Come creare un ruscello in giardino

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'architettura dei paesaggi è un campo davvero molto divertente e stimolante che permette di abbellire e rendere ancora più accogliente il proprio giardino. Studiare la disposizione delle piante e aggiungere elementi particolari come un piccolo ruscello, come i tipici giardini giapponesi, potrebbero essere delle valide idee per rendere tutto molto più bello e stimolante. La maggior parte di coloro che possiedono un giardino, si impegnano costantemente e dedicano molto tempo, per far si che sia sempre pulito ed in perfette condizioni. Ci sono poi gli appassionati, che oltre alle esagerate cure ed attenzioni, pensano a come migliorare, abbellire e rendere particolare il proprio giardino. Un' idea davvero innovativa potrebbe essere quella di creare un ruscello che attraversa la zona verde. In questa guida vedremo come creare appunto un ruscello in giardino, dando utili consigli in merito. Vediamo quindi come fare.

26

Occorrente

  • pala
  • telo in plastica
  • cemento
  • motorino per acqua
  • sabbia
36

Prima di tutto dobbiamo decidere dove sorgerà il nostro ruscello, se lo riteniamo opportuno possiamo anche fare uno schizzo su un foglio di carta per aver ben chiara la forma e le dimensioni. Dobbiamo tenere presente che il nostro ruscello dovrà avere una minima pendenza e che nel punto più basso dobbiamo creare un piccolo laghetto per rendere il tutto più bello e naturale. In oltre bisogna tenere presente che più è lungo il nostro ruscello e più bello e realistico sarà. Dopo queste premesse possiamo metterci a lavoro; muniamoci quindi di pala ed iniziamo a scavare nel terreno, dando quindi forma al nostro ruscello.

46

Ultimati gli scavi, poniamo nel fondo del nostro futuro ruscello della sabbia fina e morbida. Adesso prendiamo un telo di plastica, tagliamolo a misura e poniamolo lungo tutto il fondo del ruscello. Questo servirà da isolante ed impedirà al' acqua di filtrare nel terreno. Se sarà necessario aggiungere un pezzo di telo in plastica, bisogna ricordare di unirlo a quello già sistemato con del silicone, sigillando la giunzione. Controlliamo tutto, per essere sicuri che non vi siano parti senza telo dal quale l' acqua potrebbe fuoriuscire.

Continua la lettura
56

Adesso non ci resta che modellare il nostro ruscello con del cemento, ricoprendo tutto il telo in plastica. Una volta modellato come si deve non dobbiamo fare altro che aspettare che asciughi. A questo punto inseriamo un motorino per l' acqua sul fondo del laghetto fatto nella parte più bassa, successivamente colleghiamo un tubo, la cui altra estremità dovrà arrivare nella parte più alta del ruscello. Questo meccanismo permetterà al' acqua di circolare, creando l' effetto ruscello. Nascondiamo il tubo coprendolo con della terra e poniamo delle pietre sul motorino per camuffarlo. Adesso non ci resta che decorare il ruscello con pietre e piante, successivamente possiamo inserire l' acqua ed azionare il meccanismo.
Decorare un giardino e aggiungerci un ruscello artificiale non è poi così difficile, seguendo poi i suggerimenti di questa guida avrete delle idee su come procedere e realizzare qualcosa di davvero accattivante. Non mi resta che augurarvi buon lavoro e buon divertimento.
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Farsi aiutare da qualcuno durante il lavoro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

10 piante da mettere in un giardino zen

Sempre più di moda stanno diventando i giardini zen: chiunque abbia spazio ed ami la cultura orientale non potrà non farsi affascinare da un giardino zen. Sinonimo di pace e relax, non si tratta solo design e di stile, ma di una vera filosofia, dove...
Giardinaggio

Come sistemare un giardino trascurato

Se il giardino è stato trascurato per un anno o più, sbarazzarsi delle erbacce fornirà una migliore visione della bellezza del giardino stesso. Ci sono due tipi di giardino trascurato: quelli che si ereditano quando si acquista una nuova casa, o il...
Giardinaggio

Come eliminare i topi dal giardino

Chi possiede un giardino prima o poi deve affrontare il problema dei topi. Questo problema è davvero molto seccante in quanto questi animaletti sono una minaccia non solo per le piante del giardino, ma anche per la propria salute. Infatti, i topi generalmente...
Giardinaggio

Come progettare un giardino botanico

Con il termine giardino botanico si intendere una sorta di museo di storia naturale all'aperto, ovvero un luogo dove è possibile ammirare specie di fiori e di piante, la cui conservazione è l'obbiettivo primario. Infatti all'interno di questa tipologia...
Giardinaggio

Come creare un giardino in terrazzo

Il sogno di un verde e rigoglioso giardino a volte non lo si può realizzare. Purtroppo si deve fare i conti la carenza di un giardino nella propria abitazione. In realtà questo ostacolo, seppur apparentemente invalicabile, lo si può aggirare facilmente....
Giardinaggio

Come avere un giardino in fiore tutto l'anno

I giardini fioriti, soprattutto quelli che presentano una grande varietà di fiori perenni in ogni stagione, creano uno spazio vitale di cui godere tutto l'anno. Con una vasta gamma di forme, dimensioni e colori, un giardino perenne crea un ambiente mutevole...
Giardinaggio

Come disporre i fiori in giardino

Disporre i fiori in un giardino è un'arte che necessita di competenza e tecnica. Le aiuole con fiori non vanno disposte in modo casuale per non creare un orribile effetto disordine. Si deve porre grande attenzione all'accostamento cromatico dei vari...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino verticale in casa

Poter creare un giardino verticale in casa è un'ottima possibilità per tutti coloro che amano la natura ed il verde, ma che non possiedono uno spazio sufficiente per coltivare questa passione. Il giardino verticale, detto anche parete verde, è costituito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.