Come creare un recinto per conigli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida verranno indicati diversi consigli su come poter essere in grado di creare un bellissimo, ed in particolar modo comodo e pratico, recinto per i nostri conigli, che magari abbiamo in campagna o anche semplicemente nel nostro giardino. Lo scopo di tale lavoro del tutto fai da te, sarà quello di proprio quello di costruire una vera e propria recinzione, che terrà perfettamente a proprio agio il vostro animale, impedendogli di scappare via. Per poter svolgere questo lavoro vi occorrerà parecchio terreno. Ma non dovrete preoccuparvi perché i passaggi necessari per effettuare il recinto saranno semplici e rapidi. Prendete carta e penna e annotatevi il procedimento per realizzare la recinzione.
Mettiamoci subito all'opera e diamoci da fare, in modo da poter quanto prima dar il via al nostro lavoretto fai da te, che ci darà una mano concreta a mettere in pratica la nostra fantasia, voglia di creare ma in particolar modo ci darà una mano a risparmiare dei soldi, che potremo impiegare nell'acquisto di altre cose che potrebbero essere utili, nel nostro appartamento!
Buona lettura a tutti voi!

27

Occorrente

  • Rete metallica
  • Terreno
  • Paletta e zappa
  • Corda
37

Come prima cosa, dovrete pensare al materiale da utilizzare. Gli attrezzi necessari da impiegare sono i seguenti: una rete di metallo a maglie strette, una zappa e una paletta, bastoni in legno, una corda e la mangiatoia. Dovrete decidere le dimensioni del recinto, per cui. Usate la paletta e la zappa per delimitare il perimetro e cercate di allontanare dall'ambiente le possibili piante nocive per l'animale. Tramite i bastoni, delimitate la zona e ricordate che Il terreno da introdurre dentro al perimetro dovrà essere sabbioso e morbido. Questo è molto importante. Perché i conigli sono degli ottimi scavatori e potrebbero scappare facilmente.

47

I bastoni che andrete a posizionare saranno la base per poter attaccare saldamente la rete metallica. Non comprate reti di plastica poiché l'animale potrebbe rosicchiare il materiale rompendolo facilmente. Usate un solo bastoncino come porta di ingresso per il recinto, per cui tramite l'uso di una corda, fissate la porticina. Solamente se vorrete far uscire il coniglio dal recinto potrete togliere la corda e consentirgli di lasciare la sua dimora. Se posizionate la recinzione in un luogo esterno (terrazzo o giardino), assicuratevi effettuare un ricoprimento anche sulla parte superiore, allo scopo di proteggere il vostro coniglio. L'animale si sentirà a proprio agio solo se introdurrete anche una cuccetta calda e accogliente ed una mangiatoia.

Continua la lettura
57

Non dimenticate di inserire anche dei giochi per consentire al vostro animale di svagarsi. Nel caso in cui aveste più di un coniglio, dovrete aumentare il perimetro del recinto inserendo nuove cuccette. Per garantire una corretta igiene dell'ambiente è utile effettuare periodicamente dei cambi di terreno, lavando e pulendo la recinzione. In particolare, assicuratevi che la cuccetta sia sempre pulita e controllate se la rete sia ben integra e saldamente fissata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper effettuare dei lavoretti fai da te, è veramente molto comodo ed anche pratico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una conigliera

Se avete intenzione di costruirvi un allevamento di conigli e non sapete come fare, potrà esservi di aiuto la seguente guida. Qui troverete tutto quello che occorre sapere per costruire una conigliera, dal materiale fino al procedimento da seguire per...
Bricolage

Come organizzare la recinzione alle pecore

Suffolk, Merino, Laticauda sono solo alcuni nomi delle specie ovine che nel corso dei millenni sono state allevate per il vello, la carne pregiata o il latte prodotto. Fino ad un centinaio di anni fa, la pastorizia rivestiva un ruolo portante nell'economia...
Bricolage

Come costruire un cancello per la staccionata

Ogni staccionata che si rispetti deve avere necessariamente un cancello. Le staccionate vengono utilizzate prevalentemente per recintare giardini, case di campagna, orti oppure pezzi di terra dedicati agli animali. I vantaggi di tale struttura sono da...
Bricolage

Come allevare i tacchini

Se vivete in campagna ed avete la passione per gli animali da cortile, questa guida fa al caso vostro. Vedremo infatti come allevare i tacchini. Si tratta di animali molto diffusi e semplici da trattare. Amano lo spazio aperto e sono abituati a vivere...
Bricolage

Come realizzare un allevamento di oche

L'oca rappresenta uno dei primi volatili addomesticati dall'uomo. Questi animali sono molto simili alle anatre ma, a differenza di quest'ultime, non hanno una grande predilizione per l'acqua. Se state pensando di realizzare un allevamento di oche nel...
Bricolage

Come costruire una casetta da bosco in miniatura con elementi naturali

In questa guida vi spiego come procedere per costruire con le vostre mani e avvalendovi di soli elementi naturali, una decorativa e bellissima casetta in miniatura di quelle che tipicamente si trovano nei boschi. Potete usarla per molteplici scopi decorativi...
Bricolage

Come costruire una gabbietta per cavie

Le cavie sono animaletti da compagnia molto simpatici e necessitano di uno spazio adeguato per le loro esigenze. In commercio esistono molte varietà di gabbiette, ma molte volte sono un po' costose, quindi l'opzione per risparmiare sarebbe quella di...
Bricolage

Come costruire una conigliera

Gli animali domestici sono sempre fonte di gioia per grandi e piccini. Per i cani e i gatti basta creare una cuccia oppure organizzare un apposito spazio con ogni comodità. Se invece abbiamo un coniglietto, potremmo costruire da soli una conigliera....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.