Come creare un burattino con una pallina da ping pong

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I burattini possono essere creati in vari modi, alcuni più complessi, altri piuttosto semplici. Attraverso questa guida imparerai come costruire in pochi passi un burattino con una pallina da ping pong e altri materiali facilmente reperibili in casa. È possibile svolgere questo lavoro anche con i bambini, per la sua semplicità.

26

Occorrente

  • Pallina da ping-pong
  • Panno
  • Cartoncino colorato
  • Setole (o fili di nylon rigidi)
  • Colla vinilica
  • Pennarelli acrilici
  • Taglierino
  • Forbici
  • Matita
  • Punteruolo
36

In genere, per la testa si utilizza una pallina da ping-pong, decorata con pennarelli che possono essere di vari colori. Se si desidera realizzare burattini più grandi e pesanti è possibile recuperare le palline da tennis. Nel primo caso basterà utilizzare la colla vinilica, nel secondo la loctite.
Per dare forma al coniglietto, incidete con il taglierino la pallina da ping-pong, eliminatene una porzione circolare che servirà per la fessura nella quale sarà inserito il dito che farà muovere il burattino. È importante fare in modo che la linea di saldatura tra le due metà della pallina non cada dove si andrà a creare il viso. Da un cartoncino colorato ritagliate un quadrato che misuri circa sei centimetri di lato. Piegatelo a metà formando un rettangolo e tagliate le due parti.

46

Su ciascun cartoncino disegnate la sagoma di un orecchio da coniglietto; poi in corrispondenza della linea centrale tracciate una riga, deve partire dalla base e fermarsi a metà dell'altezza. Ritagliate le orecchie del coniglietto, praticate un taglio seguendo la linea centrale (fino a metà della lunghezza) e piegate la base (corrispondente all'unico lato diritto) delle sagome.

Continua la lettura
56

Distribuite una piccola quantità di colla su una delle linguette alla base di un orecchio e sovrapponetevi l'altra: in questa maniera otterrete una forma leggermente concava. Procedete nello stesso modo anche con l'altro orecchio. Applicate la colla alla base delle orecchie e incollatele sulla sommità della pallina, ai lati opposti del foro.

66

È giunto il momento di tracciare il musetto del coniglietto. Potrete avvalervi di una semplice matita. Con i pennarelli acrilici ripassate i lineamenti del coniglietto. Praticate dei piccoli fori all'altezza dei lati della bocca, con l'aiuto di un punteruolo. Dovete fare in modo che i buchi siano perfettamente simmetrici tra loro. Fate passare da un foro all'altro alcune setole di scopa (oppure dei fili di nylon rigidi) colorate: formeranno i baffi. Sistemate il panno intorno al dito, per vestire il vostro burattino, infilate la pallina da ping-pong e... Il vostro simpatico burattino è pronto per giocare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare coprimatite con palline da ping pong

Attraverso questa semplice guida, vi spiegherò come fare dei meravigliosi coprimatite con palline da ping pong, per dare un tocco in più di colore ed allegria, ad un ambiente come quello della cameretta dei bimbi: e non solo in essa! Infatti, realizzando...
Bricolage

Come realizzare una racchetta da ping pong

Realizzare una racchetta da ping pong può dare grandi soddisfazioni, soprattutto se amate questo sport. L'unico accorgimento che dovrete avere per ottenere una racchetta da ping pong regolamentare, sarà quella di ricoprire le facce del telaio con la...
Bricolage

Come costruire un piano di gioco per il ping pong

Il ping pong conosciuto anche col nome di tennis da tavolo, è un particolarissimo sport molto simile al gioco del tennis ma giocato su una superficie molto più piccola che corrisponde a quella di un tavolo di 12 metri di lunghezza e di 6 metri di larghezza....
Bricolage

Come creare un burattino mobile

Se intendete realizzare un burattino mobile, potete tranquillamente farlo coinvolgendo magari i vostri bambini. Si tratta infatti, di un lavoro abbastanza semplice e veloce, e che richiede pochi materiali ed alcuni attrezzi per il bricolage. In riferimento...
Bricolage

Come giocare alla mano e al burattino

Una delle cose più belle, e che riempiono di soddisfazione, è riuscire a rendere felice un bambino con poche semplici cose. A volte quello che serve è a portata di mano, ma delle volte ci manca l'idea per renderlo qualcosa di emozionante e magari istruttivo....
Bricolage

Come creare un fantasma burattino

Se vogliamo fare contento il nostro bambino per la festa di Halloween, possiamo, organizzare un piccolo teatro con i burattini, con il protagonista per eccellenza, il fantasma. Un fantasma burattino fai da te, può essere realizzato in modo semplicissimo...
Bricolage

Come costruire un galleggiante da pesca

Il galleggiante ha il compito di segnalarci quando il pesce abbocca ed è quindi un attrezzo importante ai fini della pesca. Esso può essere di vari tipi: ma se amiamo la pesca, possiamo personalizzare la nostra attrezzatura, utilizzando vari materiali...
Bricolage

Come realizzare la testa di un burattino

Per far divertire e sorridere i propri bambini si può scegliere di realizzare qualcosa con il metodo fai da te. Un'ottima idea che non tramonta mai è la realizzazione di una marionetta. Quest'ultima ha sempre colpito la fantasia dei piccoli sia durante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.