Come creare un opera d'arte in calcestruzzo

Tramite: O2O 20/06/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

È arrivata la bella stagione e con essa la voglia di stare all'aperto. Voglia di sole, mare, aria. Per i più fortunati che posseggono un giardino, anche il fai da te, con il bel tempo, diventa un divertimento in più. Molti si dedicano al giardinaggio, altri preferiscono magari dedicarsi alla costruzione di vasi, statue e tanti altri oggetti utilizzando i materiali più disparanti ed originali, come per esempio il calcestruzzo. Non è cosa facile creare un'opera d'arte con questo particolare materiale, ma neanche difficilissima da farsi. È un hobby molto divertente e la soddisfazione che trarremo nel veder realizzata la nostra opera sarà unica. In questo modo andremo anche a sfatare il mito che con il calcestruzzo si possono costruire solo strade o marciapiedi. Il calcestruzzo è un materiale poco costoso, molto resistente alle intemperie, costituito da silicati e alluminati e si ottiene miscelando cemento, sabbia e acqua. Quindi usiamolo tranquillamente senza paura di sporcarci perché quello che si potrà realizzare ci lascerà senza fiato. Ecco, allora, una breve guida per aiutarvi a muovere i primi passi in questa insolita arte.

28

Occorrente

  • calcestruzzo
  • guanti da giardinaggio
  • formine di varie forme
  • pellicola trasparente
  • bottiglie di plastica
  • candele
  • forbici
  • taglierina
  • colori acrilici
  • magneti
  • minuteria
  • olio vegetale
  • colla
38

Utilizzare dei guanti da giardinaggio

Possiamo creare una piccola opera d'arte utilizzando materiali comuni che abbiamo in casa, oltre, ovviamente al nostro calcestruzzo. Prendiamo dei guanti da giardinaggio, quelli abbastanza robusti, e riempiamoli di calcestruzzo posizionandoli in modo da far loro assumere delle forme particolari (ad esempio con le mani giunte, chiuse oppure aperte ecc). Quando il calcestruzzo sarà ben asciugato, avremo veramente un'opera d'arte magnifica. Basterà tagliare i guanti esterni con una taglierina e rimuovere completamente ogni pezzo di stoffa o di gomma. All'interno potremo inserire fiori o piante o potrà diventare un posacenere o un soprammobile. Se desiderate dipingerlo, utilizzate vernice acrilica spray e lasciate asciugare. Il colore andrà a rimarcare ogni piega del guanto, dando all'opera un aspetto molto realistico, proprio come fossero delle vere mani: l'effetto finale sarà strabiliante.

48

Utilizzare le formine e i magneti

Con il calcestruzzo sarà possibile realizzare anche dei magneti personalizzati. Si possono usare degli stampi da ghiaccio, da sapone o anche le formine dei dolci rivestiti di pellicola trasparente o olio vegetale. Una volta colato il calcestruzzo all'interno, aspettiamo che asciughi bene e rimuoviamo il tutto dagli stampini ed eliminiamo la pellicola (se utilizzata). Potremo procedere nel dipingere le nostre piccole opere, oppure lasciarle come sono, per un effetto più rustico. Applichiamo dei magneti, di quelli ritagliabili, ed incolliamoli sul retro delle formine in calcestruzzo. Ecco degli splendidi magneti pronti da regalare o da utilizzare persino come gadget o bomboniere.

Continua la lettura
58

Utilizzare le bottiglie di plastica

Proviamo adesso a costruire dei portacandele, magari usando delle bottiglie di plastica vuote e tagliandone la parte superiore. Riempiamole di calcestruzzo, infiliamo al centro una candela rivestita di pellicola trasparente, così che il calcestruzzo non si attacchi ad essa, ed attendiamo che si asciughi completamente. Rimuoviamo poi la plastica, aiutandoci con forbici o una taglierina, e la candela con la pellicola dall'interno. Decoriamo o dipingiamo a piacere e poi inseriamo nuovamente all'interno la nostra candela: l'effetto sarà magico durante le caldi notti estive.

