Come creare sculture di palloncini: il gatto e la tigre

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida ci occuperemo di dare alcuni consigli su come creare sculture di palloncini. Se amate realizzare le vostre decorazioni per la festa del vostro bambino oppure vi piace creare a prescindere dalle feste alcune creature fatte con i palloncini per abbellire la camera del vostro bambino ecco per voi una guida apposita. Nello specifico in questa guida vedremo come creare la tigre e il gatto. Basta davvero poco ovvero solo una certa quantità di palloncini e un po' di manualità.

25

Come scegliere i colori dei palloncini

La scelta del colore dei palloncini dipende esclusivamente dal colore del gatto che volete rappresentare. Per esempio potete scegliere un gatto tigrato e, quindi, dovrete optare per colori come il grigio, il nero e il bianco. Potete optare per un gatto di colore bianco, quindi, va da sé, che i palloncini dovranno essere bianchi. Stessa cosa se, scegliete di rappresentare un gatto nero oppure un gatto rosso. Se invece decidete di rappresentare una tigre, è chiaro che i colori che andrete a scegliere saranno Il rosso e il nero. Detto questo possiamo finalmente vedere come procedere per la realizzazione di questi due simpatici animaletti.

35

Come realizzare la base del corpo

Per realizzare del gatto o della tigre che sia possiamo sfruttare alcuni dischi di plastica in cui si agganciano i palloncini facilmente reperibili presso i negozi di giocattoli. In questo modo potete gonfiare i primi palloncini tutti di un colore per esempio o 5 o 6 e agganciarli sul bordo del disco a cerchio. Nel caso in cui si tratti della tigre potete realizzare un disco interamente arancione e l'altro interamente nero così da poterli alternare e dare l'idea delle strisce della tigre. La stessa regola vale se volete realizzare un gatto tigrato. Potete realizzare dai tre ai cinque cerchi che andrete a sovrapporre l'uno sull'altro.

Continua la lettura
45

Come definire la testa del gatto o della tigre

Una volta che avete realizzato il mezzo busto della tigre o del gatto potete finalmente passare alla testa. Per fare questo potete usufruire di un palloncino un po' più grosso dello stesso colore del corpo. Incollate due palloncini più piccoli per rappresentare le orecchie del gatto o della tigre direttamente sulla testa rappresentato dal palloncino. Agganciate il palloncino dalla parte del bocchino direttamente sul l'ultimo disco del corpo. Non vi resta altro da fare che disegnare con l'aiuto di un pennarello indelebile tutti i tratti caratteristici di questi felini quindi gli occhi il naso la bocca. Questo punto la vostra scultura è pronta per poter abbellire e decorare la stanza del vostro bambino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare sculture di palloncini: il cane

Organizzare una festa di compleanno per i propri figli non è sempre cosa facile. Oltre ad occuparsi della parte culinaria, si devono anche mettere in conto e programmare gioco ed animazione. Questi sono necessari per rendere la giornata allegra e movimentata....
Bricolage

Come fare una maschera da tigre

Uno dei costumi più richiesti dai bambini durante il periodo del Carnevale è senza dubbio la tigre. Non sempre è possibile pitturare il viso creando le sembianze di questo predatore, quindi l'ideale sarebbe quella di poter realizzare una maschera da...
Bricolage

Come realizzare varie forme con i palloncini

I palloncini con i loro mille colori sono la vera anima di una festa. Se compriamo poi gli slim ball (cioè quei palloncini lunghi e stretti) possiamo creare davvero varie forme, divertenti e particolari. In ogni festa che si rispetti, come anche nel...
Bricolage

Come creare una spada con i palloncini modellabili

Durante la feste di compleanno, nelle merende per bambini, in occasione della fine di un anno scolastico oppure per le domeniche in piazza dove poter sfruttare il bel tempo, spesso per i più piccini si organizzano momenti di allegria e spensieratezza,...
Bricolage

Come chiudere i palloncini senza fare il nodo

Oggigiorno la creatività e i tempi di svago richiedono modi sempre nuovi di intrattenere per evitare di terminare sul nascere. Non importa che età si ha, che sia un viaggio o una festa per bambini la creatività e alcune idee originali e ricercate possono...
Bricolage

Come fare un centrotavola con i palloncini

Se hai in programma una festa a tema o desideri semplicemente organizzare una cena informale con i tuoi amici e colleghi, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, in quanto ti indicherò passo dopo passo come fare un grazioso centrotavola...
Bricolage

Come fare un albero di Natale con i palloncini

L'abete è il classico simbolo del Natale: però se cercate un'idea diversa dal solito albero, potete leggere attentamente la seguente guida che vi spiegherà come farne uno con i palloncini colorati. Questa idea è un po' natalizia ma può essere intanto...
Bricolage

Come decorare una stanzetta per i bimbi con i palloncini

Avete organizzato una festa per il compleanno di vostro figlio e desiderate addobbarla nel modo migliore? Siete alla ricerca di qualche idea originale per ravvivare l'ambiente? Questa guida allora può fare davvero al caso vostro: vi illustreremo infatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.