Come creare un lampadario per la camera dei bimbi

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'arte di creare con le proprie mani oggetti di ogni genere, oltre ad essere una fonte di grande risparmio, sviluppa anche un senso di grande soddisfazione personale, insomma qualcosa di cui andar fieri. Per tale ragione, ci si cimenta spesso nella creazione di oggetti d'arredo di ogni tipo, oltre ai classici lavori manuali adatti sia alle mamme che ai bambini. Uno di questi, potrebbe essere la realizzazione di un lampadario per la camera dei bimbi stessi, per la quale utilizzerete alcuni materiali di facile reperibilità e molta fantasia. A tal proposito, come creare un lampadario per la camera dei bimbi. Iniziamo!

26

Occorrente

  • Carta di riso pesante
  • carta da regalo per bambini
  • colla per carta
  • forbici
  • struttura in metallo o filo d'ottone
  • portalampade
36

Innanzitutto, la prima cosa che dovrete fare per creare questo bel lampadario, è quella di prendere la carta di riso abbastanza spessa e disegnare ciò che più desiderate: scegliete il soggetto, createlo e poi fate in modo che i bambini lo ritaglino utilizzando delle forbici a punta arrotondata per evitare che possano ferirsi durante le operazioni. Dopo aver fatto ciò, formate la struttura sempre con la carta di riso. Create un cilindro e bloccatelo con della colla su di un lato, dopodiché sovrapponete l'altra parte ed unite i due lembi. Con del filo di ottone, realizzate un cerchio ed inseritelo nella parte superiore del cilindro nella parte interna.

46

Successivamente, bloccatelo con della colla e ripiegate la carta di riso sopra ad esso. Prima però, fissate due fili di ottone al cerchio, creando una croce che servirà per appendere il lampadario. In alternativa, utilizzate la struttura di una vecchia lampada od acquistane una in ferro. Adesso prendete la carta da regalo che preferite, sceglietela con cura o adottatene una che già possedete in casa. Per disegnare la carta da regalo, potrete utilizzare i disegni che vi sono sopra, come ad esempio fiori, frutti, coniglietti, Babbo Natale, palline e così via. Per decorare il lampadario, dovrete incollare i disegni realizzati a mano e quelli ricavati dalla carta regalo.

Continua la lettura
56

Oltre a ciò, potrete arricchire il tutto con altri materiali (nastrini, perline, fiori e foglie secche, passamaneria di vario genere o conchiglie. Potrete anche disporre le figure in maniera simmetrica o se preferite asimmetrica, molto dipenderà anche dal soggetto che avrete scelto e dalla sua grandezza. Per appendere il lampadario, dovrete dotarlo di portalampade che posizionerete al di sotto della croce, possibilmente nel punto centrale. Fate attenzione che non tocchi la carta di riso e munitelo di una bella lampadina colorata, in modo da creare un simpatico effetto colorato. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un lampadario in feltro

Per dare una nuova linfa vitale, e un tocco di originalità alle stanze della vostra casa, non dovete necessariamente acquistare oggetti o suppellettili nuovi. A volte bastano e avanzano la creatività un po' d'ingegno, e quei pochi materiali che tutti...
Bricolage

Come dipingere un lampadario

Il lampadario è sicuramente l'oggetto portante di ogni stanza, senza di esso l'ambiente sarebbe triste ed oscuro. Grazie alla sua capacità di creare luce, porta serenità e allegria in ogni camera, e proprio per questo motivo è bene assicurarsi che...
Bricolage

Come realizzare un lampadario in cartongesso

Il cartongesso consiste in un materiale che viene sempre più utilizzato nel campo dell'edilizia, dal momento che consente di realizzare numerosi oggetti e progetti. Con esso, infatti, è possibile costruire pareti, controsoffitti, porte provvisorie,...
Bricolage

Come realizzare un lampadario per la stanza dei bambini

La capacità di realizzare qualsiasi cosa stuzzica la fantasia sia dei grandi che dei più piccoli. Aiuta a tenersi occupati e a ritrovarsi soddisfatti delle proprie creazioni. Un metodo che aiuta anche i bambini a sviluppare la creatività e la manualità...
Bricolage

Come creare un lampadario con un cerchione da bicicletta

Avete in garage una vecchia bicicletta che dovete buttare prima o poi? Bene non fatelo. Prima di buttare via la bicicletta vecchia, grazie ad alcuni pezzi di essa, possiamo realizzare qualcosa di unico e straordinario. Per tutti gli amanti del riciclo...
Bricolage

Come Realizzare Un Lampadario Con Cristalli

Ogni casa ne ha uno, di piccole o di grandi dimensioni. Spettacolare o molto semplice che sia, il lampadario, oltre ad avere la funzione di portare le lampadine che illuminano le stanze, può essere un bellissimo componente d'arredo che dona un tocco...
Bricolage

Come realizzare un lampadario con spago e palloncino

Se volete creare un'atmosfera misteriosa, basterà che realizzate un effetto luce speciale con un lampadario particolare. Questa è un'idea che può rendere l'ambiente illuminato, ma allo stesso tempo regalare un'aria festosa per tutta la casa. Il lampadario...
Bricolage

Come costruire un lampadario con dei rami

Se siete delle persone molto creative e che hanno bisogno di sperimentare nuove idee, vi chiedo se abbiate mai pensato di dare un tocco chic alla vostra camera da letto, al vostro salotto o alla vostra cucina, realizzando uno splendido lampadario con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.