Come creare un salvadanaio con una piccola scatola

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Realizzare degli accessori utilizzando dei materiali di riciclo è un'opportunità sia per dare nuova vita a degli oggetti che non utilizziamo più, sia per mettere in gioco e allenare la nostra fantasia e creatività. Alcuni materiali, inoltre, sono di facile reperibilità e si presentano anche particolarmente versatili. Tra questi ultimi rientra sicuramente il cartone, che può essere tagliato a piacimento, colorato o rivestito con della carta colorata o della stoffa. In particolare le scatole di cartone, qualunque sia la loro forma e la loro dimensione, possono essere facilmente riutilizzate per realizzare degli accessori per la casa, quali contenitori porta gioie, porta biancheria o dei porta giocattoli per i bambini. Per i bambini, inoltre, è possibile realizzare un simpatico e comodo salvadanaio: basterà procurarsi una scatola di cartone provvista di coperchio, o che comunque possa essere chiusa completamente, e il gioco è fatto. Con il tutorial che segue vedremo, passo per passo, come creare un salvadanaio con una piccola scatola.

25

Occorrente

  • Scatola di cartone
  • Carta colorata o stoffa
  • Taglierina
35

Scegliere la scatola

Il primo passaggio da compiere è sicuramente quello di procurarsi una scatola di cartone. Questa dovrà essere di piccole dimensioni, cubica o a forma di parallelepipedo e che possa essere chiusa su tutti i lati o tramite un coperchio, oppure tramite le ali di cartone della scatola stessa. Il consiglio è quello di scegliere una scatola abbastanza resistente, di cartone robusto, in maniera tale che il peso delle monetine non la rovini.

45

Rivestire la scatola

Il secondo passaggio è sicuramente quello più creativo e consiste nel rivestire o colorare la scatola. Per quanto riguarda i colori, è possibile utilizzare sia dei pennarelli che delle tempere: i bambini potranno divertirsi a colorare e dipingere la scatola a loro piacimento. In alternativa, è possibile rivestire la scatola o con della carta colorata o con della stoffa. La carta per il rivestimento può essere già adesiva, ma è possibile anche optare per delle carte da regalo, che potranno essere applicate alla scatola semplicemente passando uno strato di colla stick per carta. L'applicazione della stoffa, invece, prevede l'utilizzo della colla a caldo, in quanto garantirà una presa maggiore e più uniforme.

Continua la lettura
55

Realizzare il foro

Arrivati a questo punto, basterà semplicemente realizzare il foro per il salvadanaio. Prendete la dimensione di una moneta da due euro, quindi, utilizzando una taglierina, eseguite un foro al centro della superficie superiore della scatola. Ecco che in pochissimi passaggi avrete realizzato un utile e originale salvadanaio per i vostri bambini. Il lavoro può essere eseguito anche dai bimbi stessi, a condizione che sia presente un adulto, specialmente nella fase dell'utilizzo della taglierina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

10 modi per realizzare un salvadanaio per bambini

Il salvadanaio è un ottimo modo per imparare al vostro bambino come mettere da parte le monete. Ma è anche, e soprattutto, un modo semplice e divertente per realizzarlo insieme a lui.Basteranno pochissimi passaggi, molta fantasia e un po' di abilità...
Bricolage

Come creare una simpatica pecorella - salvadanaio

Un simpatico oggetto da regalare, ad un'amica, ma anche come regalo ai più piccoli è quello di un salvadanaio. Il salvadanaio è un oggetto che viene sempre apprezzato, non solo come elemento di decorazione, ma vi è sempre quella concezione di mettere...
Bricolage

Come realizzare un salvadanaio-granaio

I vostri bambini stanno imparando a risparmiare e a mettere dei soldini da parte per comprare qualcosa di speciale? Ciò che gli serve è proprio un salvadanaio. In commercio ne esistono tantissimi tipi, di diverse forme, colori e materiali, ad esempio...
Bricolage

Come costruire un porcellino salvadanaio

Vi siete mai chiesti perché di solito i salvadanai hanno le sembianze di un porcellino? Il porcellino, sin dalla antichità, è stato considerato un simbolo di abbondanza, prosperità e fortuna. Se desiderate realizzare un simpatico salvadanaio a forma...
Bricolage

Come realizzare un salvadanaio in latta

Il salvadanaio è efficace per gestire le finanze dei bambini. In questo modo, i piccoli maturano la consapevolezza e l'impegno del risparmio. Danno valore al denaro e raggiungono i loro obiettivi. Esistono vari salvadanai, in diversi formati, colori...
Bricolage

Come creare un tenero salvadanaio per bimbi

È certamente possibile realizzare con un pizzico di creatività e di buona volontà qualunque cosa noi desideriamo, come ad esempio un tenero salvadanaio per bimbi. Farlo non è poi così difficile: serviranno infatti un po' di tempo libero e qualche...
Bricolage

Come Creare Un Salvadanaio Con La Carta Igienica

La carta igienica è una delle cose più utili al mondo. Infatti la carta igienica non serve soltanto per il suo comune utilizzo igienico ma anche per creare dei bellissimi e fantasiosi progetti di fai da te, originali ed economici. Provare per credere!...
Bricolage

Come Dipingere Il Tuo Salvadanaio

Generalmente all'interno dell'ambiente domestico identifichiamo parti d'arredamento, oggettistica, soprammobili, e altri elementi che sono rivolti a definire in modo caratteristico la personalità di ognuno di noi. Grazie a questi elementi riusciamo a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.