68

Utilizzare la minuteria e le formine

Potrete realizzare persino dei gioielli in calcestruzzo. Vi basterà procurarvi delle formine adatte, con forme, ad esempio, di pietre preziose oppure di piccole perle. Potrete spennellare il fondo delle formine con dell'olio (evitando la pellicola perché in questo caso potrebbe lasciare antiestetiche piegoline) e poi versare il calcestruzzo, meglio se fatto con materiali molto fini. Lasciate asciugare e poi sformate i vostri ciondoli personalizzati. Applicate della minuteria, utilizzando la colla o praticando piccoli fori con un punteruolo sottile. Dipingete il tutto con colori brillanti e persino glitterati. Ecco pronti da indossare i vostri gioielli in.... Calcestruzzo!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottenere la giusta consistenza, rispettate sempre le proporzioni tra cemento, sabbia e acqua, seguendo le istruzioni indicate sulla scatola del cemento.
  • Versate l'acqua solo alla fine, poco a poco, in modo da fermarvi non appena ottenuta la giusta consistenza.
  • Per realizzazioni di piccole dimensioni, utilizzate della sabbia molto fine e lasciate il composto un po' più acquoso: ci metterà di più ad asciugarsi ma il risultato sarà migliore.
  • Se non siete pratici della miscelazione, potreste acqistare delle confezioni di calcestruzzo già pronte all'uso, spendendo ovviamente qualcosa in più.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare dei quadri astratti

Generalmente si pensa che la pittura astratta sia molto semplice da poter realizzare, in realtà non è così semplice, perché l'artista non ha un modello da copiare, ma lo deve creare con il suo pensiero. Le opere astratte, quadri astratti, sono belle...
Altri Hobby

Come incidere la frutta per formare dei fiori

Il food design è un'arte nel decorare frutta e verdura per ornare le tavole dei migliori ristoranti e dei buffet per le serate di gala, al fine di rendere del semplice cibo, una vera e propria opera d’arte. Esistono dei corsi che vi possono insegnare...
Altri Hobby

Come dipingere sulle foglie

Con l'avvento della stagione autunnale, ogni strada si ricopre di foglie secche. Spesso e volentieri ci è capitato, in passato, di prendere in mano una foglia e di aver pensato che fosse un peccato che debba marcire. Tuttavia, ogni foglia caduta dall'albero...
Altri Hobby

Come costruire una base per un ombrellone

Magari state pensando di voler recuperare il vostro vecchio ombrellone, dalla stoffa ancora integra, perfettamente funzionante nell'apertura e capace di donarvi un'ombra di cui solo lui è capace. Ma vi accorgete all'ultimo minuto che la base originale...
Altri Hobby

Come realizzare gioielli ad uncinetto

Durante l'anno, specie nei periodi invernali, ci si ritrova molto spesso a casa. L'ozio, il più delle volte, la fa da padrone. Per combattere la noia, sarebbe bene poter sfruttare il proprio tempo libero in modo più produttivo. Potremmo, per esempio,...
Altri Hobby

Come creare un biglietto-origami a forma di cuore

Antica tecnica giapponese, l'origami è l'arte di piegare la carta. Da un semplice foglio colorato o modellato, puoi ottenere un grazioso biglietto a forma di cuore. Originale e molto economico, regalalo al partner a San Valentino, oppure a mamma e papà....
Altri Hobby

Come conservare le decorazioni in pasta di zucchero

La pasta di zucchero viene utilizzata in pasticceria e dagli amanti della cucina per preparare delle graziose decorazioni. Viene spesso impiegata per ricoprire le torte, in modo da fare delle decorazioni degne di un'opera d'arte. Infatti la pasta di...
Altri Hobby

Come rivestire un vassoio

Avete in mente di fare una bellissima torta, ma non sapete proprio come decorare e rifinire i particolari del vassoio? Non preoccupatevi, questa è la guida adatta a tutti quelli che desiderano imparare l’arte della decorazione! Basta un po’ di manualità,...