Come creare un bikini trasformando una vecchia t-shirt

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con l'avvicinarsi del periodo estivo o di una vacanza in qualche luogo esotico vi viene sempre più voglia di rinnovare il vostro look e i vostri bikini. Questo vi porta ad acquistarne ogni anno di nuovi, facendovi spendere molto denaro per qualcosa che utilizzerete solo per quella stagione. Questo non fa naturalmente bene alle vostre tasche che purtroppo languiscono sotto i colpi di una crisi economica sempre più pressante a logorante. In questa guida vi insegnerò come creare un bikini trasformando una vecchia t-shirt, in modo che possiate crearne di nuovi e all'ultima moda risparmiando il vostro denaro.

27

Occorrente

  • depliant di bibiki
  • vecchia t-shirt
  • gessetto
  • forbici
  • spille
  • elastici
  • ago e filo
37

Per prima cosa dovete distendere la maglietta su una superficie piana, così potete tracciare con un gessetto la sagoma del pezzo sopra del bikini. Dovete tracciare una specie di clessidra messa in orizzontale. Iniziate a ritagliare la clessidra disegnata con delle forbici lasciando almeno 1-2 centimetri dai bordi del disegno. In questo modo avete ottenuto la sagoma del vostro costume. Ora potete iniziare a definire la clessidra che sarà poi il vostro slip. Infine passate a fare l'orlo ai bordi ad entrambi i lati dello slip cucendo il tutto con ago e filo.

47

A questo punto avete finito la parte sotto, e quindi potete dedicarvi al reggiseno. Per farlo occorre iniziare a ritagliare le maniche della maglietta che serviranno per formare le coppe.
Per sapere la quantità di stoffa che dovete usare, occorre provarla applicandola sul vostro seno, così da avere la misura della coppa ed agire sicuri sul da farsi. Prendete degli elastici, ve ne serviranno almeno uno di 60 centimetri per la chiusura del reggiseno, e due elastici di 20 centimetri per le bretelle.

Continua la lettura
57

L'elastico di 60 centimetri deve passare dietro al reggiseno creato in precedenza. Per farlo occorre lasciare nelle coppe uno spazio di almeno mezzo centimetro per far passare il filo. Una volta che avrete completato questa operazione, avrete entrambe le parti del vostro nuovo bikini complete. Così ora siete pronte a sfoggiare in spiaggia o in crociera il vostro nuovo costume da bagno.

67

Approfondimenti:
Per fare un costume da bagno, si possono usare tanti tipi di materiali, basta avere un po' di pazienza ed essere in grado di usare una macchina da cucire, e il gioco è fatto. Non è difficile, bisogna avere molta creatività. Per abbellire il vostro costume, potete usare delle perline, della stoffa di un'altro materiale, oppure potete aggiungere delle paillettes. Così il vostro costume sarà unico e originale. Inoltre potete utilizzare i colori che volete per crearlo, facendo le bretelle magari di un colore diverso.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate sempre ben attenzione durante il taglio a non rovinare la forma a clessidra.
  • Per tagliare in maniera tranquilla il tutto, occorre rimanere lontani dal bordo per almeno 1-2 centimetri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un costume da bagno all'uncinetto

Ed ecco che in questo articolo vogliamo proporvi un'utile guida, mediante il cui aiuto poter capire ed imparare, concretamente, come fare, con le proprie mani e la propria fantasia e voglia di fare, un costume da bagno, all'uncinetto, grazie al classico...
Cucito

Come impreziosire un costume da bagno con paillettes e perline

Molte volte ci troviamo per casa degli indumenti che si sono degradati con il tempo o che non risultano essere più alla moda. In alcuni casi potremo evitare di buttarli cercando di sistemarli, personalizzarli e adattarli ai nostri gusti. Uno di questi...
Cucito

Come realizzare un bikini per bambina

L'estate è alle porte e, se avete dei bambini, forse è bene iniziare a controllare la vestibilità dei loro costumi da bagno: i figli crescono in fretta e qualsiasi indumento da una stagione all'altra può trasformarsi in un capo inutilizzabile! Comunque...
Cucito

Come confezionare un costume da bagno economico

Per realizzare il nuovo costume che sfoggeremo sulla spiaggia quest'anno, abbiamo bisogno di dare un'occhiata all'interno del nostro armadio alla ricerca di un vecchio vestito in lycra che non utilizziamo più, se questo non fosse possibile, possiamo...
Cucito

Come creare un costume da hawaiana

Siete stati invitati all'ennesima festa in maschera per Carnevale e ancora non avete il vestito giusto? In questa guida spiegheremo Come creare un costume da hawaiana con le vostre mani. Sembra difficile, vero? Invece risulterà molto facile e divertente,...
Cucito

Come realizzare il costume da Spongebob

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori ad imparare come poter realizzare con le proprie mani, il bellissimo ed originale costume per Carnevale, da Spongebob. Iniziamo subito con il dire che SpongeBob è un personaggio immaginario protagonista...
Altri Hobby

Come decorare un t-shirt bianca

Quanti di noi hanno almeno una t-shirt bianca nel proprio armadio che però non indossiamo più perché la riteniamo troppo 'noiosa' e monotona? Se avete una vena artistica di seguito troverete qualche idea per sbizzarrire la vostra fantasia e mettervi...
Cucito

Come realizzare una collana a filet

Una collana a filet è un accessorio che non tramonta mai di moda; può essere abbinata su quasi tutti i capi di abbigliamento (elegante, classico e sportivo). Le collane a filet, sono molto delicate e rendono particolare anche l'abbigliamento più semplice,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.