarra acustica per ottenere...
Altri Hobby

Come decorare una chitarra elettrica

La chitarra elettrica, fin dai tempi in cui fu sviluppata (1931), ha assunto forme e colori diversi. Anche le epoche hanno influito molto sulla scelta della decorazione: ci sono stili diversi, dagli anni '50 improntati sul rock n'roll ai '70 psichedelici,...
Materiali e Attrezzi

Come montare una tracolla sulla chitarra

Quando si desidera suonare una chitarra in piedi, che sia acustica o elettrica, allora la prima cosa a cui si dovrà pensare è trovare una tracolla: questo è un oggetto che renderà più semplice tenere saldamente e senza fatica lo strumento una volta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.