Come creare un libricino di stoffa

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avete presente quei piccoli libri di stoffa colorati e in alcuni casi sonori, con cui i bambini si divertono molto a giocare? Vi piacerebbe realizzarne uno completamente personalizzato da regalare al vostro cucciolo? Allora leggete molto attentamente la seguente guida, nella quale vi spiegherò dettagliatamente come bisogna creare correttamente un libricino di stoffa: seguendo correttamente tutte le istruzioni elencate nei passi susseguenti, riuscirete sicuramente ad ottenere un ottimo risultato.

25

Progettazione

La prima fase è dedicata alla progettazione: cosa volete rappresentare nel vostro libricino e quale tema avete a cuore? Innanzitutto, chiedetevi che personaggi piacciono al vostro bambino (come gli animali, gli oggetti di vari colori, il mare o le macchine). Poiché questi piccoli libri sono indicati specialmente per coloro che hanno meno di 18 mesi, vi consiglio di puntare su soggetti semplici, abbastanza stilizzati e soprattutto colorati: potreste realizzare delle pagine totalmente tinte e, in ciascuna di esse, inserirci un disegno per ogni colore oppure creare pagine con l'erba ed il cielo o il mare e disegnarci degli animali simpatici e buffi.

35

Materiale

Quando avrete deciso il progetto, procuratevi del pannolenci oppure del feltro materiale (esistente in molteplici tinte e molto facile da cucire), ritagliate dei quadrati che abbiano un lato di "20 cm" (le dimensioni sono comunque indicative, per cui potrete diminuire la loro larghezza a vostro piacimento) e poi scegliete personalmente di quali colori fare i quadratini (che rappresenteranno le pagine del vostro libricino di stoffa).

Continua la lettura
45

Assemblaggio

Se desiderate creare dei libri sonori, occorre cucire a coppia i quadrati, procurarvi della carta plastificata e ritagliarci dei quadratini di dimensioni più piccoli. Successivamente, prendete due di quest'ultimi ed inseriteci centralmente un foglio plastificato, fissandolo alla stoffa con un po' di colla. Dopodichè, cucite i lati del quadrato con il punto festone e procedete nello stesso modo per tutte le pagine del libricino, che cosi risuonerà quando lo toccherete.

55

Personalizzazione

Adesso, dovrete personalizzare le diverse pagine: se desiderate che ciascuna pagina ospiti un animale, prendete il feltro e ritagliateci delle sagome di animali (che poi incollerete con la colla a caldo). Qualora vogliate creare delle applicazioni "stacca-attacca", invece, dopo aver realizzato il vostro disegno, mi raccomando di non incollarlo ed applicare del velcro adesivo (sia nel disegno che nella pagina del libricino): il vostro bambino potrà così attaccare e staccare i vari animaletti dalle varie pagine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come preparare i bigliettini per i confetti

Se in occasione di un matrimonio o di qualsiasi evento da celebrare con la distribuzione di bomboniere e relativi confetti, oltre che confezionare il tutto con il fai da te, possiamo provvedere anche a preparare i bigliettini adottando dei semplici e...
Bricolage

Come realizzare una palla di Natale con spartiti musicali

Se vogliamo realizzare qualcosa di bello e magico per Natale, non c'è niente di meglio che usare tutta la nostra creatività per creare delle simpatiche e originali decorazioni natalizie. Per esempio, possiamo creare dei piccoli pupazzi di neve utilizzando...
Altri Hobby

Come realizzare uno Scout Book

Quando ci viene in mente un'idea brillante, oppure sentiamo il bisogno di annotare tutte le informazioni relative ad un particolare progetto creativo, potremmo ricorrere ad un "supporto" speciale, molto diverso dal solito block notes. Ad esempio, realizzare...
Bricolage

10 idee per agende con carta riciclata

Il riciclo della carta è uno dei migliori modi per salvaguardare l'ambiente dal progressivo disboscamento che sta affliggendo molte aree del nostro pianeta.Per evitare di sprecare inutilmente questo prezioso materiale, si possono realizzare varie creazioni...
Bricolage

Come Creare Un Angioletto Incorniciato

Un oggetto che viene realizzato a mano è senza dubbio esclusivo, originale ed irripetibile. Infatti, anche se si cerca di creare oggetti uguali ognuno di essi è sempre diverso. In questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette...
Altri Hobby

Come Creare Dei Morbidi Cubi Sonori In Feltro

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri figli o nipoti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come realizzare una coroncina di feltro

Per assecondare e stimolare la fantasia dei bambini, bastano pochi e semplici materiali. Per il gioco quotidiano, feste di compleanno, il carnevale o recite scolastiche, si possono realizzare simpatici custumi a tema. Principi e principesse, come re e...
Altri Hobby

Come fare un bracciale con il feltro

La noia a volte si impadronisce delle nostre giornate. Quando capita è bene combattere la stessa facendo qualcosa di molto produttivo. Per cui creare un oggetto utile che possa tornarci utile in futuro rappresenta un ottimo metodo. Se la vostra intenzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.