Come creare un portagioie personalizzato

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chissà quante volte abbiamo avuto difficoltà a tenere in ordine i nostri gioielli, tra braccialetti, catenine e anelli è molto probabile che regni il caos, a meno che non si usi un pratico portagioie a scomparti. È quanto di più utile e comodo potremmo adottare per i nostri preziosi averi. Un classico portagioie di questo tipo presenta dei divisori interni che separa l'area in piccoli scomparti. In questo modo possiamo dividere i gioielli per tipologia. Perché non creare un portagioie personalizzato con il fai da te? Può essere anche un'originale idea regalo: vediamo insieme come fare.

27

Occorrente

  • Scatola in legno con scomparti interni
  • Tempere acriliche per legno
  • Carta velina colorata da decorare a piacere
  • Colla vinilica
  • Pennello
37

Per il vostro portagioie personalizzato serviranno pochi strumenti, facili da trovare ed economici. Nei negozi di bricolage e fai da te potete trovare qualsiasi tipo di scatola in legno, ne esistono di tutte le dimensioni. Sceglietene una adatta alle vostre esigenze e capace di contenere tutti i vostri averi; è possibile trovare queste scatole già suddivise in scomparti, in caso contrario potrete crearli voi usando del semplice cartone e della colla vinilica. Gli scomparti sono fondamentali per non trovare tutti i gioielli intrecciati tra loro. Dopo esservi procurati la scatola si può procedere con la decorazione: per il vostro portagioie personalizzato ci vorranno tempere per legno, colla vinilica e carta velina.

47

La carta velina può essere del colore che preferite: per il coperchio del portagioie suggeriamo di decorare la carta velina con un disegno che vi rappresenti, può essere anche la vostra iniziale, un ottimo modo per ottenere un portagioie personalizzato, che sia solo vostro. Se non siete pratici con il disegno, potete stampare il decoro scelto su carta comune, poi ripassarlo con un pennarello nero su carta velina, successivamente decorate o colorate gli spazi come desiderate. Dopo la realizzazione del disegno fate asciugare: nell'attesa colorate la vostra scatola di legno diluendo le tempere acriliche e stendendo il colore su tutte le superfici.

Continua la lettura
57

Fate asciugare le tempere e recuperate il disegno su carta velina; diluite anche la colla vinilica e stendetela sul coperchio del portagioie, con la tecnica del decoupage; assicuratevi che il foglio di carta velina sia delle stesse dimensioni del coperchio, poi adagiatevi la carta con il decoro personalizzato. Fate asciugare finché la colla non tornerà trasparente. Concludete il lavoro con vernice fissante trasparente, adatta al legno. In questo modo il vostro portagioie personalizzato sarà un pezzo unico nella vostra cameretta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per arricchire il portagioie, installate sul lato interno del coperchio uno specchietto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come decorare un portagioie in legno

Le decorazioni fai da te rappresentano non soltanto un modo per dare nuova vita a vecchi oggetti casalinghi, ma anche un'opportunità per dare libero sfogo alla vostra creatività. Ebbene, potrete dipingere o decorare a vostro piacimento un portagioie...
Altri Hobby

Come realizzare un portagioie in das

Il portagioie rappresenta certamente un accessorio rilevante e immancabile per qualsiasi ragazza e donna, perché custodisce i vostri gioielli e qualche vostro eventuale bigliettino segreto.Esso è un accessorio anche abbastanza chic da esibire nella...
Altri Hobby

Come realizzare un portagioie con lo scrapbooking

Quando nei momenti di noia non sappiamo cosa fare possiamo adoperare il tempo a nostra disposizione in maniera più utile e soprattutto produttiva. Possiamo ad esempio dedicarci ai nostri hobby e alle nostre passioni più grandi. In questa guida vedremo...
Altri Hobby

Come fare una mano portagioie

Se siete amanti dei gioielli, in casa vostra non mancheranno i classici portagioie. Se la vostra passione riguarda principalmente bracciali ed anelli, ciò che fa al vostro caso è un espositore a forma di mano. In questo modo risulta più semplice riporre...
Altri Hobby

Come realizzare un portagioie in plexiglass

Il polimetilmetacrilato, meglio conosciuto come"plexiglass", è un materiale plastico estremamente versatile, comodo e facile da lavorare. Grazie a queste sue qualità, esso è presto diventato uno dei materiali più utilizzati da tutte le industrie manifatturiere...
Altri Hobby

Come realizzare un calendario personalizzato

Il calendario personalizzato è un'idea regalo originale che, oltre ad essere un'agenda molto utile, vi consentirà di raccogliere le immagini dei momenti più significativi vissuti dalla persona a cui è destinato. Aggiungendo alle pagine del datario...
Altri Hobby

Come fare un collare personalizzato al cane

Se per il nostro cane intendiamo acquistare un collare e personalizzarlo, ci sono tantissimi modi per farlo, indipendentemente dal colore, dal modello e dalla qualità del materiale di cui si compone. In questa guida sono quindi elencati alcuni semplici...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale personalizzato

Per il nostro look personale possiamo cimentarci nella realizzazione di un bracciale raffinato, oppure per uno piuttosto semplice, da indossare magari in occasioni particolari. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, spieghiamo dunque...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.