Come creare un album foto di carta

Tramite: O2O 14/07/2018
Difficoltà: media
18
Introduzione

Vuoi avere un album personalizzato artigianale per custodire i tuoi preziosi ricordi? Perché le foto, signori, una volta fatte, vanno anche stampate e raccolte da qualche parte! L'album di foto o meglio l'album fotografico è un accessorio di cui proprio non possiamo fare a meno: ci sono album bellissimi in commercio, e per tutti i gusti ma un album artigianale è tutta un'altra storia! Ma cos'è un album fotografico? Diciamo ?album fotografico? anziché ?album di fotografie? perché nell?uso comune dei termini, la funzione prevalente dell?immagine viene integrata nella definizione del semplice raccoglitore. Esso è allo stesso tempo insieme oggetto e luogo.
È costituito come reliquiario e spazio della memoria iconografica per chi lo ha prodotto. La fotografia è dunque l?essenza del suo ruolo funzionale. Questo luogo dove custodire, raccogliere ed organizzare la nostra memoria sarà realizzato con materiali piuttosto semplici ed economici come la carta ed il suo involucro esterno sarà qualcosa di davvero unico. Scopriamo quindi come creare insieme il nostro album!

28
Occorrente
  • Taglierino
  • Tappetino da taglio
  • Righello
  • Matita
  • Forbici
  • Colla vinilica
  • Colla in stick
  • Pennello piatto
  • Pennarello a punta fine oro
  • Cartoncino Bristol
  • Cartoncino spesso
  • Plasatica per protezione
  • Plastica adesiva trasparente
  • Nastro di tela
38

Preparare la struttura

Per iniziare si deve preparare la copertina dell'album che in sostanza è la struttura portante su cui si basa tutta l'opera. Per questa operazione serve del cartoncino spesso, in formato A4. Sul cartoncino deve essere applicata la grafica di copertina che deve essere realizzata a parte. Si possono scegliere varie fantasie, magari con una bella scritta elegante in oro o argento. Sarà sufficiente creare una traccia a lapis e ripassarla con un pennarello a vernice. Una volta che la vernice sarà seccata si deve passare alla plastificazione. Prima però realizziamo la costola del raccoglitore, che è solo una striscia di cartone larga 2-3cm al massimo. Per rendere solido il tutto conviene unire i due fogli A4 con del nastro telato, e colorare tutto l'interno di nero o blu scuro. Con questa soluzione le pagine spiccano meglio che se la copertina viene tinta a colori chiari. Nulla vieta comunque di scegliere colori brillanti. L'importante è non lasciare il cartone scoperto. Volendo possiamo anche incollare della carta stampata a pergamena per rendere più elegante il risultato.

48

Plastificare la struttura

La struttura deve essere plastificata per renderla solida e resistente. Questo procedimento ci garantisce che la copertina diventi molto resistente all'usura. Per la plastificazione si possono usare fogli adesivi in plastica. Per questa operazione serve un po' di pazienza perché dobbiamo evitare di lasciare bolle d'aria. Ci si può aiutare con un righello per eliminare l'aria mentre si stende la plastica. Se si ha a disposizione una pressa per plastificare, invece sarà sufficiente usarla. Non è necessario plastificare anche l'interno dell'album, ma se possibile anche il risvolto dovrebbe essere accuratamente protetto. Usando il nastro telato, poi si provvede a creare il soffietto per ancorare le singole pagine dell'album. Si tratta di un bordo di tela abbastanza largo per poterlo cucire alle pagine. Si può usare del nastro telato oppure della fettuccia incollata con della colla piuttosto forte.

Continua la lettura
58

Costruire le pagine

Le pagine dell'album devono essere fatte con fogli di cartoncino Bristol seguendo un criterio semplice. Di solito si scelgono fogli di colore scuro come il nero o al limite il blu notte perché così le foto spiccano meglio, ma come già detto non c'è una regola obbligata. La foto dovrà essere collocata al centro della pagina, ma con un po' di fantasia si può piazzarla un po' dove preferiamo. Ogni singola pagina deve essere inserita in una busta di plastica realizzata con della pellicola per foto. Si tratta di una pellicola plastica perfettamente trasparente e semi rigida. Il lato della pellicola che si usa per ancorare le pagine deve essere incollato per circa 1-2cm al cartoncino, usando della colla trasparente. Ogni pagina quindi, fronte e retro, è solidale con la sua protezione in plastica. Per ottenere un effetti più solido, il bordo del cartoncino può essere rinforzato con del nastro telato, che consente, una volta montato il tutto, di sfogliare agevolmente le pagine.

