Come creare un astuccio con vecchi jeans

Tramite: O2O 20/02/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tutti noi nell'armadio abbiamo dei vecchi jeans, fuori taglia o semplicemente usurati. Esistono però dei modi per ridare valore alle cose vecchie. Nel caso dei jeans si possono realizzare un'infinità di oggetti, come ad esempio un bell'astuccio per custodire tutto l'occorrente per lo studio. Se state pensando di creare un astuccio con i vecchi jeans, vi spiegheremo come fare in pochi semplici passaggi. Continuate a seguirci per conoscere tutti i dettagli del progetto.

27

Occorrente

  • Vecchi jeans
  • Cartoncino colorato
  • 1 cerniera
  • Colla a caldo
37

Realizzate la sagoma

Prendete un cartoncino del colore che più vi piace. Realizzate un rettangolo con la matita, tracciando i contorni. Il rettangolo può essere grande a seconda delle dimensioni dell'astuccio che volete realizzare. Tenete presente che dovrete girare il cartoncino su sé stesso, lasciando aperta una fessura in superficie, in prossimità della quale fissare una cerniera: quest'ultima dovrà essere proporzionata alla larghezza del cartoncino. A questo punto non vi resta che procurare dei tappi di bottiglia abbastanza larghi, a patto che siano piatti nella superficie esterna. Mettete una striscia di colla a caldo sul perimetro esterno del cartoncino. Posizionate il primo tappo sulla colla a caldo appena applicata e avvolgete il cartoncino sul tappo in modo da formare un cilindro. Eseguite la stessa operazione sull'altra estremità del cartoncino. Lasciate asciugare ed avrete, così, lo scheletro dell'astuccio, come spiegato in questo video dettagliato.

47

Fissate la cerniera

Prendete la cerniera che avete scelto per il vostro astuccio e posizionatela nell'apertura superficiale dello scheletro, facendola aderire ai bordi con l'ausilio della colla a caldo. Attendete l'asciugatura e ritagliate un pezzo di jeans largo quanto il cartoncino, in modo tale da incollarlo ad esso con la colla a caldo. Fate in modo che il jeans aderisca al meglio al cartoncino, in modo da realizzare un lavoro curato nei minimi dettagli.

Continua la lettura
57

Rivestite i tappi con il jeans

Non resta che rivestire i lati del vostro astuccio, realizzando ed incollando ai tappi dei cerchi in jeans. Anche in questo caso spalmate uniformemente la colla a caldo perché il tessuto aderisca al meglio. Una volta completata l'asciugatura, potete applicare, sul perimetro delle estremità, una striscia di pizzo o di qualsiasi altro materiale vi aggradi. Il vostro astuccio può dirsi completato e potete inserire all'interno tutta la cancelleria di cui siete in possesso. Con un po' di creatività e i giusti materiali, potete ottenere dei porta penne davvero simpatici.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • eseguite tutte le operazioni con calma, in modo da essere precisi nelle rifiniture.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un astuccio portapenne

Se amate il fai da te, ve la cavate con i lavoretti di taglio e cucito e state cercando un sistema per riutilizzare creativamente ritagli di stoffa, il tutorial proposto di seguito farà al caso vostro offrendovi una soluzione originale. Per fare l'astuccio...
Altri Hobby

Come creare un astuccio con delle bottiglie di plastica

Quando si decide di dedicarsi all'arte del riciclo creativo, si sceglie di regalare una seconda vita a oggetti apparentemente non più utilizzabili. Realizzando qualcosa di utile con elementi che solitamente vengono scartati ed eliminati, non solo si...
Altri Hobby

Come riciclare una camicia di jeans

Vedremo in questo articolo come riciclare una camicia di jeans. Oggi giorno, senza dubbio sarete avvantaggiati se conoscete il modo per riciclare qualcosa che in casa vostra non si utilizza più. Potrete trovare in questi pochi passi un filo conduttore,...
Altri Hobby

Come creare una cover di jeans per pc

Ecco una guida, pratica e veloce, mediante il cui aiuto poter essere in grado di cucire qualcosa di utile per la famiglia e non solo. Infatti proveremo ad imparare come creare, con le nostre mani, una cover in jeans, per poter proteggere il nostro pc,...
Altri Hobby

10 consigli per modificare i vecchi vestiti

Quando i vecchi vestiti passano di moda o non sono più di nostro gradimento, il primo pensiero è quello di sbarazzarcene per comprarne di nuovi. Ma avete mai provato ad immaginare a come sarebbero gli stessi capi se rivitalizzati con l'arte del fai...
Altri Hobby

Come fare un portaoggetti di jeans

In questa guida vederemo come riuscire a realizzare un portaoggetti utilizzando una stoffa di jeans per abbellire la nostra scrivania oppure un mobile da arredamento e dare un tocco di fai da te alla nostra casa oppure al nostro studio. Vedremo come fare...
Altri Hobby

Idee per riciclare vecchi vestiti

Ogni cambio di stagione e al sistematico passare degli anni i nostri capi possono perdere quella lucentezza e quella vivacità che ci avevano convinto ad acquistarli. Oggigiorno però diventa sempre più importante adottare una mentalità diversa dal...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare vecchi bottoni

Quante volte vi sarà capitato di trovare in giro per casa dei vecchi bottoni sparsi qua e là?! Sicuramente, tante! Le nostre nonne, in tempi meno fortuiti di quelli che stiamo vivendo oggi, erano solite conservare dei vecchi bottoni perché tutto sarebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.