Come creare orecchini fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I gioielli, ma soprattutto gli orecchini, sono delle piccole decorazione che ogni ragazza non può fare a meno di indossare. In commercio, ne esistono davvero di tutti i tipi, ma non sempre soddisfano i gusti di chi li indossa quindi, alle volte, è preferibile crearseli da soli. Per essere sempre alla moda o per fare dei regali speciali, non è necessario spendere molti soldi per acquistare degli accessori unici nel loro stile. Infatti, creare degli orecchini fai da te è semplice come bere un bicchiere d'acqua, basta solo conoscere qualche piccola tecnica e possedere gli accessori e gli strumenti giusti per assemblare gli stessi. Vediamo quindi come realizzarli con pochi e semplici passaggi e in maniera veloce e pratica.

27

Occorrente

  • perline, fili in cotone o in seta, miniature o cristalli
  • fil di ferro
  • pinze per minuteria
  • catenelle
  • monachelle (d'argento o di materiale anti-allergico)
37

Acquistare il materiale necessario

Innanzitutto, è necessario pensare al risultato finale che vorrete ottenere. Gli orecchini potranno essere creati con: perline, fili in cotone o in seta, miniature o cristalli. Ovviamente, questi componenti dovranno possedere un piccolo gancio e, qualora non lo possedessero, lo potrete acquistare in qualsiasi merceria. In alternativa, potrete realizzarlo molto facilmente con del fil di ferro, creando un piccolo cappio con lo stesso e lasciando un'estremità per collegare velocemente il vostro ciondolo. Qualora creaste voi il vostro ciondolo ricordate di dipingerlo con una vernice protettiva che ne esalti i colori, e che consenta al gioiello di non rovinarsi e durare più a lungo.

47

Aggiungere una piccola catenella

Una volta che avrete aggiunto il gancio al vostro gioiello (o alle perle che desiderate inserire all'interno dei vostri orecchini) potrete dare movimento agli stessi aggiungendo una piccola catenella, o un piccolo gancio per ciondoli, per separare il ciondolo dalla monachella. Con una piccola pinza, dovrete tenere la catenella mentre, con un'altra pinza, dovrete legare il ciondolo alla stessa sfruttando dei piccoli cerchi creati con il fil di ferro. Le monachelle sono dei piccoli supporti, che consentono di indossare gli orecchini, molto semplici da reperire sul mercato.

Continua la lettura
57

Legare tutti i componenti alla monachella

Per evitare problemi con eventuali allergie, dovrete prediligere sempre l'acquisto di materiali di alta qualità, scegliendo delle monachelle in argento o in materiale anti-allergico. Infine, per legare tutti i componenti alla monachella, dovrete ripetere nuovamente il secondo passo, creando un piccolo cerchietto di fil di ferro che colleghi la catenella alla monachella. Il vostro orecchino sarà quindi terminato e pronto per essere indossato. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare orecchini con capsule del caffe

Noi italiani siamo i maggiori consumatori di caffe al mondo, quindi gettiamo ogni giorno una grande quantità di capsule del caffe. Perché buttarle quando possiamo riutilizzarle in altri mille modi. Molte persone creative hanno provato a trasformare...
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini a grappolo

Un grappolo d'uva è goloso e bello da vedere, non a caso, ci ricorda la bellezza dell'autunno ed il profumo del buon vino che si prepara in questo periodo.Sarebbe fantastico rappresentarne uno in un paio di particolari orecchini, allo stesso tempo eleganti...
Altri Hobby

Come costruire un porta orecchini in legno

Noi donne siamo sempre alla ricerca degli accessori perfetti e di certo tra questi non possono mancare orecchini e bijoux. Si sa, che i gioielli siano essi veri o bigiotteria, sono degli oggetti che arricchiscono il look e la persona. A volte però, tra...
Altri Hobby

Come realizzare un porta orecchini girevole

Negli anni abbiamo raccolto una bella collezione di orecchini. Se li conserviamo dentro un beauty o un portagioie, però si aggrovigliano tutti tra di loro. Rischiamo di rovinarli, perché magari non riusciamo a districarli. Oppure spesso nella fretta...
Altri Hobby

Come creare degli orecchini tondi all'uncinetto

Esistono moltissime tecniche per realizzare degli orecchini e degli accessori in casa. Una delle tecniche più amate dalle amenti del cucito è sicuramente quella dell'uncinetto. Se amate usare l'uncinetto e non sapete come fare scoprite, in questa guida,...
Altri Hobby

Come utilizzare gli orecchini spaiati

Molte volte si acquistano degli oggetti che in seguito ci si scorda. Una volta ritrovati, se questi ultimi risultano essere danneggiati o spaiati, è possibile ripararli e riportarli di nuovo in vita. Se ci sono degli orecchini a cui siete affezionati...
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini con dei sassolini

Con l'arrivo della bella stagione, siamo più invogliati a fare passeggiate e mentre camminiamo possiamo imbatterci in degli oggetti molto curiosi o che attirano la nostra attenzione, come ad esempio dei sassi particolari. L'arte del fai da te ci può...
Altri Hobby

Come fare degli orecchini con i tappi della birra

Con i tappi della birra si possono realizzare molti oggetti che sono utili per la decorazione della casa, ma anche alcuni accessori per l'abbigliamento. Tra gli accessori si possono creare degli orecchini; essi possono essere realizzati in un modo elegante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.