Come Creare Oggetti Da Bagno In Resina Madreperlata

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come recita la definizione su "Wikipedia", la resina artificiale è un materiale viscoso, di aspetto simile alla resina vegetale. Essa è perfettamente in grado di indurirsi sia a freddo che a caldo.
Fra le resine sintetiche più comuni troviamo le resine fenoliche, le resine acriliche, le resine epossidiche, le resine poliestere insature (UPR, Unsaturated Polyester Resin) e le resine vinil-estere (VE).
La resina sintetica si commercializza in una modalità particolare. Al momento dell'acquisto, troviamo una confezione che contiene due componenti separati, vale a dire l'oligomero e l'agente reticolante. Dovremo poi miscelarli quando utilizzeremo la resina per creare gli oggetti da bagno.
Nei passi della guida a seguire, dunque, cercheremo di capire come creare oggetti da bagno in resina madreperlata.

27

Occorrente

  • Resina liquida
  • Resina madreperlata
  • Spatola
  • Misurini
  • Bicchieri di plastica
  • Fogli in PVC
  • Nastro adesivo
  • Conchiglie
  • Catalizzatore
  • Bastoncino di legno
  • Collante sintetico
  • Forbici
37

Per iniziare, riempiamo due misurini con la resina liquida e uno con il catalizzatore. Poi versiamoli dentro un bicchiere di plastica. Dovremo ripetere il medesimo passaggio con altri due bicchieri.
Andiamo a mescolare la resina dentro i vari bicchieri e lasciamo agire i liquidi tra loro per circa 3 ore.
La miscelazione innescherà una reazione di reticolazione che trasformerà l'oligomero, (un liquido oleoso poco viscoso capace di adattarsi ai più piccoli dettagli dello stampo) nel polimero solido (una materia plastica solitamente trasparente si potrà poi lavorare colorare decorare).
In attesa della catalizzazione, prepariamo un foglio in PVC su di un piano di lavoro.

47

Ricordiamoci che il foglio in PVC dovrà essere di dimensioni leggermente superiori rispetto a quelle del recipiente da creare.
A questo punto, mentre i liquidi versati nei vari bicchieri si catalizzano, mescoliamo il tutto con un bastoncino di legno. In questo modo potremo controllarne la consistenza. Proseguiamo disponendo sopra il foglio di plastica alcune conchiglie capovolte. Ora dovremo colarvi sopra con molta delicatezza la resina che abbiamo preparato.
Dopo circa 10 ore, la resina si addenserà e si ingloberà con le conchiglie. Con l'aiuto delle forbici, lavoriamo il polimero ricavando un rettangolo da modellare per creare degli oggetti da bagno in resina madreperlata.

Continua la lettura
57

Aiutiamoci ora con una spatola per mescolare al meglio circa 3 cucchiai di resina madreperlata con 2 cucchiai di catalizzatore denso. Apprestiamoci a stendere il prodotto che abbiamo appena ricavato sopra la resina trasparente, rivestendo del tutto le conchiglie.
Per terminare, dopo circa 6 ore, avvolgiamo il rettangolo, in modo tale da ricavare un cilindro. A questo punto potremo andare a riifinirlo con le forbici. Successivamente, saldiamolo con del collante di tipo sintetico e avvolgiamolo nei fogli di PVC.
Dopo che avremo aspettato circa 2 o 3 giorni, possiamo colare il composto dentro i lati del contenitore in resina. Ed ecco che avremo ottenuto un set di oggetti da bagno in resina madreperlata di grande effetto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispettiamo sempre i tempi di preparazione in ciascuna fase, al fine di ottenere risultati ottimali.
  • Proteggiamo le nostre mani con un paio di guanti in lattice quando maneggiamo la resina.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come colare la resina acrilica in uno stampo e creare composizioni

La resina acrilica è una sostanza abbastanza facile da maneggiare. Generalmente si presenta sotto forma di liquido trasparente a cui si aggiungono pigmenti colorati se si vuole dare un colore. Per dare forma alla resina bisogna versarla in uno stampo....
Bricolage

Come creare dei ciondoli in resina

Il mondo della resina bicomponente offre davvero tante possibilità per realizzare degli oggetti di varia natura. Si tratta di una tecnica molto divertente e creativa per gli hobbisti e per tutti coloro che amano cimentarsi con il fai da te. Grazie a...
Bricolage

Come realizzare decorazioni con la resina

Siete alla ricerca di idee nuove ed originali per decorare gli oggetti della vostra casa? Se la risposta è sì, la resina è la soluzione che farà al caso vostro. Si tratta di un materiale pratico e pulito col quale è possibile realizzare decorazioni...
Bricolage

Come creare gioielli con la resina trasparente

La resina è un materiale molto versatile e può essere utilizzato per la realizzazione di diversi accessori per la casa, ma anche per creare dei gioielli molto originali. La duttilità di questo materiale, infatti, fa sì che possa assumere numerose...
Bricolage

Come realizzare un fermacarte in resina

Se volete corredare la vostra scrivania con un oggetto particolare oppure volete semplicemente fare un piccolo omaggio ad una persona cara, quella descritta di seguito può essere l'idea giusta. Stiamo parlando di realizzare un fermacarte in resina. Il...
Bricolage

Come realizzare dischi di resina colorata

Gli oggetti realizzati con il metodo fai da te sono in continuo aumento in quanto si ha la possibilità sia di creare prodotti originali sia di avere un risparmio economico. Con la granella di resina trasparente e colorata si possono creare un'infinità...
Bricolage

Come decorare una vecchia specchiera con la resina

In molti, a casa propria, posseggono vecchie specchiere tramandate di generazione in generazione il cui valore "sentimentale" è troppo forte per poterle cedere od accantonare ma, nel contempo, di difficile collocazione per quanto riguarda l'estetica...
Bricolage

Come rivestire le piastrelle con la resina

La resina è un materiale molto utile a rivestire le superfici e, negli ultimi anni, ha iniziato ad avere un immenso successo grazie alle sue eccellenti proprietà. Inizialmente la resina è stata impiegata nelle abitazioni civili ma, col tempo, anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.