Come creare un lume ad olio in lamina di latta

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Riciclare la lamina di latta per creare un lume ad olio può essere un'ottima idea per dare sfogo alla propria creatività. In realtà questa è una pratica molto diffusa nei paesi in via di sviluppo, come alcune zone dell'Africa. In quei luoghi i prodotti della lavorazione industriale, come la latta o la plastica, scarseggiano oppure sono molto costosi.
La lamina della latta degli alimenti che comunemente consumiamo, come tonno, legumi in scatola o conserve varie, sopporta bene le alte temperature. Opportunamente verniciata e decorata, permette di realizzare strumenti alternativi per l'illuminazione. Il risparmio energetico è sicuro, ma anche la salvaguardia dell'ambiente. Si evitano sia gli sprechi che l'inquinamento.
Per la decorazione, si possono adottare le tecniche più svariate e prodotti di riciclo. Smalti per unghie e vari tipi di vernice vanno più che bene.

27

Occorrente

  • Barattoli di latta non troppo profondi
  • Uno stoppino di corda o di stoffa avanzata
  • Filo di ferro robusto
  • Pinze
  • Olio per combustione
  • Guanti di protezione
  • Forbici robuste e ben affilate
  • Un apriscatole
37

Il funzionamento di un lume ad olio è molto facile e sicuro. Si compone di un contenitore e di uno stoppino. L'olio contenuto all'interno è infiammabile. Per costruirne uno possiamo utilizzare un barattolo in lamina di latta. È importante che il recipiente che vogliamo utilizzare non sia troppo profondo.

47

Una volta procurato il contenitore idoneo, priviamolo di ogni eventuale rivestimento, carta o etichetta. Si può decorare a piacere la parte esterna della lamina con colori acrilici oppure con dello smalto.
A questo punto, si deve rimuovere il coperchio superiore con un apriscatole. Inoltre, ci si deve assicurare che i bordi del barattolo di latta non siano troppo taglienti.

Continua la lettura
57

Con un altro barattolo di latta creiamo un tubo in cui poter aggiungere lo stoppino. Per fare ciò, dobbiamo tagliare la lamina lungo tutta la lunghezza. L'ideale è adoperare una lattina di birra o di un'altra bevanda. Priviamo il contenitore del coperchio e della base. Svolgiamo il cilindro in tutta l'ampiezza. Avvolgiamolo a sigaretta, fissandolo bene su se stesso e lasciando vuoto lo spazio interno per poterci infilare lo stoppino. Per quest'ultimo possiamo usare della corda o della stoffa di cotone arrotolata. Ricordarsi di recuperare la base di lamina rimossa.

67

Per creare il lume ad olio, occorre fissare il tubo contenente lo stoppino alla base interna della latta. Praticare un foro nel coperchio avanzato ed infilarvi il tubo. Fissarlo all'interno del barattolo di latta costruendo una gabbia di supporto con del filo di ferro. Agganciarla al coperchio in modo che regga sia la base che il tubo. È sufficiente praticare dei piccoli fori lungo il perimetro del coperchio per farvi passare le estremità della griglia.
Appoggiare la gabbia all'interno del barattolo di latta. Versarvi dell'olio vegetale. Attendere che l'olio impregni lo stoppino e accendere.

Ecco un ulteriore link che potrebbe fornire ulteriori informazioni utili sull'argomento appena trattato in questa guida ------》https://www.greenme.it/abitare/eco-fai-da-te/11619-candele-olio-fai-da-te (10 CANDELE A OLIO FAI-DA-TE).

Ecco un altro link da leggere solo a titolo informativo ------》http://it.m.wikihow.com/Costruire-una-Lampada-ad-Olio (Come Costruire una Lampada ad Olio) ed ancora http://autoproduco.it/lampada-ad-olio-fai-da-te/ (Lampada ad olio fai da te … Dall’arancia).

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Indossare guanti protettivi quando si taglia la lamina di latta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

10 idee per riciclare i barattoli di latta

Se in casa ti trovi dei barattoli hai due opzioni. La prima opzione consiste nel buttarli, ovviamente facendo la raccolta differenziata che è importante per l'ambiente. La seconda opzione, invece, è quella che preferisco, e consiste nel riciclare i...
Altri Hobby

Come decorare un salvadanaio in latta

Quante volte ci siamo ritrovati davanti al salvadanaio in latta e siamo stati colti dall'angoscia? Romperlo o no? Quello in latta ha diversi vantaggi: può essere riutilizzato più volte e facilmente. Riguardo a ciò, in questa guida, attraverso una serie...
Altri Hobby

Come creare un portamatite di latta

I nostri figli in età scolare sono sempre provvisti di colori, penne, matite che spesso lasciano in giro ed è una seccatura raccoglierli. Per fare qualcosa di creativo insieme ed insegnare loro a tenere un po' l'ordine possiamo sfruttare un'idea molto...
Altri Hobby

Come fare i trampoli per bambini con i barattoli di latta

Eccoci qui, pronti a proporre una nuova e divertente guida, attraverso il cui aiuto concreto e pratico, poter essere in grado d’imparare come fare i trampoli per i bambini, con l’utilizzo dei barattoli di latta.Proprio così, cercheremo di creare,...
Altri Hobby

Come rinnovare un vecchio vassoio di latta

Chissà quanti di noi abbiamo in casa un vecchio vassoio di latta, raffigurante marche di birra o dolciumi, che apparteneva alle nostre nonne. Si tratta di oggetti che ancora oggi vanno per la maggiore e sono molto ricercati dai collezionisti. Se il vassoio...
Altri Hobby

Come fare un portaposate con barattoli di latta

Il riciclo creativo permette ai più estrosi di creare quasi dal nulla oggetti utili alla quotidianità. È una pratica che riscuote sempre più successo. E complici di tale popolarità sono anche i molti programmi TV che trattano l'argomento. La "filosofia"...
Altri Hobby

5 utilizzi dell'olio d'oliva

L'olio d'oliva è un patrimonio del nostro Paese, che da anni ne ha fatto un marchio di fabbrica ed un prodotto d'origine controllata.La dieta mediterranea vive infatti di questo alimento che condisce e arricchisce tutti i nostri piatti. Ma l'olio d'oliva...
Altri Hobby

Come ottenere l'olio essenziale di lavanda

La natura, oltre a regalarci dei panorami mozzafiato ed un ecosistema davvero unico e complesso, si compone principalmente di tanto verde, come ad esempio di piante e fiori. Quest'ultimi, oltre che belli da ammirare, sono anche profumatissimi, e spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.