Come creare un lapbook

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il Lapbook è una semplicissima cartella a tre lembi con una struttura a finestra, normalmente realizzata con un foglio di cartellone colorato, si rivela utile per raccogliere dei mini libri di diversi formati, testi, dépliants, corredati da immagini o disegni. Viene anche chiamato quaderno-libro ed è usato sia a casa che a scuola, poiché molto utile per ricordare i concetti più importanti relativi ad un determinato argomento. Spesso viene utilizzato a scuola ed appeso in classe per aiutare gli studenti stimolando la loro curiosità e creatività. Di seguito troverete dei pratici consigli su come creare un Lapbook in modo facile e divertente.

26

Occorrente

  • Cartoncino, pennarelli, colla, glitter, fotografie,forbici, carta per fotocopie.
36

Il Lapbook è uno strumento molto utile oltre che alternativo, versatile, economico, motivante e di facilissima realizzazione. Esso può riguardare argomenti differenti da approfondire come un mestiere, una gita, degli animali ecc... Nelle scuole viene spesso impiegato come strumento interdisciplinare di supporto nelle materie con una componente visiva molto forte. Una volta stabilito l'argomento principale si può procedere alla sua realizzazione.

46

Per la sua creazione procuratevi un foglio di cartoncino, quello utilizzato per i cartelloni, del colore da voi preferito. Con una matita scrivete a caratteri stampatello e piuttosto grandi il titolo dell'argomento prescelto, in modo che sia facilmente visibile anche a distanza. Una volta soddisfatti del risultato, colorate le lettere e ripassate i contorni lasciati precedentemente a matita. Potete decorarla ulteriormente usando dei glitter. On-line è possibile trovare dei modelli di Lapbook prestampati da ritagliare per facilitarvi il lavoro.

Continua la lettura
56

Una volta scritto il titolo e colorato le lettere, si deve procedere alla piegatura del cartellone e, piegando i lati verso l'interno, creare una sorta di struttura a finestra. A questo punto bisogna inserire testi e immagini al suo interno collocandoli in modo da ottenere un effetto visivo molto piacevole ed ordinato. Alcuni elementi utili e decorativi da inserire nel vostro Lapbook possono essere: banconote, figurine, puzzle, semi, ricette, poesie e canzoni. Dopo avere eseguito questa operazione, cercate delle immagini che siano attinenti all'argomento trattato e utili a completare ulteriormente il vostro Lapbook. Se decidete di scrivere a mano, usate matite colorate o penne cercando di tracciare le lettere in modo netto e pulito, per ottenere una lettura migliore.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In base al colore del cartellone, utilizzare pennarelli che mettano in risalto la scrittura.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.