Come creare un finto legno come sfondo con la tecnica del decoupage

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter creare un finto legno, da utilizzare come sfondo. Il tutto verrà fatto, ricorrendo alla tecnica del decoupage, che ora mai si sta diffondendo tanto ed è diventato il vero hobby di molte persone tra di noi. Chissà quante volte ci saremo chiesto come fanno a realizzare quei bellissimi vassoi tutti decorati a mano che sembrano essere in legno. Grazie a questa guida, semplice e veloce, saremo in grado di riuscire a capire come poterli realizzare, con le nostre mani e con pochi soldi. Iniziamo a dire che per creare questo prodotto, occorre utilizzare una tecnica chiamata Trompe l'oeil, ossia un' illusione dell'occhio. Pronti per iniziare?
Buon divertimento!

25

La prima cosa che dobbiamo sapere è che il finto legno è una delle classiche tecniche dette trompe l'oeil, letteralmente illusione dell'occhio. Da sempre è stato utilizzato in decorazione, per simulare legni pregiati o particolari nella decorazione murale. Tra tutte le tecniche che appartengono a questa grande categoria, come per esempio i finti marmi o anche le finte pietre, questa, che andremo a realizzare noi, da soli, è la più semplice ed è anche adatta a fare da fondo al decoupage.

35

La tecnica prevede che si stenda sulla superficie che andremo a decorare, una mano molto spessa di colore, che dobbiamo mescolare per metà con il medium trasparente. Quando il colore è ancora bagnato, dobbiamo tracciare delle strisce con l'aiuto di un pettine, che serve per simulare le venature. In alcuni punti occorre girare il pettine su se stesso e si devono creare una sorta di nodi. Dal momento che questa tecnica va effettuata a colore umido, non è possibile farlo su grandi superfici, a meno che non si abbia molta esperienza e praticità.

Continua la lettura
45

Esistono in commercio dei pettini in plastica o anche in legno, che serviranno per creare delle venature. Nel caso volessimo risparmiare, ci conviene realizzare diversi pettini con dei denti di varie misure ed anche a varie distanze. Il metodo per farlo è davvero facilissimo, infatti basta utilizzare un po' di cartoncino di recupero e ritagliarlo con l'uso delle forbici. Ricordiamoci che i denti non devono essere però troppo lunghi, al massimo 3 cm circa, altrimenti tenderanno a piegarsi.

55

Per realizzare questi fondi, abbiamo bisogno anche di un particolare prodotto, che è chiamato medium. Il medium è un prodotto incolore, che può essere aggiunto ai colori acrilici, in modo da poterli rendere molto più trasparenti, senza però, far prendere loro molta consistenza, come potrebbe accadere se aggiungessimo dell'acqua. In commercio esistono vari tipi di medium, come per esempio quelli lucidi, opachi ed anche quelli con effetti ritardanti per l'asciugatura. Ricordiamoci sempre che il pettine deve essere tenuto molto obliquo, nel momento in cui si fanno i cerchi e che, poiché lavoriamo sul colore ancora fresco, è possibile ripassare e correggere finché non saremo del tutto soddisfatti del risultato ottenuto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare uno scaffale in legno con la tecnica del découpage

Siete stanchi dell'aspetto un po' anonimo del vostro vecchio scaffale in legno? Se siete pazienti e creativi e volete dargli nuova vita senza spendere una grossa cifra, potete personalizzarlo in maniera divertente con il découpage. Questa tecnica, molto...
Bricolage

Come riprodurre il finto marmo con il decoupage

Il marmo è uno tra i materiali più belli ed eleganti. Si sposa con qualsiasi stile architettonico, dal classico all'iper moderno. Se desiderate una superficie di questo tipo, è possibile utilizzare una tecnica particolare di decoupage che riuscirà...
Bricolage

Come creare un finto affresco in decoupage

Gli affreschi possono essere delle meravigliose ed efficienti soluzioni per occupare ed abbellire una parete della nostra casa, con un bel quadro o un bel pannello di media dimensione. Otterremo in ogni caso una creazione originale dall'effetto assicurato....
Bricolage

Come dipingere con la tecnica del finto marmo

In questa guida vi insegneremo a dipingere imitando le venature del marmo, in modo da rendere più preziose le superfici anche più semplici, come avviene con l'arte dei tromp l'oeil. La tecnica utilizza materiali facilmente reperibili ma non è semplice...
Bricolage

Come realizzare un quadro su legno con il decoupage

Realizzare un quadro, su una base di legno, con la tecnica del decoupage è piuttosto semplice.Il decoupage non richiede l'utilizzo di strumenti costosi o attrezzi complicati, è un lavoretto che si può fare anche utilizzando materiali di recupero. Se...
Bricolage

Come dipingere usando la tecnica del finto marmo

Il marmo è sicuramente una delle rocce più suggestive e particolari che possiamo ammirare in natura. Amato in passato dagli scultori e utilizzato per chiese e palazzi, oggi il marmo è considerato un bene di lusso. Eppure, utilizzando delle particolari...
Bricolage

Come decorare una abat-jour con la tecnica del decoupage

Ogni amante del bricolage non vede l'ora di arredare la propria casa con le sue creazioni. La cosa più semplice da fare, anche per i meno esperti, è decorare e rinnovare materiali o elementi già presenti in casa. Armiamoci quindi di buona volontà...
Bricolage

La tecnica del decoupage

L'arte può essere espressa in moltissime maniere, attraverso la pittura, la scultura, e anche attraverso il Decoupage. Una forma di arte molto artigianale ormai in voga tra le casalinghe già da diversi anni. Attraverso l'utilizzo di piccoli oggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.