Come creare un presepe con una scatola di cartone rigido

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il vocabolo ?presepe? deriva dal latino e significa ?mangiatoia?. Per definizione si tratta di un ambiente povero, in sostanza una stalla, inteso ad accogliere la nascita del Bambin Gesú. Se quest?anno volete rispettare appieno il significato del Natale ed insegnare ai vostri piccoli come riciclare, divertitevi insieme a loro a creare un presepio con una scatola di cartone rigido.

27

Occorrente

  • 1 scatola di cartone rigido, graffettatrice, forbici, righello, matita, colla per legno, nastro adesivo da imballaggi.
  • Optional: spugna e pittura acrilica, muschio, paglia, corteccia.
37

Nell?immagine a lato troverete lo schema da seguire per realizzare la struttura del presepe. Piú avanti troverete anche il modello per il tetto. Cercate di essere precisi con le misurazioni e seguite queste semplici istruzioni. Raccomando di utilizzare un cartone piuttosto rigido, tipo ad esempio lo scatolone da imballo di un computer. Innanzitutto dovete disassemblarlo ed aprirlo completamente. Procedete con calma e cautela, per evitare di romperlo.

47

Scegliete un ulteriore pezzo di cartone bello rigido da impiegare come tetto e, seguendo lo schema relativo, misuratelo e tagliatelo. Eliminate eventuali parti in eccesso e incidetene i lati per formare le alette. Con l?aiuto del righello ricalcate la venatura della piega centrale. Piegate le ali nella maniera piú netta possibile. Flettete il cartone ad angolo per far sovrapporre le ali, come nell?immagine 10. Adagiate il tetto sulla struttura della stalla precedentemente creata e decidete che inclinazione dargli. Con la matita segnate il punto centrale dove sovrapporre le alette. Riaprite il tetto e disegnate un triangolo, utilizzando i punti segnati. Tenete presente che dovete tracciare l?angolo di taglio anche sul lato opposto.

Continua la lettura
57

Quindi ripiegate le alette laterali, sempre aiutandovi col righello. Dopo aver dato la forma di base al cartone che funge da stalla, richiudetelo e fissatelo con del nastro adesivo. A questo punto piegate anche le ali alle estremitá, come mostrato nei passi 4 e 5. Bloccatele saldamente, usando del nastro adesivo da imballaggio. Infine ripiegate le 2 ali centrali verso l?interno della scatola e fissatele con la graffettatrice, tanto al soffitto quanto alla base del presepe.

67

Ora ritagliate ed eliminate i triangoli in eccesso. Piegate nuovamente il tetto e congiungete bene le ali fra loro con delle graffette. Appoggiate il tetto in piano e, con il righello, tracciate una linea orizzontale che scorra da un estremo all?altro, per segnare la parte in eccesso di tetto (immagine 16). Eliminate il cartone in avanzo ed il tetto della mangiatoia è completo. Fate una passeggiata in un parco e fatevi ispirare dalla natura. Fissate questi elementi decorativi alla struttura di cartone con colla o graffette. Per creare l?effetto stalla, incollate della paglia sugli spioventi del tetto. Non vi resta che introdurre le statuine ed il vostro presepe è fatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un presepe con tubi di cartone

Per realizzare un presepe oltre al tradizionale sughero, si possono utilizzare tantissimi materiali soprattutto quelli di riciclo, e tra questi troviamo il cartone che opportunamente arrotolato, ci consente di dar vita ad un presepe artistico soprattutto...
Bricolage

Come realizzare il decoupage retrò su una scatola di cartone

Avete uno spirito creativo e adorate il fai-da-te? Disponete di una vecchia scatola di cartone da buttare? Non fatelo! Unite invece il vostro estro inventivo a un'idea di riciclo utile, originale ed ecologica: il decoupage. Questa tecnica conferisce nuova...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Con Una Scatola Di Cartone

Spesso abbiamo delle fotografie che ci piacciono particolarmente e vogliamo incorniciarle, però purtroppo non abbiamo a disposizione una cornice. Realizzare una cornice con una scatola di cartone può essere però anche un modo per rendere ancora più...
Bricolage

Come impreziosire una vecchia scatola in cartone

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter impreziosire una nostra vecchia scatola in cartone che abbiamo a casa, magari buttata lì, in un angolo, inutilizzata oppure che contiene la nostra bigiotteria. Se abbiamo proprio voglia di creare,...
Bricolage

Come trasformare una scatola di cartone in un paio di sandali

Il titolo della presente guida vi illustra la tematica che andremo ora a sviluppare: come trasformare una scatola di cartone in un paio di sandali. Sicuramente vi sarà capitato di dover acquistare dei sandali per completare un travestimento di carnevale....
Bricolage

Come costruire un tamburo e tamburello con scatola cartone

Se i propri figli oppure i nipoti devono partecipare ad una recita a scuola e sono stati selezionati per interpretare il ruolo di un un soldatino o lo schiaccianoci essi devono possedere un tamburo oppure un tamburello. Se si vogliono risparmiare dei...
Bricolage

Come realizzare un drago con una scatola di cartone

Il drago è una creatura mitico-leggendaria dai tratti solitamente serpentini o comunque affini ai rettili, ed è presente nell'immaginario collettivo di tutte le culture, in quelle occidentali come essere malefico portatore di morte e distruzione, in...
Bricolage

Come far fare delle casette per il presepe ai nostri bambini

Ogni volta che sta per arrivare il Natale tutti i più appassionati (e sono davvero tantissimi) cercano gli addobbi più belli per usarli all'interno delle proprie case. Proprio questo momento è il migliore per coinvolgere anche i bambini e i nostri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.