Come creare un cesto portauova

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Se desideriamo fare un regalo ad un'amica, non c'è di meglio che realizzarlo con le proprie mani. Qualche cosa di utile in casa andrà benissimo, basta dare libero sfogo alla fantasia, che di certo non ci manca. Inoltre i negozi di bricolage ci offrono tutte le opportunità che desideriamo. Insomma che sia Pasqua o Natale, la festa per un compleanno, un cesto fatto con le nostre mani e riempito di fiori farà molto piacere. Possiamo riempirlo con cioccolatini, quando saranno ultimati potrà diventare un utile cesto portauova. Come lo possiamo creare?

28

Occorrente

  • Carta di giornale
  • Cannucce
  • Cartoncino
  • colla vinilica
38

Arrotoliamo dei fogli di giornale

In genere è bene non gettare via niente, ma riciclare, in favore del risparmio e dell'ambiente. I giornali vecchi, di qualsiasi tipo fanno proprio al caso nostro, siano essi quotidiani, settimanali o mensili. Dovremo lavorare la carta, dopo avere staccato uno ad uno i fogli, arrotolandoli per formare degli spaghi, simili alla rafia. La loro consistenza dovrà essere buona, ma permetterci di piegarli a piacere. Inoltre ricordiamo che il cestino conterrà uova, quindi occorre una certa resistenza.

48

Intrecciamo i rotolini di giornale

Dopo avere preparato un numero sufficiente di cannucce fatte con i rotolini di giornale, possiamo procedere intrecciandoli. In alternativa, è possibile realizzare un cesto della dimensione desiderata con del cartoncino, naturalmente riciclato e quindi incollare sulla sua superficie interna ed esterna i nostri spaghetti fatti di giornale. I rotolini possono essere colorati, resi più belli con fili dorati. L'interno del cestino invece potrebbe essere riempito con palline di carta o pezzetti di polistirolo di vario colore.

Continua la lettura
58

Decidiamo le misure in base al numero di rotolini

Le dimensioni del nostro cestino sono arbitrarie. Ricordiamo però che è opportuno le basi siano più grandi delle altezze, per fare rimanere in equilibrio il portauova. Non occorre comunque perdere la testa con le misurazioni. Un effetto improvvisato ed artigianale è sempre il più originale. Quindi osserviamo come procede il lavoro ed usiamo la fantasia. I piccoli si divertiranno molto, durante i pomeriggi noiosi.

68

Prepariamo le estremità

Per realizzare ogni estremità, aiutiamoci con la colla vinilica. Immergiamo i rotolini di carta in essa e, dopo averle dirette verso l'esterno del cestino lasciamole asciugare. Le pinze per stendere la biancheria saranno un valido aiuto. Abbiamo terminato il nostro capolavoro, che potremo decorare con nastrini o fili di paglia colorati. Sarà sicuramente un regalo utile e gradito ed i bambini si divertiranno a realizzarlo insieme alle mamme.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lavorate con cura e attenzione senza fare operazioni di fretta

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come personalizzare un cesto in vimini

I cestini in vimini sono sicuramente un ottimo modo per aggiungere un pizzico di originalità ad ogni ambiente della casa. Facilmente personalizzabili, possono essere utilizzati per migliorare il vostro arredamento, oppure per imballare i vostri regali...
Altri Hobby

Come realizzare un cesto portacucito con materiali di recupero

È possibile realizzare un cesto portacucito con materiali di recupero utilizzando oggetti di scarto e scatolame reperibili dagli alimenti che utilizziamo quotidianamente. Cartoni, scatole, vecchie riviste possono trovare nuova veste in soluzioni che...
Altri Hobby

Come costruire un cesto con i bastoncini del gelato

La creatività può essere infinita, basta essere fantasiosi ed avere attitudine al riciclo per poter ricavare oggetti davvero gradevoli. In effetti, sbizzarrirsi con il bricolage è uno dei passatempi più piacevoli ed ambiti sia da uomini che da donne...
Altri Hobby

Come verniciare un cesto in vimini

Se avete acquistato un cestino realizzato in vimini, lo potete verniciare nelle tonalità desiderate, per poi poterlo abbinare al design della casa. In generale lo trovate in vendita nei colori beige, ma usando opportuni accorgimenti può diventare di...
Altri Hobby

Come Realizzare Una Composizione Floreale Per Cesto

Le piante e i fiori, che si trovino in un bel giardino aperto oppure nei vasi all'interno di un appartamento, sono in grado di donare all'ambiente un aspetto davvero molto gradevole. Soprattutto le piante da fiore contribuiscono a decorare e colorare...
Altri Hobby

Come comporre un cestino natalizio

Il cestino natalizio non passa mai di moda: è utile, tradizionale e molto apprezzato. Si tratta un pensiero ideale per genitori, suoceri, titolari o dipendenti. Il cesto natalizio solitamente si acquista nei negozi o supermercati ed ha un costo variabile....
Altri Hobby

Come realizzare cesti per bomboniere

In questa guida vi sarà illustrato in pochi e semplici passi come realizzare cesti per bomboniere, in modo da creare delle delicate e originali composizioni pensate appositamente per le vostre feste in compagnia, portando un pizzico di creatività e...
Altri Hobby

Come fare un centrotavola con i fiori secchi

Decorare con efficacia ed originalità la tavola richiede, sicuramente, una buona dose di creatività e di manualità. Molto spesso, infatti, si cade in banalità "artefatte", selezionando dei centrotavola troppo comuni. Un'idea originale, pertanto, può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.