Come creare un bassotto con i tappi di bottiglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La guida proposta in questo articolo consentirà di utilizzare oggetti molto comuni, ovvero i tappi di bottiglie, per realizzare una forma specifica, in questo caso un cane bassotto. Si possono utilizzare tappi di colore diverso o dello stesso, a seconda dell'effetto che si vuole dare. Vediamo come fare a portare a termine questo lavoro, ideale per gli amanti del fai da te e per chi vuole utilizzare oggetti semplici della vita di tutti i giorni!

25

Occorrente

  • Tappi di bottiglia; Colla; Colori a tempera.
35

Il primo passo essenziale è quello di raccogliere il maggior numero di tappi possibile. Il consiglio più importante è quello di averne dello stesso tipo, ovvero generalmente di bottiglie uguali. Si può decidere in questo senso di fare un'operazione preliminare, come colorare i tappi dello stesso colore, ad esempio il marrone (tipico in genere della razza del cane bassotto). Utilizzate le tempere, possibilmente con colori resistenti, e colorate i tappi interamente. Lasciateli riposare per un periodo di tempo adeguato: una volta asciutti potete iniziare l'opera.

45

Giunti a questo punto, iniziate ad immaginare la forma del bassotto che volete ricostruire con i tappi. Un esercizio utile può essere quello di disegnare su un foglio di carta i contorni e le fattezze del cane, in modo da capire già in anticipo dove dovete andare ad inserire i tappi. Per avere una forma resistente e di pregevole fattura, il consiglio è quello di incollare tra loro i tappi con una colla abbastanza potente. Basta spargere il lato superiore del tappo con una quantità sufficiente di colla e poggiarci sopra il tappo. Procedete a passi graduali e non incollate molti tappi insieme contemporaneamente: potrebbero cadere e rovinare il tutto.

Continua la lettura
55

Il consiglio è di iniziare dalle zampe: per il palmo create un appoggio a forma di parallelepipedo con i tappi e sopra esso dei cilindri. Fatelo ovviamente quattro volte. Una volta definite le zampe proseguite con il corpo: ricordate che deve essere abbastanza lungo da collegare le quattro zampe. Lasciate sempre asciugare e riposare, per avere certezza del risultato. Costruite la coda: potete farla sovrapponendo in verticale i tappi oppure in diagonale: la seconda scelta è quella migliore probabilmente. Rinforzatela se vi sembra troppo debole. A questo punto sbizzarritevi creando il muso del vostro bassotto e soprattutto le orecchie: ricordate che la caratteristica principale di questo tipo di cane è la loro lunghezza, quindi curatene molto l'aspetto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un sonaglio con tappi di bottiglia

Il riciclo è un'arte che si sta diffondendo sempre più gradatamente, facendo scoprire a moltissime persone come sia possibile riutilizzare quasi tutto ciò che capita quotidianamente sotto le proprie mani. Si tratta di idee non solo divertenti e utili,...
Bricolage

Come realizzare un serpente a sonagli con tappi di bottiglia

Con un po' di inventiva si possono realizzare, in modo molto semplice, oggetti veramente carini. Tali creazioni, ad esempio, possono essere regalate ai bambini più piccoli, per farli giocare e divertire. Talvolta, i bimbi preferiscono i giocattoli creati...
Bricolage

Come fare delle calamite retro' con antichi tappi di bottiglia

Quello che ritenete spazzatura può divenire il vostro futuro gioiello, portachiavi o calamita. Dunque, pensateci molto bene prima di buttare qualcosa nel cestino. Nel presente tutorial di bricolage che vi riporterò qui di seguito, vi mostrerò come...
Bricolage

Come creare un lampadario con i tappi di bottiglia

Spesso si tende a scartare diverso materiale che potrebbe invece servire per realizzare oggetti originali, ecologici ed a costi davvero irrisori! Quante volte avete buttato, ad esempio, i tappi di bottiglia senza minimamente pensare di poterli riutilizzare?...
Bricolage

Come fare un tappeto per la doccia con i tappi di bottiglia

Sopraggiunta l'estate c'è tanta voglia di trascorrere ore di relax al di fuori della propria abitazione, magari immersi nella piscina o rifrescandosi nella doccia all'aperto. Per chi le possiede ecco una splendida idea da realizzare per abbellirle:...
Bricolage

Come decorare una borsa con tappi di bottiglia

In questo periodo di forte crisi economica molti di noi si sono rimboccati le maniche e hanno rispolverato l'arte del fai da te e del riciclo. Molte persone hanno semplicemente trasformato quello che prima era solamente un hobby in una vera e propria...
Bricolage

Come ammorbidire i tappi di sughero

Stappando una bottiglia, l'odore del tappo è la prima impronta che si ha del vino che ci si appresta a bere e, di conseguenza rappresenta la "carta d'identità" dell'azienda vinicola. Secondo gli enologi, il tappo deve sigillare il più possibile la...
Bricolage

Consigli per riciclare i tappi delle bottiglie

È una bottiglia di plastica quella che vedo dietro di te? Sì lo so è talmente ovvio al giorno d'oggi... Eppure ti stupirai leggendo quanto segue! Ormai la plastica è ovunque! E dunque la cosa migliore è farne buon uso finché dura... E ti assicuro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.