Come creare un portatovaglioli con le mollette di legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Attraverso l'immaginazione e la creatività è possibile realizzare qualsiasi cosa.
Le persone più creative riescono a realizzare un oggetto nuovo dal riciclo di altri oggetti che in origine hanno una funzione diversa.
In questa guida vi spiegheremo passo dopo passo come poter realizzare un porta tovagliolo dal riciclo di vecchie mollette.
Questo lavoretto potete realizzarlo insieme a vostri bambini, perché si sa che i lavoretti e la creazione di oggetti nuovi, stimola la manualità e la fantasia dei bambini.
Ecco a voi delle belle idee per creare dei portatovaglioli con le mollette di legno.

25

Il primo portatovagliolo che vi consiglio di realizzare è quello che potete vedere in foto.
Come potete ben vedere, si tratta di un portatovaglioli molto fine ed elegante.
Per realizzarlo è davvero molto semplice, basta semplicemente eliminare la molla delle mollette e disporne qualcuna in orizzontale, incollando le parti tra loro, per formare la base, e poi con altre mollette dovete incollarle sopra la base in modo da formare due semi ventagli in modo speculare fra loro.
Tra i due lati a forma di semi ventaglio potete inserire i vostri tovaglioli.

35

Un'altra tipologia di portatovaglioli che si può creare utilizzando delle mollette di legno è quella che potete vedere in foto. Per questo tipo di lavoro, così come per il precedente lavoretto, bisogna eliminare le molle dalle varie mollette, e ricavare così i due pezzi che formano la molletta. Come per il precedente lavoro, bisogna dapprima creare una base, però questa volta anziché disporre tutte le mezze mollette in orizzontale, dobbiamo disporre in senso orizzontale solo le mollette centrali, mentre le due esterne bisogna disporle in senso verticale, ed incollate tutto fra loro. Adesso al di sopra delle mezze mollette esterne incollate le altre dal lato più sottile e proseguite fino ad ottenere un ventaglio aperto, fate lo stesso dall'altro lato.

Continua la lettura
45

Un'ultima variante di portatovaglioli che potete realizzare con delle mollette di legno è quella che vedete in foto. Come potete ben vedere dalla foto, questa tipologia di portatovagliolo è diverso dagli altri due, in quanto assomiglia più ad un bicchiere ed i tovaglioli all'interno si dispongono in modo circolare anziché piegati in due a forma di triangolo. Per realizzare questo portatovagliolo potete optare per due diverse tecniche. La prima consiste nell'eliminare, al solito, la molla ed incollare le varie parti tra loro fino a formare un bicchiere. E la seconda ci permette di realizzare il portatovaglioli senza dove eliminare la molla, infatti basta semplicemente incollare tra loro le mollette in modo circolare.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un portatovaglioli in legno

Un picnic all’aperto è sempre un momento di allegria, ma un inconveniente abbastanza comune sono i tovaglioli che svolazzano, a causa del vento, come se fossero degli uccellini. Se si è appassionati del bricolage e si ha una discreta manualità con...
Bricolage

Come creare un vaso con le mollette di legno

Oggi giorno il bricolage fai da te è alla portata di tutti. Con l'utilizzo di internet è possibile trarre idee per realizzare migliaia di lavoretti originali mettendoci un pizzico di nostra fantasia. È possibile realizzare dagli braccialetti da polso,...
Bricolage

Come realizzare un sottopentola con le mollette di legno

In cucina ci capita spesso di bruciare i tavoli, poiché quando togliamo le pentole dal fuoco non abbiamo dove appoggiarle. In commercio esistono dei sottopentola di svariati tipi, ma possiamo anche crearli con le tecniche del fai da te ed utilizzando...
Bricolage

Come costruire una cornice per le foto con le mollette in legno

Con l'arte del bricolage fai da te potete realizzare tante creazioni molto originali, ma sopratutto davvero semplici e alla portata di tutti, dai più grandi ai più piccini. In alcuni casi questi lavoretti diventano un lavoro a tempo pieno permettendo...
Bricolage

5 lavoretti da fare con le mollette di legno

L'arte, si è sempre detto che non conosce regole nè tantomeno limiti; infatti, tantissimi sono i materiali che si possono utilizzare per creare degli oggetti di grande utilità, oltre che eleganti e raffinati dal punto di vista del design. A tale proposito...
Bricolage

Come costruire una capanna di finti tronchi, bastoncini di legno e mollette

Avete sempre sognato di avere un bellissima capanna di legno, stile indiano, nel vostro giardino? Bene, allora seguite questa guida per imparare come costruire delle capanne di legno utilizzando diversi materiali, tutti semplici da reperire, come ad esempio...
Bricolage

Come realizzare un presepe con mollette di legno

Quando si avvicina il Natale, è sempre bello stupire tutti con qualche lavoretto fai da te che esalti la vostra fantasia e abilità manuale. Oltre al tradizionale albero, uno dei simboli caratteristici di questa festività è senza dubbio il presepe....
Bricolage

Come fare dei portapenne con le mollette di legno

L'arte del fai da te offre innumerevoli soddisfazioni: il riciclo del materiale a disposizione, unitamente ad una buona dose di estro e fantasia, consente la creazione di oggetti fantastici ma soprattutto utili. I progetti realizzabili seguendo tale logica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.