68

Fissare le pagine

Le singole pagine vanno fissate le une alle altre usando un metodo a scelta fra colla, spillatrice e cucitura. Il primo sicuramente è il più veloce, ma si rischia che le pagine vengano via dopo un po' che le si sfoglia. Meglio spillarle oppure cucirle con del robusto spago. Con quest'ultima soluzione si deve fare una rilegatura a spirale che tenga ben unite le basi dei fogli fra loro. Il mazzetto di pagine andrà poi cucito al nastro telato, della copertina e fissato con della colla elastica perché non si danneggi con l'uso. Questa è la parte più complicata perché le pagine possono staccarsi se non sono state fissate con cura. Per essere sicuri si può creare un rinforzo di prima e ultima pagina usando del nastro telato o della fettuccia incollata con del mastice o della colla vinilica.

78

Realizzare una copertina alternativa

Se non si vuole avere un album con una copertina in banale cartoncino si possono architettare soluzioni poco impegnative ma molto eleganti. Se si vuole, si può prendere del comune compensato sottile, spesso circa 1,5mm. Con questo materiale possiamo sbizzarrirci a realizzare una decorazione con il pirografo. Si tratta di uno strumento per incidere a caldo il legno. L'effetto è suggestivo ed il legno potrà poi essere tinto usando della vernice semitrasparente ambrata per dargli un senso di antico e raffinato. Per un effetto ancor più elegante, si può rivestire la copertina con della plastica stampata a finta pelle, avendo cura di sceglierne una di qualità. Infine, se volgiamo possiamo anche ricoprire la copertina di stoffa con un bellissimo effetto caldo al tatto che invoglia a prendere in mano l'album per sfogliarlo. Per questa operazione però conviene usare una colla in stick e non della comune colla vinilica perché altrimenti la stoffa resta impregnata e si macchia.

88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Attento a usare eventuali forbici/taglierini (soprattutto i bambini)!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un album foto: regalo per San Valentino

San Valentino è per antonomasia la festa degli innamorati; infatti, in questa ricorrenza chi si vuole bene lo dimostra regalando qualcosa di speciale alla persona amata. Per fare un regalo fuori dal comune, un'ottima idea è sicuramente quella di realizzare...
Bricolage

Come realizzare un album di foto e ricordi

Un modo interessante per far passare velocemente il tempo durante una convalescenza o un periodo di inattività, è fare un album sul quale tenere il diario delle cose che ti capitano. Potrai renderlo un diario personale, appuntando i ricordi più importanti...
Bricolage

Come decorare un album fotografico per bambino

Ogni tanto, sfogliare con tenera nostalgia le pagine di un vecchio album fotografico per rivivere con intensità i momenti più belli ed i ricordi del passato. Un album fotografico può tenere viva la nostra memoria, riportando davanti ai nostri occhi...
Bricolage

Come fare un perfetto album di famiglia

L'album di famiglia è una sorta di libro o raccoglitore che contiene le immagini più significative della nostra storia, del nostro passato. Esso ci aiuta a mantenere vivi i nostri ricordi, a focalizzare l'attenzione anche su dettagli che a lungo andare...
Bricolage

Come realizzare un album fotografico

Realizzare da soli un album fotografico può essere l'occasione per sistemare foto che finora erano sparpagliate un po' dappertutto, oppure per ritornare a vivere i momenti indimenticabili in cui sono state scattate. Indubbiamente, portare a compimento...
Bricolage

Come staccare figurine da un album

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter staccare, senza doverle necessariamente rovinare, le figurine da un semplice album. Gli album delle figurine sono molto diffusi sia tra i grandi che tra i bambini, in particolar...
Bricolage

Come realizzare un album portafoto con materiale di recupero

Molto spesso quando si trova un oggetto che non è più di proprio gradimento, e non si ha l'intenzione di riutilizzarlo, si tende a preferire a gettarlo, via spendo dei soldi per acquistare un nuovo prodotto e dando luogo a moltissimi rifiuti. In alternativa,...
Bricolage

Come trasformare un quaderno in un originale album fotografico

In questo semplice ed esauriente articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori, a comprendere come è possibile riuscire a trasformare un semplice quaderno, utilizzato dai propri bambini a scuola, in un bellissimo ed originale album fotografico....