Come Creare Un Lampadario Design Spendendo 1 Euro

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

È possibile creare un lampadario di design spendendo solo 1 euro? Come si può riuscire in questa impresa? Grazie ai brevi passaggi che leggerete in queste pagine, sarete in grado di realizzare il vostro capolavoro in pochissimo tempo e spendendo poco o niente. Se amate gli oggetti di design, i lampadari originali e uno stile di arredo creativo, allora questo articolo è fatto per voi. Troverete molti spunti per realizzare diverse tipologie di lampadari di design il cui costo è praticamente pari a zero. I risultati vi lasceranno veramente a bocca aperta. Buona lettura e buon lavoro!

27

Occorrente

  • Un rotolo di spago dal calibro doppio
  • Un palloncino gonfiabile
  • Colla vinilica
  • Forbici
  • Pennarello
  • Colore acrilico a scelta
  • Guanti
  • Nastro adesivo
  • Colla a caldo
  • Lanterna di carta
  • Farfalle di carta
  • Barattolo di vetro
  • Perline
  • Filo da ricamo
  • Circonferenza in metallo
37

Creare un lampadario con spago e colla

Per questo progetto avrete bisogno di colla vinilica, spago e un palloncino. Versate la colla vinilica in un barattolo e miscelatela con un po' d'acqua. Srotolate lo spago e immergetelo nella miscela. Se volete, potete aggiungere alla colla della vernice acrilica, assicurandovi che la fibra dello spago si colori per bene. A questo punto, gonfiate il pallone e, sul bordo inferiore, tracciate una circonferenza: sarà il confine che indicherà quando smettere di avvolgere lo spago, è qui che dopo passerà la lampada. Indossando un paio di guanti, spennellate la miscela di colla ed acqua su tutto il pallone, poi procedete in questo modo: prendete le estremità dello spago e disponetele verticalmente sul tutta la superficie del palloncino, fate seguire altri strati di spago e fermate il capo con qualche giro in senso orizzontale. Lasciate asciugare, bucate il palloncino con uno spillo tirandolo via e inserite la lampadina.

47

Trasformare un origami in lampadario

Potete realizzare un lampadario di design realizzando un grosso origami a partire da un cartellone bianco o colorato. Altrimenti, seguendo il secondo progetto che vi propongo e che vi permetterà di spendere solo un euro. Ciò di cui non potrete fare a meno è una lanterna di carta di forma circolare. Se ne trovano a circa un euro con facilità e si tratta di lanterne pop-up. Scegliete il colore della lanterna che meglio si abbina alle tinte delle pareti e degli oggetti di arredamento della stanza dove sistemerete il lampadario, dopodiché ritagliate delle farfalle di carta (potete usare della carta da decoupage o della semplice carta da regalo) facendo attenzione ad essere precisi. Serviranno almeno una decina di soggetti. A questo punto, inzuppate le farfalle in una ciotola contenente acqua e colla vinilica e fate asciugare appoggiandole su due matite da disegno disposte in parallelo tra loro in modo che le ali siano leggermente ricurve su se stesse. Con della colla a caldo, aggiungete all'esterno della lanterna le farfalle asciutte che renderanno unico e originale il vostro capolavoro.

Continua la lettura
57

Creare un lampadario con le perline

Un altro metodo per realizzare un lampadario di design con solo un euro è questo: recuperate un cerchio di metallo del diametro di circa 20 centimetri (andrà benissimo un anello che in merceria o nei negozi a buon mercato vendono per realizzare i manici di borsa). Scegliete il filo da ricamo del colore che preferite e create una rete sul cerchio, annodandolo alla circonferenza e favendo in modo che attraversi l'area interna del cerchio più e più volte. Annodate fili di diversa lunghezza e nastrini lungo tutto il bordo del cerchio e infilate delle perline di recupero nei fili appesi, annodando le estremità di ogni filo. Infine, incastrate la lampadina al centro della rete di fili, in modo che il cerchio resti sospeso in orizzontale e i fili di perle ricadano verso il basso. Stupendo sarà l'effetto della luce sulle pareti.

