Come creare un costume da mela

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni carnevale ci sforziamo di trovare un abito originale da indossare, un costume inedito, da realizzare rigorosamente a casa con le proprie mani. L'arte del fai da te e del riciclo ci viene incontro per permetterci di ridare vita a vecchi oggetti ed indumenti e giungere, così, ad un risultato stupefacente. Abbiamo deciso di darvi qualche consiglio su come creare un costume da mela: un' idea simpatica e divertente adatta a grandi e piccini. Benché possa sembrare complesso, vi accorgerete che con qualche piccolo accorgimento sarà un gioco da ragazzi. Procuratevi l'occorrente e seguite i passi della nostra guida.

26

Occorrente

  • Fogli di plastica nero e verde
  • Carta crespa verde
  • Felpa rossa e gomma piuma
  • Calzamaglia marrone
36

Procuratevi una calzamaglia

Il primo passo per la realizzazione del costume da mela, è quello di procurarsi una calzamaglia della vostra misura. Questa deve essere rigorosamente marrone, per dare l'idea dell'albero sul quale è appesa la mela da cogliere. In questo modo si crea un contesto più dettagliato e paticolare, e sarà lampante per tutti capire che siete vestiti da mela. Se avete già una calzamaglia, potete sfruttare quella. In caso contrario potete trovarla per pochi euro al mercatino o semplicemente nei negozi d'abbigliamento.

46

Procuratevi una felpa rossa

Ora non resta che pensare al corpo della mela, che notoriamente è di colore rosso nell'immaginario di tutti. Benché esistano mele sia verdi che gialle, la mela rossa è, a livello iconografico, quella più impattante. Procuratevi quindi una felpa rossa leggermente larga, in modo tale da poter inserire, all'interno, l'imbottitura e dare all'indumento che indosserete una robusta forma rotonda. Per il riempimento della felpa potete utilizzare la gomma piuma, in quanto omogenea e facilmente modellabile per il vostro fine. Se la felpa che decidete di utilizzare, è un vecchio capo che non indosserete più, potete incollare la gomma piuma con colla delicata direttamente sul tessuto. In caso contrario, potete realizzare una struttura da indossare sotto la felpa.

Continua la lettura
56

Realizzate i dettagli

Prendete della plastica adesiva nera e realizzate un piccolo cerchio che dovrà essere applicato sulla felpa, possibilmente all'altezza del petto. Su un foglio di plastica verde disegnate un bruco stilizzato, ed incollatelo poi sul cerchio di plastica nera precedentemente posizionato sulla felpa. In questo modo si darà la sensazione di un vermicello che fuoriesce dalla mela. Se volete aggiungere un pizzico di brio al progetto, disegnatte un bruco dalla faccia simpatica, che possa attirare l'attenzione. Disegnate poi delle foglie verdi su della carta crespa verde e posizionateli all'altezza del collo della felpa, una per lato. Il lavoro può dirsi completo e potete sfoggiare il vostro costume da mela ai cortei di carnevale e alle feste in maschera.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzate il costume qualche tempo prima del corteo o della festa a tema
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un costume da Superman

In questo articolo vi spiegherò come realizzare un costume da Superman. Molto spesso si può acquistare un costume da Superman già pronto e spendere una bella cifra. Si può invece anche realizzare con le proprie mani un bellissimo costume da Superman,...
Cucito

Come realizzare un costume da scheletro

Uno dei costumi più gettonati a Halloween è senza alcun dubbio quello da scheletro. Questa maschera la potete trovare facilmente nei supermercati o nei negozi appositi. Ma se la vostra intenzione è quella di creare un costume personalizzato, provate...
Cucito

Come realizzare un costume da geisha per Carnevale

Questa guida è pensata per coloro che amano sfoggiare un costume di carnevale elegante e molto femminile. Chiaramente realizzarlo interamente con le vostre mani lo renderà unico e vi darà molta soddisfazione. Un costume da geisha, ricco di colore e...
Cucito

Come realizzare un costume da nano

Con l'arrivo del Carnevale e delle divertentissime feste in maschera tra amici, è importante non farsi trovare impreparati! Partecipare con allegria ad una festa in maschera vuol dire presentarsi con un costume originale e simpatico, ma non necessariamente...
Cucito

Come creare un costume da Spiderman

Se vostro figlio è un appassionato di supereroi e volete qualche idea su un costume di Carnevale da confezionare, allora questa guida fa proprio al caso vostro. Nei passi a seguire, infatti, vi spiegherò come creare un costume da Spiderman. Realizzarlo...
Cucito

Come realizzare un costume rinascimentale

Cucire un costume rinascimentale, non è molto semplice, in quanto bisogna essere degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un costume rinascimentale, può essere realizzato con la lana oppure con una stoffa pensante. In...
Cucito

Come realizzare un costume da gatto

Costruirsi da soli un costume è sempre una enorme soddisfazione ed un enorme risparmio di denaro. Quindi per far felici piccoli, ma anche grandi, ingegniamo vestiti. Per Carnevale, per feste a tema, per Halloween (rendendoli più macabri e spaventosi)...
Cucito

Come ricamare un costume da bagno

L'estate è ormai alle porte e oltre alla prova costume molte di voi staranno pensando se sia il caso di acquistare un nuovo costume da bagno o se continuare a sfruttare quelli che già si hanno. Una via di mezzo sarebbe quella di apportare alcune modifiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.