Come creare un roseto in balcone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo un balcone e intendiamo allestirlo in un modo decisamente originale e raffinato specie nel periodo primaverile, possiamo usare le tradizionali rose. Nello specifico, si tratta di posizionarle a schiera e creare un vero e proprio roseto, oppure realizzare delle griglie. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida vediamo come procedere per massimizzare il risultato.

25

Occorrente

  • Bancali in legno
  • Griglia
  • Filo di ferro
  • Vasi contenitori
  • Rose rampicanti
35

Stabilire la forma del roseto

Prima di procedere con la posa delle rose, è importante stabilire in anticipo quale forma dare al nostro roseto. Nello specifico si tratta di aggiungere al balcone delle aste in metallo oppure delle griglie in legno, in modo da potervi poi adagiare le rose ovviamente della specie rampicante. Fatto ciò, è possibile stabilire il numero di contenitori da inserire nel contesto.

45

Scegliere i contenitori

A questo punto con le idee chiare, possiamo iniziare il lavoro scegliendo come posizionare i suddetti contenitori e quindi le rose. Se dunque abbiamo optato per la posa a schiera, allora lasciando libera la ringhiera, possiamo adagiare sulle pareti laterali del balcone dei bancali in legno, da sfruttare poi come mensole per posizionare i vasi contenenti le tradizionali rose. Sulla ringhiera stessa magari per non farla rimanere spoglia e rendere più attraente il roseto, è possibile posizionare delle fioriere in ferro battuto con gli stessi richiami ornamentali del balcone. Quando si parla di un roseto tuttavia per definizione della parola stessa, si intende un addobbo che tendenzialmente si sviluppa verso l'alto, quindi l'uso di rose rampicanti è ideale per ottimizzare il risultato. In riferimento a ciò, nel passo successivo vediamo come creare questa tipologia di addobbo sul balcone.

Continua la lettura
55

Piantare le rose

Per quanto riguarda la posa di una griglia in legno sulla ringhiera del balcone, premesso che la struttura è possibile anche crearla con il fai da te, vediamo nel dettaglio come procedere per realizzare il nostro elegante roseto. Per prima cosa bisogna posizionare sulla larghezza del balcone dei vasi contenitori, dopodichè all'interno piantiamo le rose rampicanti, mentre la suddetta griglia in legno va fissata sulla ringhiera e sulle pareti laterali del balcone, con del filo di ferro atto a garantirne una certa stabilità. Fatto ciò, delicatamente prendiamo le rose e le applichiamo sulla griglia, tenendole in posa con lo specifico filo di metallo ricoperto da una guaina verde. Il nostro roseto sul balcone adesso è pronto per essere ammirato in tutta la sua bellezza, grazie proprio alle roselline rampicanti che istintivamente creeranno degli intrecci davvero unici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare un roseto verticale

Bellissime, eleganti e suggestive. Di chi stiamo parlando? Ma delle regine dei giardini, ovvero le rose. Un fiore magnetico e dalle tante sfumature, capace di sprigionare un profumo persistente e inebriante molto amato dalle donne. La rosa è un fiore...
Giardinaggio

Come realizzare un roseto

Se possediamo un giardino e decidiamo di abbellirlo si può realizzare un roseto elegante e particolare. Per fare questa operazione è indispensabile conoscere le varie tecniche che si possono prendere in considerazione e le diverse tipologie di fiori...
Giardinaggio

Come fare crescere il glicine sul balcone

Sono sicuro che c'è una parte di voi che farebbe di tutto per fare crescere il glicine sul balcone. Il glicine è una pianta straordinaria. E il vostro sogno sarà sicuramente quello di una vecchia casa in campagna con glicine che cresce sul balcone....
Giardinaggio

Le migliori piante da balcone

Il balcone è come un biglietto da visita della nostra casa, è uno dei primi elementi visibili dall'esterno. Cerchiamo di curarne l'estetica, arricchendolo con piante e fiori. Arredare il balcone è una vera e propria arte. Possiamo metterci anche degli...
Giardinaggio

Come creare un balcone accogliente

Sapere come creare un balcone accogliente è fondamentale per chi vuole creare un spazio esterno della casa funzionale ed esteticamente bello. Un balcone è parte integrante dell'affacciata del palazzo e bisogna tenerlo ben curato soprattutto quando...
Giardinaggio

Come sistemare le piante sul balcone

Un balcone costituisce una perfetta estensione per qualunque appartamento. Se poi vi si collocano delle piante, si può creare un ambiente davvero colorato ed elegante.Nel caso di un balcone molto grande, si possono sistemare molte piante e lo spazio...
Giardinaggio

Le migliori piante da tenere sul balcone

Il verde non solo fa bene alla salute ma anche all'estetica. Vedere molto verde rilassa, infatti non a caso una delle cose più rilassanti che si possa fare in una grande città frenetica e inquinata è una passeggiata nel parco. Purtroppo per questioni...
Giardinaggio

Come scegliere le piante annuali da balcone

Per rendere una casa molto più accogliente e colorata, abbellire un balcone è sicuramente la via giusta da seguire; il balcone è di fondamentale importanza per presentare un'abitazione, infatti è la parte più esterna, ben visibile agli occhi delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.