Come creare pon pon di carta velina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La creatività è una fonte inesauribile di idee originali e deliziose per rendere la nostra casa ancora più bella e armoniosa. Per una ricorrenza romantica, per creare un festoso clima natalizio o semplicemente per colorare un angolo un po' spento della nostra casa perché non provare a realizzare dei delicati pon pon di carta velina? Un progetto tanto semplice quando d'effetto, ideale anche da proporre ai più piccoli! Andiamo allora a scoprire insieme come creare dei pon pon di carta velina.

27

Occorrente

  • Carta velina
  • Filo
  • Forbici
37

Organizziamo il materiale

Il primo step per dare vita ai nostri delicati pon pon di carta velina, è quello di organizzare il materiale. In questo modo lavoreremo molto più comodamente e velocemente. Per creare i pon pon in realtà avremo bisogno di pochi elementi! Prepariamo quindi il piano di lavoro sistemando la carta velina, un paio di forbici e dello spago. Naturalmente scegliamo il colore della carta velina in base alle nostre esigenze. Per creare dei divertenti contrasti cromatici, scegliamo il colore delle spago in modo da abbinarlo a quello della velina utilizzata per il pon pon. A questo punto non ci resta che iniziare a creare!

47

Creiamo la base del pon pon

Iniziamo a realizzare i pon pon sovrapponendo 10 fogli di carta velina. In questo modo i nostri pon pon risulteranno voluminosi. In alternativa possiamo anche optare per dei fogli di velina più piccoli, in modo da creare dei mini pon pon. Andiamo quindi a piegare i fogli a fisarmonica. Per farlo ci basterà piegarli una volta da un lato e una dall'altro. Assicuriamoci che ogni "piegatura" sia larga circa 3 centimetri. Una volta terminato il procedimento, andiamo a piegare la fisarmonica di carta su se stessa. Prendiamo adesso la forbice e andiamo a creare dei piccoli tagli (appena pochi millimetri) nel centro della fisarmonica. Creiamone uno per lato. Questi tagli ci serviranno per "bloccare" lo spago, in modo che rimanga ben fisso al suo posto. Andiamo quindi ad inserire lo spago tra i tagli e leghiamolo. Ricordiamoci però di lasciare abbastanza spago per poter appendere i pon pon.

Continua la lettura
57

Arricchiamo il lavoro e appendiamolo

A questo punto la "struttura" del pon pon è pronta e possiamo passare alla fase decorativa! Per creare delle forme morbide andiamo ad arrotondare i bordi della carta velina. Eliminando le linee spigolose infatti, daremo vita ad un pon pon tondeggiante e dall'aspetto più romantico. Ora, con molta delicatezza, possiamo iniziare a separare i vari strati sovrapposti di carta velina. Lavoriamo ogni strato in modo da creare una forma sferica. Una volta terminato il lavoro, siamo pronte per appendere i nostri deliziosi pon pon di carta velina.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per creare dei pon pon dalle cromie contrastanti, andiamo ad alternare i colori della carta velina!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire pulcini e bruchi coi pon-pon di lana

Volete trascorrere del tempo di qualità con i vostri bambini e aiutarli a sviluppare la loro creatività? Bene! Questa guida vi aiuterà a costruire con i pon-pon di lana, tanti simpatici animaletti colorati; facili da realizzare, i lavoretti con i pon-pon,...
Bricolage

Come realizzare una collana con dei pon pon

I pon pon rappresentano un oggetto molto affascinante e divertente da realizzare. In definitiva, si tratta di una sorta di palline o di batuffoli, costituiti con della lana. Tramite i pon pon è possibile impreziosire ed abbellire qualsiasi altro oggetto,...
Bricolage

Come Fare Il Bruco Pon Pon

Oggi nelle varie scuole va sempre più scomparendo l'abitudine di fare lavoretti manuali. Tempo fa ricordo che, nel ciclo scolastico della scuola secondaria di primo grado subentrava la materia delle applicazioni tecniche in cui si realizzavano tanti...
Bricolage

Come realizzare una castagna con la tecnica del pon pon

Il pon pon è un batuffolo formato da filamenti tessili, di uguale lunghezza, per lo piu di lana. Esso è usato come elemento decorativo su molti capi di vestiario e non. A tale proposito, lo troviamo su uniformi tradizionalistiche ma anche su copricapi...
Bricolage

Come Realizzare I Pon Pon Con I Tulle

Uno degli oggetti che affascina molte ragazze e che spesso si vedono nei telefilm americani sono i pon pon, spesso usati dalle famose cheerleader che li sfoggiano durante le partite di football per incitare i tifosi e dare carica alla propria squadra....
Bricolage

Idee per San Valentino: il cuore di lana pon pon

San Valentino è una delle occasioni più romantiche per scambiarsi messaggi d'amore. Per far felice il proprio partner, oltre alle parole dolce, un regalo è sicuramente gradito. Per una volta, prova lasciar perdere i gadget comprati all'ultimo momento...
Bricolage

Come decorare l'albero di natale con i pon pon

Nel periodo natalizio tutti amano fare l'albero di Natale. Specialmente chi ha dei bambini e ama fare le cose artigianalmente non potrà che apprezzare questa guida che spiega come realizzare in modo facile e veloce degli oggetti per mettere a festa la...
Bricolage

Come fare un gattino con un pon pon

Chi ama il fai da te, cerca di creare oggetti davvero unici usando una varietà di oggetti che si possono facilmente reperire in casa o acquistare in merceria con pochi spiccioli; occorre solo molta fantasia e creatività, e così con pochi passaggi ci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.