Come creare un microclima favorevole alle piante

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nel momento in cui vengono regalate o acquistate delle piante, per cercare di mantenerle a lungo sane e rigogliose occorre solitamente dedicare loro solo qualche semplice attenzione. Innanzitutto si dovrebbe sempre provvedere a posizionarle nel punto della casa o del giardino maggiormente adatto alle loro esigenze, ma a volte determinate condizioni ambientali non sono adeguate alle loro necessità, con risultati spesso spiacevoli. Nei prossimi passi vi spiegheremo quindi come creare senza grandi difficoltà un microclima favorevole alle piante: prendendo esempio dai nostri consigli potrete probabilmente notare ottimi risultati in tempi brevi.

27

Occorrente

  • piante con medesime esigenze
37

Un grazioso 'angolo verde' rigoglioso, accogliente e decorativo è il desiderio di molti e per ottenerlo può bastare anche una piccola parte di spazio da dedicare alle piante. Creare una piccola serra in giardino o sul balcone non è un sogno irrealizzabile: con semplici attenzioni e qualche facile accorgimento è infatti possibile ottenere grandi soddisfazioni! Ma i buoni risultati dipendono molto dal genere di microclima presente, che deve sempre essere adatto alla varietà di piante ospitate.

47

Innanzitutto provvedete a disporre correttamente le piante su tavole o su altre tipologie di supporti prestando la dovuta attenzione: si tratta di un accorgimento fondamentale per poter permettere loro di ricevere sufficiente luce, umidità e ossigeno, secondo le loro precise esigenze. Un ulteriore valido sistema per mantenere un ottimo microclima è inoltre quello di non lasciare mai vasi isolati, ma ricordate che le piante vanno raggruppate evitando con cura l'accostamento di elementi caratterizzati da necessità bioclimatiche completamente differenti l'una dall'altra: per fare un semplice esempio, le succulente, tipiche delle zone aride e conosciute anche come 'grasse', non vanno certo inserite con specie provenienti delle foreste pluviali, che differentemente dalle prime richiedono regolari nebulizzazioni.

Continua la lettura
57

Per proteggere le piante e offrire loro un ambiente ideale, recandosi negli appositi punti vendita si possono trovare serre di svariate forme e misure, sia per giardini sia per terrazzi e balconi, anche piuttosto economiche e di dimensioni notevolmente contenute; è però necessario controllare attentamente il modello che si intende acquistare: per un ideale microclima deve infatti poter garantire la giusta aerazione. Ricordate infine che per tenere lontani i parassiti, spesso si possono semplicemente utilizzare degli spicchi d'aglio da sistemare sui ripiani che ospitano i vasi, oppure da inserire direttamente nel terriccio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando si acquistano piante, è sempre bene accertarsi che siano accompagnate dal piccolo ma utilissimo cartellino che ne riporta le essenziali esigenze
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come annaffiare le piante in vostra assenza

Se amate le piante, ogni estate sicuramente si presenta il problema di come curarle e soprattutto annaffiarle; infatti, se andate in vacanza e non sapete come comportarvi affinché non deperiscano, è necessario affidare a qualcuno questa mansione. Se...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino con piante tropicali

Se amate i fiori ed avete un bel giardino grande, potete approfittarne per renderlo molto raffinato e inserendo nel contesto delle piante tropicali, il che significa arricchirlo anche con acqua e piccole cascate, ricalcando le orme della concezione Zen....
Giardinaggio

Come aver cura delle piante grasse

Le piante grasse, dette anche piante succulente, rappresentano sfiziosi elementi di arredo della nostra casa e portano un tocco di natura ed eleganza tra le pareti domestiche. Si presentano in diverse forme dai colori variegati, con o senza spine, con...
Giardinaggio

Come far crescere le piante grasse

La natura ci regala da sempre spettacoli incredibili. Dalla pioggia al sole, dalla neve all'aurora boreale, dall'alba al tramonto. Montagne, oceani, mari, laghi e fiumi, colline, pianure e deserti ci circondano. Attorno a noi, animali, piante, fiori,...
Giardinaggio

10 piante grasse da tenere in balcone

Coltivare piante grasse in balcone è un modo per rendere l'ambiente esterno più accogliente e curato. Sono parecchi i vantaggi che si ottengono scegliendo di decorare la parte esterna della casa con queste piante. In primo luogo si avrà un angolo di...
Giardinaggio

10 regole per far vivere al meglio le piante in casa

Le piante da appartamento non solo sono un'ottima soluzione decorativa, in grado di vivacizzare con colori brillanti un angolo particolarmente spoglio oppure riempire con eleganza naturale uno spazio trascurato, ma regalano un effetto visivo ed emotivo...
Giardinaggio

Come identificare le piante succulente

Le Piante succulente fanno parte della categoria di vegetali che crescono nelle zone aride. Esse vengono dette anche piante grasse e ne esistono un'infinità di specie. Questo genere di piante sono capaci di raccogliere tanta acqua per tanto tempo. Per...
Giardinaggio

Come curare le piante carnivore in inverno

Le piante carnivore sono piante erbacee che si nutrono di insetti e piccoli artropodi. Il motivo di questo comportamento è dovuto all'adattamento agli ambienti ostili in cui si sviluppano quali paludi o rocce. Questi risultano poveri di azoto ed altri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.