Come Creare Oggetti Con La Pasta di Mais

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La pasta di mais si ottiene dalla cottura di amido di mais e colla vinilica ed è molto utilizzata per costruire simpatici oggetti di varia natura. Più resistente e duratura della pasta di sale, non teme l’umidità e presenta il vantaggio di non dover cuocere nel forno perché si asciuga semplicemente a contatto con l’aria. E, particolare non trascurabile, è anche molto economica. Se anche voi volete provare a modellare animaletti, fiori, bamboline o quant’altro vi suggerisce la fantasia, con la pasta di mais, ecco come dovete fare.

27

Occorrente

  • 250g di Farina Maizena
  • 500g di Colla Vinilica
  • 1 Cucchiaio di Olio Vasellina
  • 1 Cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di legno
  • 1 pentolino antiaderente
  • colori a tempera o acrilici
37

Gli ingredienti di cui avete bisogno sono molto semplici: maizena, colla vinilica, olio di vaselina e succo di limone. Prendete tutti gli ingredienti, metteteli in un pentolino antiaderente e fate cuocere a fuoco basso per qualche minuto, mescolando velocemente con un cucchiaio di legno. Potete togliere la pentola dal fuoco quando la pasta avrà raggiunto una buona densità e si staccherà da sola dalle pareti. Non cuocete troppo l’impasto, perché perde di elasticità. Lasciate raffreddare.

47

Quando la pasta è diventata tiepida, prendetela e impastatela con le mani, fino a farla diventare una palla dalla consistenza elastica. Se pensate di non utilizzarla subito, potete avvolgerla in una pellicola trasparente e conservarla dentro un sacchetto di plastica anche per qualche giorno, ma senza metterla nel frigorifero.

Continua la lettura
57

Adesso potete scegliere se lavorare la pasta bianca e poi dipingere le vostre creazioni a lavoro ultimato, oppure lavorare la pasta già colorata. In questo caso prendete un pezzetto della vostra pasta, aggiungete un pochino di tempera (o di colore acrilico, se preferite) e impastate nuovamente fino ad ottenere una palla dal colore omogeneo. Potreste anche utilizzare dei pigmenti naturali come il cacao o lo zafferano. Tenete comunque presente che asciugando il colore diventa più scuro, quindi per ottenere la tonalità desiderata è meglio fare delle prove con pezzi piccoli, tanto la pasta di mais asciuga in fretta.

67

Ora potete dare libero sfogo alla vostra creatività. Ricordate, anche durante la lavorazione, di conservare la pasta di mais dentro un sacchetto chiuso, aprendolo solo per prelevare la quantità desiderata di volta in volta. Per assemblare i vari pezzi della vostra composizione, basterà una piccola goccia d’acqua. Ad esempio, per unire i diversi petali di un fiore, inumidite l’ultimo petalo e aggiungete quello successivo premendo leggermente. Oppure, se volete attaccare la testa di un animale al resto del corpo, basta infilare le due parti su uno stuzzicadente bagnando poi leggermente intorno ai bordi di unione.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per dosare gli ingredienti potete utilizzare i vasetti vuoti dello yogurt, così non dovrete lottare per lavare via la colla.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare l'impasto della pasta di mais

La pasta di mais è una materiale ideale per la lavorazione e modellazione, adatta ai lavoretti per bambini, essendo realizzata con prodotti naturali. Simile alla pasta di sale ha il vantaggio che si conserva molto più a lungo, non teme l'umidità e...
Bricolage

Creare una margherita con la pasta di mais

La pasta di mais, denominata anche porcellana fredda, è un impasto modellabile che si asciuga all’aria ed è un’ottima alternativa alle paste sintetiche. Sono tanti gli oggetti che si possono realizzare con la pasta di mais: dalla frutta alla verdura,...
Bricolage

Come fare dei fiori con la pasta di mais

Con la pasta di mais, è possibile produrre dei simpatici oggetti ornamentali. È un lavoro che va eseguito con la massima delicatezza, non tanto per quanto riguarda la modellazione dei fiori, ma per la fase della loro colorazione. Otterrete quasi dei...
Bricolage

Come fare un angelo in pasta di mais e ceramica

La pasta di mais è un tipo di impasto che viene realizzato per creare piccoli oggetti decorativi, non ha bisogno di cottura perché asciuga all'aria ed è una pasta molto modellabile. Viene realizzata con la fecola di mais o maizena, con l'aggiunta di...
Bricolage

Come fare degli addobbi natalizi con la pasta di mais

Dicembre è un mese molto particolare in quanto ricco di avvenimenti. È il periodo in cui arriva il pieno inverno, col suo carico di neve e gelo. Ma è soprattutto il momento delle feste più importanti dell'anno. Il Natale è infatti la ricorrenza che...
Bricolage

Come fare uno stampino usando la pasta di mais, anzichè la costosa gomma siliconica

Quando ci apprestiamo ad iniziare un lavoro... Si tratti di cucina, giardinaggio, o fai da te... Abbiamo bisogno di specifici strumenti e accessori, il cui utilizzo può notevolmente semplificarci il compito da svolgere. È per questo che all'interno...
Bricolage

Come fare la pasta di mais colorata in modo semplice e veloce

La pasta di mais è ricavata dalla macinazione della farina di mais, mescolando quest'ultima con l'acqua per poi estrudere l'impasto per conferirgli la consistenza classica della pasta. Questo tipo di farina è disponibile in una gamma di forme, tra cui...
Bricolage

Come realizzare oggetti in pasta di sale

La pasta di sale è un composto che si può realizzare con estrema semplicità anche in casa. La pasta di sale si modella con facilità perché molto malleabile. Questa pasta si presta per realizzare diversi oggetti, anche decorazioni originali. Un altro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.