Come creare un giardino di piante grasse in panno

Tramite: O2O 12/08/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

È risaputo che il fai-da-te permette di risparmiare parecchi soldi. Non tutti infatti sono disposti a sborsare delle cifre di denaro, specialmente con al crisi che stiamo attraversando tutt'oggi. Un'idea molto originale, dedicata a tutti coloro che, pur essendo amanti delle piante grasse, non hanno il pollice verde, consiste nel realizzare un giardino di cactus di panno. L'idea è di facile realizzazione e garantisce un effetto scenico sorprendente. In poco tempo, seguendo la seguente guida, capirete come creare un giardino di piante grasse in panno.

26

Occorrente

  • 1 rotolo di carta igienica vuoto
  • Ovatta
  • Ago e filo verde
  • Panno verde
  • Panno giallo e arancio
  • colla a caldo
  • Spugna da fiorai
  • un vasetto di coccio
36

Come prima cosa prendete il panno. Aiutandovi con un gessetto da sarta o con un apposito pennarello marcatore (dei pennarelli idrosolubili adatti per segnare i tessuti e le stoffe che si cancellano con il lavaggio o con il trascorrere del tempo), disegnate su di esso la sagoma di un cactus. Per farlo potete certamente aiutarvi prendendo spunto da una foto. Successivamente piegate il panno in due e ritagliate il bordo in modo da ricavare due sagome identiche. A questo punto iniziate a cucire la sagoma tutt'intorno in modo da creare il vostro cactus, lasciando scucito solo il fondo. Inserite dal fondo parte dell'ovatta da imbottitura, aiutandovi con uno stuzzicadenti o con un bastoncino del gelato e riempendo bene la sommità e i due bracci del vostro cactus.

46

Successivamente inserite il rotolo di carta igienica vuoto e nuovamente riempite con ovatta i due lati. Il rotolo di carta igienica serve a dare consistenza alla vostra piantina in panno. Se volete farlo più grande sostituite l'interno del rotolo di carta igienica con uno di carta casa. Una volta rivestiti anche i due lati di cotone, sarete pronti a mettere il cactus nel vasetto di coccio. Prendete a questo punto la spugna da fioraio inseritela poco per volta nello spazio tra vaso e cactus, riempendo per bene in modo che la vostra pianta stia ben ferma. A questo punto prendete dei ritagli di panno giallo e arancione e ritagliate quattro fiori per ogni colore, facendo in modo che i fiori gialli siano leggermente più grandi di quelli arancioni, ma proporzionati alla grandezza della nostra pianta!

Continua la lettura
56

Sovrapponete i fiori, prima quello giallo e poi quello arancione, e fissateli sia tra di loro che al cactus con un puntino di colla a caldo. Ecco pronta la prima piantina grassa del vostro giardino di cactus, bello, rigoglioso e fiorito tutto l'anno. Una variante del cactus appena realizzato consiste nel ritagliare più sagome e, dopo averle cucite tutt'intorno (ricordando sempre di lasciare aperto il fondo), sovrapporne due o tre una sull'altra e cucirle al centro verticalmente, in modo da creare quattro o sei setti da imbottire sempre con l'ovatta. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Inserite dal fondo parte dell'ovatta da imbottitura, aiutandovi con uno stuzzicadenti o con un bastoncino del gelato e riempendo bene la sommità e i due bracci del vostro cactus.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Le Piante Grasse Con La Tecnica Del Patchwork A Carciofo

In questa guida vedremo come realizzare le piante grasse utilizzando una tecnica che viene chiamata, tecnica del patchwork a carciofo. Vedremo dunque come realizzare in parte il cactus, ma soprattutto come realizzare il fico di india e anche il fiore...
Bricolage

10 idee per i segnaposto con piantine grasse

Le piantine grasse sono resistenti e molto ornamentali. Si prestano a tante simpatiche idee e decorazioni per eventi speciali, mondani o informali. Sono ideali come segnaposto per una cena tra amici o un matrimonio. Con grande sorpresa, si trasformeranno...
Bricolage

Come cambiare il panno a un tavolo da gioco

Che si tratti del piccolo tavolino da biliardo regalato per Natale a vostro figlio o del tavolo da gioco sul quale trascorrere piacevoli serate giocando a carte con i vostri amici. Il fascino del panno verde coinvolge chiunque. Per questo è bello trovare...
Bricolage

Come Mettere Il Panno Sordina Del Pianoforte

Generalmente i pianoforti verticali da studio, presentano la cosiddetta "sordina". Questa viene azionata da un pedale posto precisamente alla base del pianoforte. La sordina è costituita da un panno di feltro che, attraverso un meccanismo, nel momento...
Bricolage

Metodi per evitare la nascita di erbacce in giardino

Con erbacce, o piante infestanti, si intendono tutte quelle erbe che non hanno alcun valore agricolo ma, anzi, danneggiano le coltivazioni, i fiori e, quindi, i raccolti, perché sono parassitarie. Sottraggono acqua e sostentamento e, molto spesso, si...
Bricolage

Come personalizzare il giardino con le pietre colorate

In questo articolo vedremo come personalizzare il giardino con le pietre colorate. È sicuramente un privilegio enorme avere un giardino, però goderne poi i lati positivi sarà bene occuparsi della sua manutenzione, personalizzando l'ambiente attorno...
Bricolage

Come realizzare i tutori per le piante

È possibile realizzare nella propria abitazione, praticamente a costo zero, degli utilissimi tutori intrecciati per l'edera e per altre piante rampicanti con forme differenti, le quali andranno ad arredare ed abbellire il proprio giardino oppure il terrazzo....
Bricolage

5 consigli per un pergolato in giardino

Il pergolato è una struttura ornamentale che viene eretta in un giardino o in un orto. La funzione principale del pergolato, difatti, è quella di fare ombra o di realizzare un percorso coperto. Il pergolato di norma è una costruzione fissa che poggia...