Come creare un cuscino porta fedi nuziali

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni donna immagina il matrimonio come il giorno più bello della propria vita: tutto deve essere perfetto, dalla celebrazione alle foto, passando per il pranzo con gli invitati, i regali, i fiori, e tantissimi altri particolari che, insieme, rendono il tutto indimenticabile. Il momento più emozionante di un matrimonio è sicuramente la pronuncia del fatidico sì, a cui segue subito dopo il rito degli anelli: certo, affinché questo avvenga è necessario che essi arrivino all'altare insieme agli sposi, magari adagiati su un elegante cuscino. In commercio si trovano tantissimi prodotti di questo tipo, ma per contenere i costi, e avere una maggiore personalizzazione, il fai da te può essere un'ottima soluzione: ecco quindi come creare un cuscino porta fedi nuziali.

26

Scegliere il tessuto

Innanzitutto occore scegliere il tessuto con cui verrà realizzato il cuscino portafedi: ognuno ha le proprie preferenze, ma è giusto sapere che per questo tipo di manufatto il raso è il materiale che va per la maggiore, perché elegante e facilmente abbinabile a vestiti e decorazioni. Esistono in commercio tessuti già decorati, ma noi opteremo per un semplice cuscinetto in raso con del merletto sui bordi.

36

Tagliare la stoffa e cucire

Procediamo con ordine: una volta decisa la grandezza del cuscinetto, tagliate la stoffa, lasciando un bordo di circa 1 cm su ogni lato. Passiamo quindi, se lo desideriamo, a decorare la parte esterna del tessuto, quella su cui verranno posate le fedi. Un'idea particolare potrebbe essere ricamare il nome o le iniziali degli sposi. Una volta finito di decorare la stoffa, dovremo girarla dalla parte che andrà all'interno e cucire tre lati con piccoli punti, lasciando il quarto aperto per infilare l'imbottitura. Per aiutarci, imbastiamo le cuciture con un filo di colore contrastante, in modo che il tessuto non si sposti mentre lavoriamo. Terminata questa operazione, rigiriamo la stoffa dalla parte esterna.

Continua la lettura
46

Imbottire il cuscino

Infiliamo l'imbottitura dal lato aperto distribuendola bene, in modo che il cuscino possieda una forma regolare e uniforme. Dopo aver inserito sufficiente imbottitura, potremo anche procedere a chiudere il quarto lato, ripiegando verso l'interno i bordi ed effettuando delle piccole cuciture invisibili. Cerchiamo di eseguire ogni singolo passaggio, così come viene elencato in questa guida, in maniera tale da non saltarne neanche uno ed affinché il lavoro posso venire fuori in maniera perfetta!

56

Decorare il cuscino

Ora sulla parte superiore del cuscino appunteremo due nastrini o cordoncini di raso dello stesso colore, ai quali poi andranno legate le fedi per evitare che possano cadere. A uesto punto potrete attaccare lungo i quattro lati il pizzo, sempre con piccolissimi punti invisibili. Ecco che in pochissimi passaggi e con l'utilizzo di materiale veramente semplice da reperire in qualsiasi merceria che si rispetti o anche comodamente in casa propria, saremo stati in grado di creare un bellissimo ed anche del tutto originale cuscino dove andare a riporre le fedi nuziali che saranno il simbolo del nostro amore e della nostra unione, con il compagno o compagna della nostra vita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare un porta fedi

Per una qualunque coppia di partners, la ricorrenza più bella della loro vita sentimentale, oltre alla nascita di un figlio o di una figlia, è senza dubbio il giorno del loro matrimonio. Quando giunge questo tanto atteso momento e, tra le moltissime...
Cucito

Come realizzare un pratico porta abiti con cerniera

In questa guida, che state per leggere, vogliamo aiutarvi a capire come poter realizzare un pratico porta abiti, da utilizzare comodamente in casa nostra, con l'aiuto di una semplice cerniera.Se per il nostro vestito da cerimonia abbiamo bisogno di una...
Cucito

Come fare un cuscino con il punto croce

Se si desidera realizzare un lavoro fatto con le proprie mani che sia esclusivo e per una persona speciale, un'idea davvero molto originale consiste nel creare un cuscino con il punto croce. Non è molto difficile: l'importante è essere capaci di ricamare...
Cucito

Come fare un cuscino natalizio

Realizzare un cuscino Natalizio fai da te è davvero molto semplice. Si tratta di confezionare un colorato e originale cuscino con decori di Natale applicati. Tale cuscino si può utilizzare come splendida e originale idea regalo per Natale. Naturalmente,...
Cucito

Come foderare un cuscino rettangolare

Se abbiamo un cuscino dalla forma decisamente rettangolare che intendiamo usare come decorazione per il divano del salotto, è importante foderarlo nel modo giusto, quindi con cuciture ben rifinite e soprattutto di un colore che si adatti alla tappezzeria...
Cucito

Come realizzare un cuscino personalizzato con foto

Un'idea simpatica ed economica, un regalo originale può essere un cuscino personalizzato con foto della persona a voi cara. Un regalo spiritoso o romantico dipende dall'occasione scelta e dalla persona a cui volete regalarlo. È anche un'ottimo modo...
Cucito

Come foderare un cuscino

Trovare un cuscino che cromaticamente si abbini alla perfezione con il nostro divano o letto non è mai impresa semplice. In tantissime occasioni, dopo aver girato tutti i negozi della città, si torna a casa sconfitti perché non si è riuscito a trovare...
Cucito

Come Realizzare Un Cuscino A Rullo

Il design casalingo si rinnova giorno dopo giorno e non è sempre semplice stare al passo con i tempi, soprattutto dal punto di vista economico. Esistono però varie alternative. È questo il caso dell'arredo di un soggiorno o di una camera da letto....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.