Come creare un libro a fisarmonica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida, attraverso pochi e semplici passaggi, vi illustrerò un lavoretto di pazienza per chi ama sperimentare e riciclare la carta ed il cartone, in modo da ottenere risultati sempre nuovi e sorprendenti, oltre che originali. Qui di seguito, infatti, troverete istruzioni di base per creare un meraviglioso libro a fisarmonica. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • foglio di carta decorata da 30 x 30 cm
  • una scatola di cereali
  • colla
  • nastro in raso o fettuccia colorata
  • 5 fogli di carta colorata
  • forbici
  • squadra o righello
  • matita
36

Anzitutto, la prima operazione da compiere per realizzare un libro a fisarmonica, consiste nel prendere i fogli di carta colorata e ripiegarli lungo la diagonale, in maniera tale da formare un triangolo equilatero se chiuso (un quadrato se aperto). Tagliate via la parte che avanza e gettatela via, dopodiché ripiegate ogni foglio diagonalmente e poi da lato a lato, in modo da creare, al suo interno, 4 quadrati. Incollate tutti i fogli in sequenza come segue: l'estremità superiore sinistra di un foglio all'estremità inferiore destra di un altro foglio e così via, quadratino con quadratino, piegando il tutto come se fosse una fisarmonica, alternando i triangolini nella serie monte-valle, uno all'interno dell'altro.

46

Successivamente, passate alle copertine: armati di squadra e forbici, misurate e tagliate due pezzi di cartone da 12 x 12 centimetri dalla scatola di cereali. Dopo aver fatto ciò, tagliate altri 2 pezzi di carta decorata che siano circa 2 centimetri più grandi del cartone lungo tutto il contorno. Adesso, incollate il cartone sul retro della carta decorata, al centro, dopodiché ripiegate all'interno tutti e 4 gli angolini ed incollate. Per rifinire bene il tutto, piegate all'interno i bordi laterali della carta ed incollate nuovamente.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto, incollate il nastrino di chiusura del libro: tagliate un pezzo di nastro lungo 66 centimetri ed incollatelo dentro una delle copertine, al centro, quindi ricoprite l'interno di entrambe le copertine con un quadrato di carta decorata da 12 centimetri. Terminate le copertine, potete incollarvi le pagine colorate, posizionando il "lato brutto" del cartone sotto i quadratini estremi della sequenza a fisarmonica (uno sotto quello superiore sinistro ed uno sotto quello inferiore destro). In seguito, applicate foto, disegni, ritagli ad ogni quadratino fronte e retro, quindi ripiegate nuovamente a forma di fisarmonica. Infine, chiudete col nastro a fiocco. Et voilà! Il vostro nuovo e personalizzato libro a fisarmonica è finalmente pronto per essere utilizzato come più preferite!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare una fatina a fisarmonica

Con la carta e la tecnica a fisarmonica si possono fare tanti lavoretti divertenti e creativi, come festoni, libri oppure personaggi speciali. Lo scopo finale è appendere il lavoro finito al soffitto di una stanza, alle sue pareti o agli angoli di una...
Bricolage

Come realizzare un album portafotografie decorativo a fisarmonica

La realizzazione di un album portafotografie può essere un'idea fantastica; esso ci permetterà di scatenare la nostra creatività e ci permetterà di raccogliere le foto dei ricordi più belli. Inoltre, può essere anche un regalo adatto per qualsiasi...
Bricolage

Come realizzare un portadocumenti a fisarmonica

In questo tutorial vi daremo indicazioni semplici e precise su come realizzare una portadocumenti a fisarmonica. Per vecchie stampe, contratti, pagine di diari e carte di lavoro occorreranno, appunto, dei portadocumenti che risultano essenziali per tenere...
Bricolage

Come realizzare i festoni a fisarmonica

I festoni vengono utilizzati per decorare e addobbare le stanze durante occasioni particolari. In queste occasioni appena citate si tende a scegliere colori stravaganti e vivaci per dare allegria all'ambiente, in modo da creare un'atmosfera ricca di positività....
Bricolage

Come Creare Un Archivio Con La Copertina Rigida Di Un Libro

L'archivio è il luogo dove vengono raccolti e conservati i documenti. La raccolta può essere di documenti pubblici o privati a seconda se sono relativi a persone o enti pubblici. È importante stabilire, nella conservazione, un determinato ordine per...
Bricolage

Come Costruire Un Libro Pop Up

In questa bella guida, abbiamo deciso di parlare ai nostri ospiti del classico metodo del fai da te, attraverso il quale poter essere in grado di dar vita a tutto ciò che desiderio e di cui abbiamo bisogno. Nello specifico vogliamo imparare come poter...
Bricolage

Come recuperare un libro che si è bagnato

Certe volte basta poco per distrarsi e far scivolare il bicchiere di mano su di un libro. Oppure, se avete l’abitudine di leggere durante uno spuntino, potreste inavvertitamente urtare il bicchiere con il braccio. Ci sono anche persone che amano rilassarsi...
Bricolage

Come creare un libro ricordi

Creare un libro ricordi, è senza dubbio un gesto importante da dedicare a chi fa parte della nostra vita. Un libro che rievochi i momenti più importanti delle persone a noi care, un modo attraverso cui diciamo loro che per noi rivestono un grande valore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.