Come creare un originale scacciapensieri

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Ecco una guida per creare in poche mosse un originale scacciapensieri. Per realizzare uno scacciapensieri fai date, non occorrono tantissimi materiali. Basta modificare dei comuni vasetti di coccio e adattarli allo scopo, come suggerito di seguito. Procuratevi i supporti necessari e mettete in pratica le indicazioni tecniche illustrate. In breve tempo, riuscirete a creare uno scacciapensieri personalizzato. Potrete usare il sonaglio come oggetto decorativo per la camera dei bambini o per qualsiasi altro ambiente della vostra abitazione.

25

Occorrente

  • Vasetti di coccio
  • spago
  • pennelli
  • cementite
  • colori acrilici
  • vernice lucida
  • colla
  • tavola di legno
  • canne in alluminio
  • forbici
  • tronchesino
35

Per creare lo scacciapensieri, serviranno due vasetti in coccio di circa 10 cm di diametro e due tavolette di legno di circa 10 cm. Le tavolette devono avere un foro centrale. Dipingete sia i contenitori di coccio che le tavolette con della cementite e un pennello medio. Lasciate asciugare perfettamente per diverse ore. Dopo l'asciugatura, annodate nel foro centrale di una tavoletta un pezzo di spago, in modo da creare un'asola. Chiudete l'occhiello con un nodo. Fate passare lo spago inserito in precedenza nella tavoletta attraverso il foro di un vasetto. Fermate lo spago con un nodino interno.

45

Ripetete i passaggi appena descritti anche con l'altro contenitore di coccio. Ultimata la fase di assemblaggio, personalizzate entrambi i vasi con dei colori acrilici a vostra scelta. Per creare uno scacciapensieri originale, potete anche decorare con delle fantasie a piacere. In ogni caso, lasciate sempre asciugare prima di procedere. Nel frattempo, preparate le canne sonore. Inseritele sotto i due vasetti, in modo tale da formare lo scacciapensieri vero e proprio. Mettete dello spago fine dentro 3 o 4 pezzi di canne di alluminio. Infilate le canne preparate nelle tavolette di legno posizionate all'interno dei vasi. Bloccate i fili con dei nodi.

Continua la lettura
55

Rifinite lo scacciapensieri come più vi piace. Potete completare la creazione tracciando degli ulteriori decori astratti o floreali lungo tutti i bordi dei vasi scacciapensieri. Per proteggere la pittura, passate due mani di vernice lucida su tutta la superficie dei vasi. Il lucido darà maggiore brillantezza allo scacciapensieri e fungerà da rivestimento protettivo. Lasciate asciugare bene il lucido prima di dare la mano successiva. Montate quindi le canne sonore su di una tavoletta di legno preparata in precedenza. Fermate le canne legandole con un'asola lunga in cima. Non vi resta che appendere lo scacciapensieri sul tetto o in prossimità di porte e finestre.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire uno scacciapensieri con le monete

Lo scacciapensieri, o acchiappasogni, è uno strumento originario del Nord America, creato dagli indigeni pellerossa. Pur avendo originariamente la funzione di avvisare dell'arrivo dei visitatori, in occidente ha preso un'altra funzione. Messo vicino...
Bricolage

Come creare uno scacciapensieri con le conchiglie

Se intendete creare un oggetto di particolare decoro e che nel contempo abbia una specifica funzionalità, potete cimentarvi nella raccolta di conchiglie e realizzare uno scacciapensieri. Il lavoro non è difficile ma tuttavia richiede un minimo di praticità...
Bricolage

Come costruire lo scacciapensieri a elica

Lo scacciapensieri (che viene denominato anche marranzano) rappresenta uno strumento musicale estremamente antico (risale, infatti, ai primi anni del XVI secolo) ed è costituito dalla presenza di una struttura metallica avente la forma di un ferro di...
Bricolage

Come realizzare uno scacciapensieri a forma di cuore

Lo scacciapensieri, conosciuto anche come acchiappasogni e dreamcatcher, è un oggetto creato dalle tribù dei Nativi Americani. In particolare è una creazione Lakota e Cheyenne. Per loro, lo scacciapensieri, acchiappasogni, acchiappaincubi, aveva un...
Bricolage

Come realizzare uno scacciapensieri con una vecchia bici

Oggigiorno l’attività di riqualificazione dei prodotti di scarto in materiale di recupero è ormai considerata alla stregua di un obbligo rivolto a tutelare l’ambiente e il futuro dei nostri figli. A questo si aggiunga che nella quasi totalità dei...
Bricolage

Come realizzare uno scacciapensieri di CD

Negli ultimi anni la popolazione moderna si abituata a gettare tutto quello che si rompe o che per loro non è più utilizzabile, ma non è sempre stato così infatti anni fa si cercava di riutilizzare sempre ogni cosa. Alcuni hanno rispolverato questa...
Bricolage

Come decorare un vaso in maniera originale

Se con la creta abbiamo realizzato un vaso oppure ne ricicliamo uno in casa, possiamo decorarlo in vari modi e soprattutto in maniera originale, usando alcuni oggetti, oppure adottare delle specifiche tecniche tipo quella del decoupage. A tale proposito,...
Bricolage

Come apparecchiare la tavola in modo originale

Per apparecchiare la tavola in modo originale e nel contempo con tanta raffinatezza, ci ci sono alcuni importanti accorgimenti che se ben eseguiti, possono ottimizzare il risultato. Per questo motivo nei passi successivi della guida, troverete alcuni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.