Come creare scarpine bomboniera in pasta di sale

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ogni qualvolta si avvicina un evento importante da festeggiare con amici e parenti come il battesimo, ci si pone sempre il problema di cosa regalare come bomboniera. Naturalmente in commercio se ne trovano diverse e, con un costo più o meno elevato. Tuttavia, se disponiamo di una buona manualità e abbiamo una certa dimestichezza per le paste modellabili, potremo creare delle scarpine in pasta di sale. Nella fase di preparazione della pasta di sale occorrono degli ingredienti di uso quotidiano, che solitamente non mancano mai in casa: "100 g" di farina; "50 g" di sale fino; "10 ml" d'olio vegetale; "60 ml" di acqua (all'incirca per tre o quattro paia di scarpette da "5 cm x 3 cm"). La guida che segue sicuramente saprà spiegarti in maniera semplice come creare scarpine bomboniera in pasta di sale.

28

Occorrente

  • Pasta di sale
  • Mattarello
  • Coltello
  • Forno, teglia e carta da forno
  • Pennello
  • Colori (alimentari, acquarelli, tempere o acrilici)
  • Tuorlo d’uovo ed acqua
38

Per preparare la pasta di sale, uniamo tutti gli ingredienti indicati nell'introduzione e poi, lavoriamoli bene, finché non otterremo un composto morbido e liscio (come la plastilina). Successivamente, dovremo: realizzare una mascherina veneziana di carta e, a parte, disegnare una "linguetta di gatto" dell'altezza centrale della maschera, che fungerà da suola delle scarpette bomboniera; ritagliamo il modello cartaceo e poi adagiamolo sopra la pasta di sale, stendendola a sfoglia con uno spessore di "3 mm"; ritagliamo tutti i particolari e, mediante degli stuzzicadenti, creiamo dei piccoli fori (come bordatura).

48

A questo punto, ciò che dobbiamo fare è formare delle palline in carta d'alluminio, ed inserirle all'interno delle scarpette, per poterle sostenere in modo adeguato, appoggiamo la forma ritagliata di pasta di sale sulla suola e dopo, modelliamo la tomaia tutta intorno, fino ad unirla nella parte posteriore; inumidiamo i bordi con un po' d'acqua nei punti d'incontro, per riuscire ad attaccarli. Adesso creiamo con una piccola porzione di pasta di sale, un piccolo fiore da incollare sopra la tomaia.

Continua la lettura
58

A lavoro terminato e, con molta delicatezza, dovremo: adagiare la scarpetta bomboniera su una teglia, con della carta da forno e, lasciare asciugare il tutto in forno (a 130°C e per quattro o cinque ore). Trascorso il tempo necessario, usciamoli dal forno e, facciamoli raffreddare per alcuni minuti, affinché sia possibile eseguire la pittura senza rischio di rottura; dipingiamo le scarpette utilizzando colori alimentari, a tempera, ad acquarelli o acrilici (più adeguati per la loro non tossicità).

68

Infine, per ottenere un effetto veramente lucido ed impermeabile e, soprattutto per proteggerla da qualunque forma di umidità che si possa creare nel tempo, dovremo eseguire le seguenti operazioni: realizzare una glassatura costituita da un tuorlo d’uovo e dall'acqua; sbattiamo il seguente composto e, mediante un pennello, ricopriamo la scarpetta bomboniera; inforniamo nuovamente quest'ultima (a 130°C e per mezz'ora).

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per conservare la pasta, riponetela all'interno di una bustina di plastica e poi dentro un contenitore ben chiuso, sistemato nel frigorifero: cosi facendo, essa sarà utilizzabile per altri 6 mesi.
  • Le palline in carta d'alluminio dovranno essere tolte quando si sarà asciugata completamente la pasta di sale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un'ottima pasta di sale per decorazioni

La pasta di sale è un composto ricavabile mescolando tra loro due semplici ingredienti, ossia la farina bianca ed il sale polverizzato. Questa tipologia di pasta si adopera generalmente per la creazione di numerosi piccoli lavori (come le sculture o...
Bricolage

Come realizzare oggetti in pasta di sale

La pasta di sale è un composto che si può realizzare con estrema semplicità anche in casa. La pasta di sale si modella con facilità perché molto malleabile. Questa pasta si presta per realizzare diversi oggetti, anche decorazioni originali. Un altro...
Bricolage

Come realizzare un pupazzo di neve con la pasta di sale

La pasta di sale è una tecnica facilissima per realizzare simpatiche decorazioni. La cosa bella della pasta di sale è che gli ingredienti per realizzarla sono disponibili in tutte le cucine e che sono davvero economici! Questo permette di poterla realizzare...
Bricolage

Come fare dei lavori con la pasta di sale

La pasta di sale è un composto modellabile che si utilizza per creare oggetti ornamentali, decorazioni natalizie e soprammobili. Il procedimento per preparare e modellare la pasta di sale è abbastanza semplice per cui è un'attività che può coinvolgere...
Bricolage

Come fare la pasta di sale

La pasta di sale consiste in una sostanza a base di acqua, di sale e di farina, ed è facilissima da preparare. Inoltre il suo costo è estremamente basso. Mediante l'ausilio della pasta di sale, è possibile creare tutto quello che la propria fantasia...
Bricolage

Come realizzare un quadretto pasquale di pasta di sale

La pasta di sale è un prodotto dal costo ridotto che si potrà impiegare quando si vogliono realizzare numerosi piccoli lavori. Questa è ideale per i bambini di ogni età e gli adulti, essendo molto semplice da modellare. Attraverso la pasta di sale,...
Bricolage

Come fare un pinguino con la pasta di sale

La pasta di sale è una sostanza a base di acqua, sale e farina, utilizzata per la modellazione di oggetti di vario genere. Essa può essere mescolata con colori a tempera o colorata a posteriori con acquerelli, acrilici o tempere miste a colla vinilica....
Bricolage

Come realizzare un pinguino con la pasta di sale

La pasta di sale è un composto di farina, acqua e sale, grazie al quale si possono create le più svariate sculture. Sculture che poi possiamo decorare a nostro piacimento utilizzando delle tempere. Con questo metodo si possono realizzare oggetti di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.