Come creare un giardino di piante grasse in panno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È risaputo che il fai-da-te permette di risparmiare parecchi soldi. Non tutti infatti sono disposti a sborsare delle cifre di denaro, specialmente con al crisi che stiamo attraversando tutt'oggi. Un'idea molto originale, dedicata a tutti coloro che, pur essendo amanti delle piante grasse, non hanno il pollice verde, consiste nel realizzare un giardino di cactus di panno. L'idea è di facile realizzazione e garantisce un effetto scenico sorprendente. In poco tempo, seguendo la seguente guida, capirete come creare un giardino di piante grasse in panno.

26

Occorrente

  • 1 rotolo di carta igienica vuoto
  • Ovatta
  • Ago e filo verde
  • Panno verde
  • Panno giallo e arancio
  • colla a caldo
  • Spugna da fiorai
  • un vasetto di coccio
36

Come prima cosa prendete il panno. Aiutandovi con un gessetto da sarta o con un apposito pennarello marcatore (dei pennarelli idrosolubili adatti per segnare i tessuti e le stoffe che si cancellano con il lavaggio o con il trascorrere del tempo), disegnate su di esso la sagoma di un cactus. Per farlo potete certamente aiutarvi prendendo spunto da una foto. Successivamente piegate il panno in due e ritagliate il bordo in modo da ricavare due sagome identiche. A questo punto iniziate a cucire la sagoma tutt'intorno in modo da creare il vostro cactus, lasciando scucito solo il fondo. Inserite dal fondo parte dell'ovatta da imbottitura, aiutandovi con uno stuzzicadenti o con un bastoncino del gelato e riempendo bene la sommità e i due bracci del vostro cactus.

46

Successivamente inserite il rotolo di carta igienica vuoto e nuovamente riempite con ovatta i due lati. Il rotolo di carta igienica serve a dare consistenza alla vostra piantina in panno. Se volete farlo più grande sostituite l'interno del rotolo di carta igienica con uno di carta casa. Una volta rivestiti anche i due lati di cotone, sarete pronti a mettere il cactus nel vasetto di coccio. Prendete a questo punto la spugna da fioraio inseritela poco per volta nello spazio tra vaso e cactus, riempendo per bene in modo che la vostra pianta stia ben ferma. A questo punto prendete dei ritagli di panno giallo e arancione e ritagliate quattro fiori per ogni colore, facendo in modo che i fiori gialli siano leggermente più grandi di quelli arancioni, ma proporzionati alla grandezza della nostra pianta!

Continua la lettura
56

Sovrapponete i fiori, prima quello giallo e poi quello arancione, e fissateli sia tra di loro che al cactus con un puntino di colla a caldo. Ecco pronta la prima piantina grassa del vostro giardino di cactus, bello, rigoglioso e fiorito tutto l'anno. Una variante del cactus appena realizzato consiste nel ritagliare più sagome e, dopo averle cucite tutt'intorno (ricordando sempre di lasciare aperto il fondo), sovrapporne due o tre una sull'altra e cucirle al centro verticalmente, in modo da creare quattro o sei setti da imbottire sempre con l'ovatta. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Inserite dal fondo parte dell'ovatta da imbottitura, aiutandovi con uno stuzzicadenti o con un bastoncino del gelato e riempendo bene la sommità e i due bracci del vostro cactus.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Le Piante Grasse Con La Tecnica Del Patchwork A Carciofo

In questa guida vedremo come realizzare le piante grasse utilizzando una tecnica che viene chiamata, tecnica del patchwork a carciofo. Vedremo dunque come realizzare in parte il cactus, ma soprattutto come realizzare il fico di india e anche il fiore...
Bricolage

Come cambiare il panno a un tavolo da gioco

Che si tratti del piccolo tavolino da biliardo regalato per Natale a vostro figlio o del tavolo da gioco sul quale trascorrere piacevoli serate giocando a carte con i vostri amici. Il fascino del panno verde coinvolge chiunque. Per questo è bello trovare...
Bricolage

10 idee per i segnaposto con piantine grasse

Le piantine grasse sono resistenti e molto ornamentali. Si prestano a tante simpatiche idee e decorazioni per eventi speciali, mondani o informali. Sono ideali come segnaposto per una cena tra amici o un matrimonio. Con grande sorpresa, si trasformeranno...
Bricolage

Come Mettere Il Panno Sordina Del Pianoforte

Generalmente i pianoforti verticali da studio, presentano la cosiddetta "sordina". Questa viene azionata da un pedale posto precisamente alla base del pianoforte. La sordina è costituita da un panno di feltro che, attraverso un meccanismo, nel momento...
Bricolage

Come creare un angelo in panno

La festività che più di tutte è amata da bambini e adulti è sicuramente Natale e la sua vigilia. L'atmosfera gioiosa si respira dai preparativi, dalle canzoncine in tema che risuonano dai campanili delle Chiese e dalle decorazioni e illuminazioni...
Bricolage

Come creare un portavivande con piante

È tempo delle feste in giardino e delle cene in terrazza! Anche tu stai organizzando una serata in allegria e vuoi rendere tutto perfetto e curato nei minimi dettagli? Che si tratti di un aperitivo o di una cena completa, uno degli oggetti più usati...
Bricolage

Come Creare Dei Giardini In Miniatura Con Le Piante D'appartamento

L’amore per la natura può essere espresso in tanti modi. Negli ultimi tempi però un particolare trend sembra essersi stabilito: quello dei giardini in miniatura. Ambienti vivibili solo da ipotetici nani, ma curati sotto ogni minimo aspetto particolare,...
Bricolage

Come Giocare Alle Piante Della Festa

Avete appena avuto un figlio? Magari vorreste ricordare questo momento per sempre, ma non solo nella vostra memoria. Bensì vorreste che tutti lo vedessero e qual è il modo migliore se non quello di creare un angolo nel vostro giardino o in un angolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.