Come creare orecchini fai da te

Tramite: O2O 28/05/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

I gioielli, ma soprattutto gli orecchini, sono delle piccole decorazione che ogni ragazza non può fare a meno di indossare. In commercio, ne esistono davvero di tutti i tipi, ma non sempre soddisfano i gusti di chi li indossa quindi, alle volte, è preferibile crearseli da soli. Per essere sempre alla moda o per fare dei regali speciali, non è necessario spendere molti soldi per acquistare degli accessori unici nel loro stile. Infatti, creare degli orecchini fai da te è semplice come bere un bicchiere d'acqua, basta solo conoscere qualche piccola tecnica e possedere gli accessori e gli strumenti giusti per assemblare gli stessi. Vediamo quindi come realizzarli con pochi e semplici passaggi e in maniera veloce e pratica.

27

Occorrente

  • perline, fili in cotone o in seta, miniature o cristalli
  • fil di ferro
  • pinze per minuteria
  • catenelle
  • monachelle (d'argento o di materiale anti-allergico)
37

Acquistare il materiale necessario

Innanzitutto, è necessario pensare al risultato finale che vorrete ottenere. Gli orecchini potranno essere creati con: perline, fili in cotone o in seta, miniature o cristalli. Ovviamente, questi componenti dovranno possedere un piccolo gancio e, qualora non lo possedessero, lo potrete acquistare in qualsiasi merceria. In alternativa, potrete realizzarlo molto facilmente con del fil di ferro, creando un piccolo cappio con lo stesso e lasciando un'estremità per collegare velocemente il vostro ciondolo. Qualora creaste voi il vostro ciondolo ricordate di dipingerlo con una vernice protettiva che ne esalti i colori, e che consenta al gioiello di non rovinarsi e durare più a lungo.

47

Aggiungere una piccola catenella

Una volta che avrete aggiunto il gancio al vostro gioiello (o alle perle che desiderate inserire all'interno dei vostri orecchini) potrete dare movimento agli stessi aggiungendo una piccola catenella, o un piccolo gancio per ciondoli, per separare il ciondolo dalla monachella. Con una piccola pinza, dovrete tenere la catenella mentre, con un'altra pinza, dovrete legare il ciondolo alla stessa sfruttando dei piccoli cerchi creati con il fil di ferro. Le monachelle sono dei piccoli supporti, che consentono di indossare gli orecchini, molto semplici da reperire sul mercato.

Continua la lettura
57

Legare tutti i componenti alla monachella

Per evitare problemi con eventuali allergie, dovrete prediligere sempre l'acquisto di materiali di alta qualità, scegliendo delle monachelle in argento o in materiale anti-allergico. Infine, per legare tutti i componenti alla monachella, dovrete ripetere nuovamente il secondo passo, creando un piccolo cerchietto di fil di ferro che colleghi la catenella alla monachella. Il vostro orecchino sarà quindi terminato e pronto per essere indossato. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare degli orecchini in alluminio

Come vedremo nel corso di questo tutorial, realizzare dei gioielli in casa è spesso semplice ed economico, basta utilizzare un filo di alluminio per creare i più svariati bijoux, come ad esempio dei grandi orecchini informali da indossare o regalare...
Altri Hobby

Come utilizzare gli orecchini spaiati

Molte volte si acquistano degli oggetti che in seguito ci si scorda. Una volta ritrovati, se questi ultimi risultano essere danneggiati o spaiati, è possibile ripararli e riportarli di nuovo in vita. Se ci sono degli orecchini a cui siete affezionati...
Altri Hobby

Come realizzare orecchini con filo metallico

Gli accessori, si sa, rappresentano un complemento di abbigliamento molto importante per ogni donna. Essi sono infatti in grado di impreziosire in modo originale ed esclusivo la mise di una persona. Gli orecchini, appunto, sono uno degli accessori più...
Altri Hobby

Come creare orecchini fai da te

I gioielli, ma soprattutto gli orecchini, sono delle piccole decorazione che ogni ragazza non può fare a meno di indossare. In commercio, ne esistono davvero di tutti i tipi, ma non sempre soddisfano i gusti di chi li indossa quindi, alle volte, è preferibile...
Altri Hobby

Come creare orecchini con la pasta di mais

La pasta di mais, è l'ideale per coloro che amano fare sculture o creare oggetti vari, come ad esempio statuine, collane, bracciali oppure orecchini particolarmente rifiniti. A riguardo di questi ultimi, ci sono nei passi successivi, alcuni suggerimenti...
Altri Hobby

Come fare degli orecchini a forma di rosa

Gli accessori rappresentano degli elementi che contribuiscono senza dubbio ad impreziosire e a rendere ancor più speciale l'eleganza di ogni donna. Ecco perché anche questi dettagli vanno curati con la massima attenzione, optando per una scelta adeguata...
Altri Hobby

Come realizzare orecchini macramè

Il macramè è un'arte che mediante l'annodamento di fibre, offre la possibilità di realizzare varie tipologie di creazioni. Esse si presentano con un aspetto palpabile, intricato, una texture che rende gli oggetti inconfondibili ed esteticamente gradevoli....
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini in cartapesta

Se abbiamo una certa manualità, possiamo creare con l'arte del fai da te degli accessori che rendono il nostro look completo e adatto per qualsiasi occasione. Realizzare ad esempio degli orecchini in cartapesta non è complicato, ma è tuttavia necessario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.