67

Realizzare un lampadario con il vetro

Un ultimo progetto, questa volta con un vecchio barattolo di vetro. Servirà un barattolo di circa 15 centimetri di lunghezza e ampio abbastanza affinché possa contenere al suo interno la lampadina. Dopo aver lavato e asciugato il barattolo e il suo coperchio, riportate a penna sul tappo la sagoma dell'attacco a cui è avvitata la lampadina e forate il coperchio con chiodo e martello facendo piccoli buchi ravvicinati lungo il bordo tracciato. Non resta che inserire la lampada nel coperchio e chiudere il barattolo. Se volete, potete verniciare con lo spray il coperchio e l'attacco in plastica della lampadina. I lampadari di design originali realizzati a partire da barattoli di vetro per conserve sono costosissimi. Spesso si trovano in commercio formati da tre o più barattoli luminosi inglobati in assi di legno grezzo, uno spunto originale per un lavoro che potete provare a realizzare con una spesa irrisoria. A casa vostra.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete sempre lampade a luce fredda per i vostri progetti di design. Evitando il surriscaldamento potete sentirvi più sicuri nell'utilizzo di materiali economici o di recupero.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come collegare i fili elettrici di un lampadario

Il lampadario di casa fa parte di quegli oggetti che tendono ad essere sostituiti con maggior frequenza nelle case delle persone. Per risparmiare qualche soldo evitando di chiamare un professionista elettricista e per pura soddisfazione personale, seguite...
Bricolage

Come costruire un lampadario con la ruota di un carro

Arredare una casa molto grande può essere un'impresa molto stimolante e fantasiosa ma, al tempo stesso, particolarmente costosa. Acquistare tutti gli elementi di arredo di un appartamento di grandi dimensioni, infatti, può essere molto costoso. Fortunatamente,...
Bricolage

Come Realizzare Un Lampadario Con Cristalli

Ogni casa ne ha uno, di piccole o di grandi dimensioni. Spettacolare o molto semplice che sia, il lampadario, oltre ad avere la funzione di portare le lampadine che illuminano le stanze, può essere un bellissimo componente d'arredo che dona un tocco...
Bricolage

Come costruire un lampadario con dei bicchieri di carta

Considerando i costi dei lampadari che ci sono in giro, perché non provare a costruirne uno con dei bicchieri di carta o di plastica? Questo simpatico lampadario potrebbe far bella mostra di sé in una stanzetta per bambini se si utilizzano i bicchieri...
Bricolage

Come riparare un lampadario di vetro e cristalli

Il lampadario è il complemento d'arredo che meglio di ogni altro completa ed abbellisce le nostre case. La scelta del lampadario, ovviamente, varia in base allo stile che si è scelto per le nostre abitazioni. Per gli arredamenti più classici quelli...
Bricolage

Come realizzare un lampadario con la corda

Avere nella propria abitazione un oggetto originale e unico è da sempre il sogno di ogni persona, in questo caso si parla di un lampadario quindi un elemento di grande impatto alla vista di parenti e amici. Realizzarlo non è difficile, basta avere un...
Bricolage

Come fare un lampadario di cartapesta

La cartapesta è stata usata da sempre per realizzare oggetti più o meno grandi, da portatili e fino a colossali carri allegorici per i carnevali. È un materiale povero e facile da realizzare, perché bastano ritagli di carta di giornale e colla, spesso...
Bricolage

Come nascondere i fili di un lampadario

Scegliere un lampadario comporta diverse valutazioni oltre ad un esborso economico spesso di non poco conto. La scelta, che va fatta in maniera assolutamente ponderata e non impulsiva, non deve essere vanificata da un montaggio del lampadario approssimativo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.