Come creare sculture di palloncini: la giraffa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le sculture di palloncini, dette anche palloncini animati, sono facilmente inseribili nel programma delle feste per bambini. Il manipolatore di palloncini stupirà i bambini con la trasformazione dei palloncini in tante forme colorate realizzando una scultura per ognuno dei piccoli ospiti. Il cuore, la giraffa, il cammello, il ragno, il pesce palla, il fiore, il barboncino, la spada, il topolino, la sciabola, il cigno, gli uccellini, la farfalla, l'ombrello sono alcune figure che si possono realizzare. Questa guida nasce per capire la tecnica della creazione di sculture con i palloncini modellabili, in particolar modo approfondiremo come creare una giraffa.

27

Occorrente

  • Palloncini modellabili
  • Apposita pompa per il gonfiaggio
  • Eventuali decorazioni (lana, colla vinilica, colla glitter, pennarello)
37

Gonfiare i palloncini

Scegliamo un colore a piacimento, (generalmente il colore per eccellenza è il giallo o l'arancione). Gonfiamo con l'ausilio dell'apposita pompa il palloncino, fino ad ottenere una lunghezza utile di 60 cm, lasciando 4 centimetri non gonfiati all'opposta estremità del palloncino modellabile. Prestando la massima attenzione togliamo la parte agganciata al beccuccio della pompa, con l'indice e il pollice della mano sinistra che contemporaneamente fanno presa e bloccano l'aria convogliata. Contemporaneamente il pollice e l'indice della mano destra effettuano il nodo di chiusura.

47

Creare la testa

Adesso che il medesimo è gonfio attorcigliamo su se stesso i primi 5 cm del palloncino (come punto di riferimento della modellazione prendiamo il nodo di chiusura). Fatto questo pieghiamo a salsicciotto i primi 10 cm e giriamo in senso orario la parte coincidente alla prima attorcigliatura. Ripieghiamo nuovamente per altri 10 centimetri avvolgendo il tutto come in precedenza. Creata la testa della giraffa passiamo al punto successivo.

Continua la lettura
57

Modellare le zampe anteriori e posteriori

Pieghiamo tutta la sagoma in due, dal punto dove si formerà la piega torniamo indietro per 10 cm e avvolgiamo per un paio di giri (in questa maniera effettueremo la modellazione delle zampe anteriori). Prendiamo la parte finale del palloncino piegandola indietro di circa 15 cm, dopo di che ripetiamo la rotazione nella metà della stessa (con questa operazione si modelleranno le zampe posteriori). Di conseguenza la coda verrà in automatico.

67

Personalizzare la giraffa

Naturalmente, oltre la variante di colori, si possono aggiungere con un pennarello le classiche macchie che contraddistinguono l'animale in soggetto. Per realizzare gli occhi si potrebbe applicare della colla glitter. Per renderla ancora più simpatica si può usare della lana per formare un ciuffo sulla testa e sulla parte finale della coda, usando della colla vinilica per il fissaggio.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuare le fasi di attorcigliamento in modo saldo, da poter così evitare il rischio di disfacimento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare sculture di palloncini: il cuore

Negli ultimi anni, anche a causa della crisi economica, molte persone stanno tornando ad utilizzare l'arte del fai da te. Quest'ultima, infatti, è applicabile in più campi e permette di risparmiare, oltre che del tempo prezioso, anche moltissimo denaro....
Altri Hobby

Come creare animali con i palloncini

I palloncini sono gli elementi maggiormente utilizzati nella realizzazione di feste oppure piccoli party. Possono avere forme e colori diversi e ognuno di essi è in grado davvero di cambiare in meglio l'atmosfera del posto in cui viene posto. Utilizzando...
Altri Hobby

Come fare una giraffa con gli origami

L'origami è un'antichissima arte nata in Giappone, dopo che i cinesi elaborarono un nuovo materiale per la scrittura. Letteralmente, il vocabolo "origami" significa "carta piegata" e consiste appunto nel fatto di riuscire a creare, attraverso diverso...
Altri Hobby

Come creare una scultura di palloncini: la margherita

Quando si svolgono le feste per bambini, i palloncini colorati sono sempre molto apprezzati, in particolare quando partecipano animatori in grado di creare simpatiche sculture, delle vere e proprie opere d'arte, come ad esempio: sciabole, cuori, fiori...
Altri Hobby

Come fare una maschera da giraffa

Quando si festeggia il Carnevale le strade ed i locali sono gremiti da adulti e bambini vestiti con abiti sgargianti in un tripudio di colori. Per questa ricorrenza ha luogo la caccia al vestito più bello ma soprattutto originale e molto spesso si opta...
Altri Hobby

Come creare palloncini a forma di animali

I palloncini, da sempre, sono i grandi protagonisti delle feste, sia per i grandi che per i piccini, ma non solo. Ci sono tantissimi appassionati che, dell'arte dei palloncini, ne hanno fatto un vero e proprio lavoro. Possiamo portare l'esempio di coloro...
Altri Hobby

Come decorare con i palloncini

I palloncini sono un'ottima soluzione per dare un tocco colorato e originale ad una festa o ad un'occasione speciale. Allegri e scenografici, sono in realtà molto facili da utilizzare per creare sculture e decorazioni d'effetto per la gioia di grandi...
Altri Hobby

Come creare una scultura di palloncini: l'ombrello

Non è necessario essere degli artisti per realizzare un'opera ingegnosa, soprattutto quando si ha intenzione di sviluppare un'idea attraverso l'utilizzo di materiali semplici da reperire o oggetti di riciclo. Per esempio, tutti conoscono le sculture...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.