Come creare un portaposate con lattine di conserva

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se per arredare la vostra cucina desiderate utilizzare proprio materiali di riciclo, avete la possibilità di realizzare tantissimi oggetti decorativi e soprattutto di grande utilità, il tutto a costo zero e con l'utilizzo di pochissimi materiali. Nello specifico in questa guida vi sarà spiegato come creare un portaposate utilizzando delle lattine di conserva. Vediamo insieme come proseguire.

27

Occorrente

  • Lattine di conserva
  • Bombolette spray acriliche
  • Colori a tempera
  • Colla acrilica
  • Stoffa colorata
  • Spago e fili di vimini
  • Cannello a gas
  • Tela abrasiva a grana doppia e sottile
37

Le lattine di conserva, siano esse di pomodori o di legumi, hanno la caratteristica di essere smaltate all'interno e questo è indubbiamente un grande vantaggio per utilizzarle come portaposate, in quanto non arrugginiscono e sono anche molto igieniche. La cosa importante è tuttavia riutilizzare quelle perfettamente tonde, quindi senza ammaccature e possibilmente senza nemmeno scritte stampate, bensì con un involucro di carta, in modo che rimuovendolo, potete anche lasciarle con il colore naturale sottostante, ovvero l'argento o il dorato. Utilizzando dei colori a tempera da applicare a pennello, oppure delle bombolette spray a base acrilica, è possibile inoltre dare alle lattine qualsiasi tonalità di colore, in modo da abbinarlo a quello preesistente dei mobili, o di altri suppellettili.

47

Se tuttavia siete particolarmente amanti del decoupage, ecco allora che anche un rivestimento con della stoffa, vi consente di ottenere dei portaposate eleganti e funzionali. Il sistema è facile, e prevede l'uso di colla acrilica, con cui applicare qualsiasi tipo di tessuto. Un altro modo per ottenerli decisamente rustici è creare proprio un'imbrunitura, e successivamente corredarli di una decorazione sulla parte alta, con dello spago intrecciato, oppure con dei cerchi opportunamente realizzati con il vimini. Eseguire tale operazione è molto semplice. Vi basterà prendere della tela abrasiva a grana doppia per eliminare le porosità, e poi quella sottilissima per lucidarla a fondo.

Continua la lettura
57

Alla fine, con una fiamma ricavata da un cannello a gas per saldature e dell'olio, ottenete la classica imbrunitura a "canna di fucile". Dei portaposate realizzati con le lattine delle conserve possono anche essere utilizzate durante le occasioni speciali, quindi adatte ad esempio per addobbare la tavola o la stanza di cucina stessa nel periodo natalizio. In questo caso, con una bomboletta spray colorate l'intera lattina di rosso e ad essiccazione avvenuta, con dei colori a tempera, create dei disegni a tema, come ad esempio palline, oppure il caratteristico pupazzo di neve. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dei portaposate realizzati con le lattine delle conserve possono anche essere utilizzate durante le occasioni speciali, quindi adatte ad esempio per addobbare la tavola o la stanza di cucina stessa nel periodo natalizio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

come riutilizzare un vecchio armadio

Arredare casa vostra con mobili riciclati sarebbe un'ottima idea vincente stando, nell'ottica del rispetto dell'ambiente ed anche del risparmio. Avendo un pochino di creatività e qualche accorgimento piccolo, potrete riciclare mobili che non usate più,...
Casa

Come eliminare il ghiaccio dal freezer

Eliminare il ghiaccio dal freezer è un tipo di manutenzione che deve essere fatto almeno 2 volte in un anno. Questo lavoro è indispensabile per poter preservare il buon funzionamento del congelatore. Inoltre, se il freezer ha molti strati di ghiaccio...
Casa

Come fare dei romantici segnaposto

Durante le festività, come la Pasqua ed il Natale, o semplicemente per le occasioni speciali come una cena romantica od un matrimonio, il segnaposto, oltre che ad ornare la nostra tavola, è un gesto sempre gradito dai nostri ospiti. È un piccolo dettaglio...
Casa

Come costruire uno scaffale per il vino da collezione

Per gli amanti del fai da te, realizzare uno scaffale è un lavoro facile e che richiede solo i materiali e gli attrezzi giusti per la costruzione. D'altra parte lo scaffale non è un oggetto molto ingombrante in casa ed è collocabile in un angolo nel...
Casa

Come foderare un libro

Nonostante l'avvento dell'e-book, il libro cartaceo conserva un fascino intramontabile: il fruscio delle sue pagine, la ruvidità della carta, il rilievo della copertina, sono solo alcuni dei motivi per cui gli accaniti sostenitori del cartaceo non riescono...
Casa

Come costruire un posacenere con materiale di riciclo

Utilizzare materiale di riciclo per arredare o, più in generale, abbellire la nostra casa è un'attività creativa che unisce l'utile al dilettevole. Moltissimi sono gli oggetti che buttiamo sbadatamente e troppo in fretta nella spazzatura senza tener...
Casa

Come costruire una potente antenna wi-fi

Oggi tutto avviene tramite Internet: shopping, lavoro, intrattenimento. È indispensabile quindi avere una buona connessione, che offra velocità e stabilità, evitando cali improvvisi proprio sul più bello. Da ormai parecchi anni le connessioni via...
Casa

Come rimuovere il mastice siliconico dal legno

Per sigillare il legno si può utilizzare il silicone. Il silicone è uno dei collanti più utilizzati. Bisogna dire che spesso durante l'utilizzo del silicone, si possono verificare delle sbavature sopra il legno che una volta essiccate sono poi difficili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.