Come Creare Un Sacchetto Di Buon Auspicio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Realizzare oggetti in casa potrebbe essere un ottimo modo per passare il tempo, realizzare prodotti che potranno abbellire la propria casa oppure creare piccoli oggetti regalo per ogni occasione. Riuscire a liberare la propria fantasia e creatività inoltre servirà a rilassarsi e migliorare l'umore. In questa guida sarà possibile imparare come creare un sacchetto di buon auspicio. Questo simpatico sacchetto portafortuna può essere utilizzato nelle più svariate situazioni: come regalo di buon auspicio ai propri amici, come segnaposto, come bomboniera oppure anche come decorazione natalizia. Tutto ciò che è necessario per realizzarlo è un po' di pazienza e di manualità, unite alla passione di realizzare da soli oggetti unici e particolari.

25

Occorrente

  • velo sintetico, cordicella bianca, macchina da cucire o ago e filo, chicchi di grano
35

Per iniziare ci si deve procurare un velo sintetico, del tipo di quelli utilizzati per le bomboniere e si deve procedere a ritagliarne un pezzo rettangolare. È possibile ovviamente utilizzare anche altri tipi di velo, purché siano di buona fattura e colorati se si volesse realizzare qualcosa di particolare. Successivamente si deve prendere il velo e procedere a piegarlo come viene riportato in figura. Per procedere, si deve fare un risvolto all'interno e cucire entrambi i lati utilizzando una macchina da cucire. Le dimensioni del rettangolo ritagliato devono essere all'incirca di 28 cm x 9 cm.

45

Per procedere si deve ripiegare anche la parte in alto del velo e lo si deve cucire tutto intorno utilizzando, questa volta, l'ago e il filo. A questo punto è stato creato il sacchetto di buon auspicio, che potrà essere riempito con i materiali preferiti: grano, orzo, altri cereali e legumi, a seconda del significato e dell'augurio che si voglia esprimere.

Continua la lettura
55

Una volta che il sacchetto sia stato riempito è possibile prendere la cordicella e chiudere l'estremità dello stesso, chiudendolo con un bel fiocchetto che lo adorna meglio. La scelta dei colori con i quali realizzare il nastrino è a discrezione di chi realizza il lavoro, in modo da confezionare un prodotto allegro e colorato. Sarà possibile quindi scegliere per esempio un nastrino bianco, in modo che riprenda il colore del velo, ma sarà possibile anche utilizzare altri colori, relativamente all'occasione o al messaggio del sacchetto (comunione, matrimonio, battesimo, Natale, ecc.). In questo modo quindi si potranno diversificare i sacchettini in base alla ricorrenza e alla persona alla quale si vorranno donare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un sacchetto porta confetti

La fantasia e la creatività non hanno limiti e con questa è possibile sia divertirsi sia creare cose utili che possono essere usate per fare un bel regalo o semplicemente per arredare la propria casa. Pertanto non resta che continuare nella lettura...
Bricolage

Come confezionare un sacchetto di stoffa per tenere tutto in ordine

Appare fondamentale una buona organizzazione all'interno di armadi e cassetti, per avere sempre ciò che cerchiamo sotto mano. Esistono molti accessori che ci possono venire in aiuto allo scopo di mantenere in ordine le nostre cose, ma se vogliamo realizzare...
Bricolage

Come Realizzare Un Sacchetto Portafortuna Per L'Auto

Napoli si conosce non solo per la sua bellezza paesaggistica e per le sue opere ma anche perché si tratta di una città famosa per le sue superstizioni. Molto famosi i cornetti rossi, le zampe di coniglio, i ferri di cavallo o i riti scaramantici per...
Bricolage

Come fare un sacchetto portatutto con coniglietto

Quando l'aria di primavera è nell'aria e le festività di Pasqua sono alle porte, la voglia di creare decorazioni e deliziosi pacchetti regalo viene sempre stimolata: con questa guida impareremo insieme come creare un sacchetto portatutto da regalare...
Bricolage

Come realizzare un sacchetto per il sottovuoto

I sacchetti sottovuoto hanno davvero una grande utilità, infatti consentono di tenere in ordine armadi e scaffali pieni di abbigliamento piumoni e corredi che utilizziamo poco. Senza questa soluzione, con molta probabilità, occorrerebbe un'altra stanza,...
Bricolage

Come realizzare il sacchetto renna

Ti sei sempre chiesto cosa fare per natale ai tuoi amici e parenti? Il natale è una vera occasione per dimostrare l'affetto ai tuoi cari e migliorare la tua creatività, con allegria! Io sono un'artista per cui amo la creatività e tutto ciò che viene...
Bricolage

Come fare un fungo 3D con un sacchetto di caramelle

In questa guida vi spiego come creare un fungo in tre dimensioni 3D, che sarà costituito alla sua base da un sacchetto di caramelle. L' idea è molto bella per un regalo di compleanno per esempio, che sarà sicuramente apprezzato per la sua originalità...
Bricolage

Come sigillare i sacchetti di plastica

La conservazione degli alimenti è un passaggio molto importante. Questa va fatta in maniera precisa. Cercando di chiudere i sacchetti in maniera ermetica. Per fare questo lavoro, si possono utilizzare alcuni metodi. Uno dei più usati è quello di sigillare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.