Come creare un centrotavola con i rotoli di carta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Carta igienica e strappi da cucina finiscono sempre troppo preso e accumuliamo sempre troppa carta a causa dei rotoli attorno al quale sono avvolti.
Talvolta capita che guardando uno di questi rotoli venga da chiedersi "Potrei riciclarlo in modo creativo, potrei dargli un altro utilizzo?" Ed è così che nascono le migliori idee, come creare dei simpatici centrotavola partendo da rotoli di carta.

25

Occorrente

  • sei rotoli di carta
  • acrilici
  • forbici
  • Colla a caldo
  • vassoio rotondo di cartoncino
35

Decorare i rotoli

Per fare un centrotavola con dei rotoli di carta, per prima cosa bisogna colorare ogni rotolo con il colore che più vi aggrada e decorarli con stencil, brillantini, disegni fatti a mano, lacci o qualsiasi cosa possa rendere, a parer vostro, inimitabile e bello il vostro centrotavola e lasciare asciugare il tutto fintanto che la vernice non risulta più appiccicosa.

45

Tagliare e incollare

A questo punto, prendere 3 dei 6 rotoli e tagliare in due parti, una corrispondente ad un terzo del rotolo e l'altra corrispondente ai restanti due terzi.
Incollare i 3 rotoli interi formando un triangolo e aggiungere alle giunture i rotoli da due terzi.
Successivamente, incollare i pezzi da un terzo davanti ai pezzi interi e aspettare che il lavoro si asciughi. Incollare il lavoro sul piattino dorato.

Continua la lettura
55

Completare e adornare

Completare il lavoro è, forse, il passaggio più creativo del lavoro.
All'interno di ogni rotolo si possono mettere fiori e candele di dimensioni e tipologie diverse, soprattutto in base al periodo.
In un periodo festivo si potrebbero mettere delle stelle di natale nei rotoli esterni per adornare il centrino, delle candele colorate, larghe e medie nei rotoli da due terzi e delle candeline profumate in quelli più piccoli.
Un'alternativa potrebbe essere quella di mettere le candele nei rotoli più alti e i fiori in quelli di dimensione media.
Lo spazio libero restante sul piattino si potrebbe occupare con della frutta secca.
Se invece si volesse usare come una decorazione quotidiana e, quindi, durante la maggior parte delle stagioni, durante l'anno, si potrebbero alternare fiori di campagna e candele dai profumi delicati a fiori di natura più autunnale e candele dai profumi miti.
Se a casa si presentassero ospiti improvvisi e notassero il vostro centrotavola, avreste modo di vantarvi del materiale di cui sono fatti e del tempo, pressocché breve, che avete utilizzato per realizzare un centrotavola unico e inimitabile e potreste dare consigli ai vostri ospiti su come personalizzarli ancora di più.
Quindi, che dire, buon lavoro, buon divertimento e buona fantasia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un porta cellulare con i rotoli della carta igienica

Se non siete amanti del decluttering e anzi fate in modo di non buttare via nulla, o semplicemente adorate il riciclo creativo, allora sarete felici di sapere che in pochi minuti, con pochissima spesa e senza alcun tipo di competenza potete realizzare...
Altri Hobby

Come fare delle maracas con i rotoli di carta igienica

I giochi realizzati in casa sono un modo creativo per usare materiale di recupero. Infatti, ognuno di noi accumula imballaggi, cartoncini e scatole che possono facilmente avere una seconda vita. Ad esempio, i rotoli di carta igienica si prestano perfettamente...
Altri Hobby

Come fare una cornice con i rotoli della carta igienica

In questo periodo di grave crisi economica, donare nuova vita ad un oggetto dimenticato o rivalutare materiali destinati al cassonetto dei rifiuti, può essere un'enorme risorsa collettiva. Limitare lo spreco di materie prime è divenuta un’esigenza...
Altri Hobby

Come fare un alberello natalizio con i rotoli della carta igienica

Natale si avvicina a grandi passi e a breve tutti saremo alle prese con decorazioni, panettoni e lucine colorate. Se quest'anno volete dare un tocco di originalità ai vostri addobbi non potete lasciarvi sfuggire l'occasione di costruire un alberello...
Altri Hobby

Come fare un centrotavola con fiori di carta

Oggigiorno si cercano sempre nuove idee per decorare e abbellire la propria tavola con centrotavola sempre più innovativi. In merito a ciò impareremo come fare uno stupendo centrotavola fatto di fiori di carta, il quale puó sembrare un oggetto banale...
Altri Hobby

Come fare una ghirlanda natalizia con i rotoli della carta igienica

Con l'avvicinarsi delle festività natalizie, si deve iniziare a pensare alle decorazioni. Le idee sul web non mancano di certo e anche i materiali sono facilmente reperibili e molto economici. Non è necessario spendere un patrimonio in addobbi, investite...
Altri Hobby

5 modi per riciclare i rotoli di carta igienica

Tutti usiamo la carta igienica e alla fine avanza sempre il rotolo centrale di cartoncino che è buona norma gettare nel contenitore del riciclo della carta, oltre a questo tipo di riutilizzo però, sbizzarrendo un po’ la fantasia, si può impiegare...
Altri Hobby

Come realizzare un lampadario con i rotoli di cartone

Tra i tanti oggetti d'arredo che possiamo trovare all'interno di una casa ci sono i lampadari. Ormai divenuti dei veri e propri oggetti di design sono elementi caratteristici che danno un tocco di personalità ad ogni abitazione. Possiamo però ricorrere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.