Come creare un libro a fisarmonica

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida, attraverso pochi e semplici passaggi, vi illustrerò un lavoretto di pazienza per chi ama sperimentare e riciclare la carta ed il cartone, in modo da ottenere risultati sempre nuovi e sorprendenti, oltre che originali. Qui di seguito, infatti, troverete istruzioni di base per creare un meraviglioso libro a fisarmonica. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • foglio di carta decorata da 30 x 30 cm
  • una scatola di cereali
  • colla
  • nastro in raso o fettuccia colorata
  • 5 fogli di carta colorata
  • forbici
  • squadra o righello
  • matita
36

Anzitutto, la prima operazione da compiere per realizzare un libro a fisarmonica, consiste nel prendere i fogli di carta colorata e ripiegarli lungo la diagonale, in maniera tale da formare un triangolo equilatero se chiuso (un quadrato se aperto). Tagliate via la parte che avanza e gettatela via, dopodiché ripiegate ogni foglio diagonalmente e poi da lato a lato, in modo da creare, al suo interno, 4 quadrati. Incollate tutti i fogli in sequenza come segue: l'estremità superiore sinistra di un foglio all'estremità inferiore destra di un altro foglio e così via, quadratino con quadratino, piegando il tutto come se fosse una fisarmonica, alternando i triangolini nella serie monte-valle, uno all'interno dell'altro.

46

Successivamente, passate alle copertine: armati di squadra e forbici, misurate e tagliate due pezzi di cartone da 12 x 12 centimetri dalla scatola di cereali. Dopo aver fatto ciò, tagliate altri 2 pezzi di carta decorata che siano circa 2 centimetri più grandi del cartone lungo tutto il contorno. Adesso, incollate il cartone sul retro della carta decorata, al centro, dopodiché ripiegate all'interno tutti e 4 gli angolini ed incollate. Per rifinire bene il tutto, piegate all'interno i bordi laterali della carta ed incollate nuovamente.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto, incollate il nastrino di chiusura del libro: tagliate un pezzo di nastro lungo 66 centimetri ed incollatelo dentro una delle copertine, al centro, quindi ricoprite l'interno di entrambe le copertine con un quadrato di carta decorata da 12 centimetri. Terminate le copertine, potete incollarvi le pagine colorate, posizionando il "lato brutto" del cartone sotto i quadratini estremi della sequenza a fisarmonica (uno sotto quello superiore sinistro ed uno sotto quello inferiore destro). In seguito, applicate foto, disegni, ritagli ad ogni quadratino fronte e retro, quindi ripiegate nuovamente a forma di fisarmonica. Infine, chiudete col nastro a fiocco. Et voilà! Il vostro nuovo e personalizzato libro a fisarmonica è finalmente pronto per essere utilizzato come più preferite!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare i festoni a fisarmonica

In questa guida, abbiamo deciso di utilizzare il classico ed intramontabile, metodo del fai da te, per imparare come realizzare i festoni a fisarmonica. Proprio così, cercheremo di creare qualcosa di unico e speciale, che piacerà ai nostri bambini e...
Bricolage

Come costruire un libro pop up

In questa bella guida, abbiamo deciso di parlare ai nostri ospiti del classico metodo del fai da te, attraverso il quale poter essere in grado di dar vita a tutto ciò che desiderio e di cui abbiamo bisogno. Nello specifico vogliamo imparare come poter...
Bricolage

Come fare un libro con l'origami

L'arte degli origami da secoli diffusa in Giappone è oggi molto apprezzata anche in occidente, poiché consente di creare svariati oggetti decorativi per la casa con il semplice uso della carta. Quest'ultima infatti opportunamente sagomata con le mani,...
Bricolage

Come recuperare un libro che si è bagnato

Certe volte basta poco per distrarsi e far scivolare il bicchiere di mano su di un libro. Oppure, se avete l’abitudine di leggere durante uno spuntino, potreste inavvertitamente urtare il bicchiere con il braccio. Ci sono anche persone che amano rilassarsi...
Bricolage

Come rivestire la copertina di un libro

Se possedete un libro interessante o di valore, e si presenta abbastanza malridotto, soprattutto per quanto riguarda la copertina, potrete intervenire con un restauro appropriato, proprio come fanno gli esperti rilegatori. A tal proposito, in questa guida,...
Bricolage

Come creare un morbido libro in feltro

Attraverso questa guida imparerai a creare un morbido e colorato libro in feltro per i tuoi bambini. Un libro sicuro specie per i più piccoli che, potranno tranquillamente sfogliarlo da soli, evitando di tagliarsi con i bordi delle pagine e se, giocando...
Bricolage

Come realizzare un libro di stoffa per bambini

Il libro è il compagno di vita del bambino, infatti lo segue durante tutto il suo percorso scolastico. Quanti di noi genitori abbiamo letto un libro al nostro piccolo, la sera, prima di addormentarsi! E perché non rendere più bello ed originale questo...
Bricolage

7 modi per rilegare la copertina di un libro

Se abbiamo scritto un libro e stampato delle pagine ed intendiamo poi rilegarlo, creando una copertina rigida, possiamo farlo in tantissimi modi tutti funzionali, ed utilizzando svariati materiali. In riferimento a ciò, ecco una lista in cui troviamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.