Come creare un angolo verde con Solanum

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se siete amanti del verde, ma non avete un giardino o comunque un piccolo terreno, non disperate. Potete, infatti, creare un angolo verde sul vostro terrazzo collocando delle piante in vaso. Oltre a dar vita ad un angolo riparato dal sole, perfetto per la stagione calda, ricaverete anche una zona nascosta, quindi perfetta per salvaguardare la vostra privacy. La scelta delle piante, dipende molto dal gusto personale. Questa può spaziare da quelle fiorite, alle sempre verdi fino ad arrivare a piccoli arbusti da frutta. In questa guida, vedremo come realizzare un'oasi di pace con il solanum. Si tratta di una pianta ornamentale molto apprezzata dalle origini sud americane. È un arbusto con foglie ovali di un bel colore verde vivo ed intenso. Nei mesi invernali, produce delle bacche molto decorative dalle tonalità brillanti che variano dal rosso fino ad arrivare all'arancio. Vediamo nel dettaglio come procedere.

27

Occorrente

  • Solanum
  • vaso
  • terriccio universale
  • spruzzino
37

Per prendervi cura di questo pianta, dovete seguire poche accortezze. Se avete intenzione di coltivarla, dovete procurarvi i suoi semi. Preparate una cassetta e riempitela di terriccio universale. Adagiateli nel terreno ed annaffiate abbondantemente. Periodicamente, dovete inumidire il terreno con uno spruzzino. Quando le piantine nel semenzaio avranno raggiunto l'altezza di 3 centimetri, potete trapiantarle. Disponetene anche due o tre per vaso, purché quest'ultimo sia di dimensioni abbondanti. Preparatelo mettendo circa 3-4 centimetri di argilla espansa sul fondo. Su questo primo strato, aggiungete del terriccio universale fino ad arrivare ai bordi del contenitore.

47

Per prendervi cura delle vostre piante di Solanum, dovete ricordarvi di innaffiarle con costanza.
L'esposizione migliore per questo tipo di arbusto, è quella in piena luce. Se posta in una zona luminosa, viene favorita la nascita dei fiori bianchi che la caratterizzano. Quando ha i frutti, il sole facilita la maturazione delle bacche ed assumono una splendida colorazione arancione o rossa.
Nel periodo invernale, la pianta perderà le foglie. Nel vaso vi rimarrà solo un arbusto spoglio, ma ricomincerà a vegetare dopo qualche mese. Dovete, quindi, continuare ad innaffiarlo anche se molto meno frequentemente. A primavera la pianta di Solanum riprende il proprio ciclo vegetativo.

Continua la lettura
57

Se ci sono bambini od animali in casa, state attenti a tenere le bacche del solanum lontano da loro. Sono tossiche e velenose, quindi - se ingerite - potrebbero causare anche danni seri alla salute. Se avete intenzione di moltiplicare i vostri vasi, avete più opzioni da scegliere. Potete produrne delle altre partendo dai semi od acquistare delle piantine già sviluppate e solo da travasare. In alternativa, potete scegliere di intraprendere la propagazione per talea. In questo caso, dovrete prelevare un piccolo rametto di 6 o 7 centimetri ed inserirlo in un vaso pieno di terriccio fresco e ben concimato con dell'humus. Potate il solanum una volta all'anno per donargli la forma che preferite.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se ci sono bambini od animali in casa, state attenti a tenere le bacche del solanum lontano da loro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come potare il verde di un albero da frutto

Con la parola "potatura verde" ci si riferisce ad alcune specifiche pratiche della potatura attraverso la quale si va a sfoltire la chioma di tutte le piante da frutto. Questo serve a favorire il graduale rinnovamento di quest'ultima ed una maggiore produzione...
Giardinaggio

Come scarificare e arieggiare il prato verde

Con la scarificazione, si rimuove il muschio che è cresciuto nel periodo estivo. Se il muschio e le erbacce vengono rimossi correttamente, l'erbetta del prato, riceve più aria e più luce e dunque presenta una maggiore durata. Dopo scarificazione, è...
Giardinaggio

10 piante rampicanti che fioriscono

Se abbiamo un ampio terrazzo oppure un giardino con dei muri di cinta abbastanza alti, possiamo optare per delle piante rampicanti da fiore. La natura infatti ce ne regala un bel po', tutte particolarmente decorative e soprattutto di svariati colori....
Giardinaggio

Come realizzare un giardino da balcone

Non possedere una villa con un giardino o un grande terrazzo in un attico, non vuol dire dover rinunciare anche ad un piccolo angolo di verde. Infatti, realizzare una sorta di piccolo giardinetto in un balcone, non è un'impresa così ardua. Ciò che...
Giardinaggio

Come coltivare le melanzane

La melanzana, originaria dell'India, viene introdotta dagli Arabi all'inizio del IV secolo. La melanzana cruda ha un gusto amaro che si stempera con la cottura, che rende inoltre l'ortaggio più digeribile e ne esalta il sapore. D'altra parte, la melanzana...
Giardinaggio

Cosa coltivare con poco spazio a disposizione

Non tutti hanno a disposizione una casa con giardino. L'assenza di uno spazio esterno ampio però non preclude la possibilità di coltivare ortaggi, verdure, erbe aromatiche e piante. Anche con poco spazio a disposizione si può creare un piccolo angolo...
Giardinaggio

Come creare un drenaggio sotterraneo in giardino

Possedere un piccolo angolo di giardino attorno alla propria abitazione, è sicuramente una grandissima fortuna. Un luogo appartato lontano dai rumori della città dove possiamo ritirarci e goderci in santa pace il nostro meritato relax. Ma per godere...
Giardinaggio

Come coltivare il rododendro

Se siamo degli amanti della natura e vogliamo ricreare un bellissimo angolo verde nel nostro giardino o sul nostro balcone, ma siamo alle prime armi con il mondo del giardinaggio, tutto quello che dovremo fare sarà ricercare su internet fra le moltissime...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.