Come creare un segnalibro con le viole

Tramite: O2O 15/07/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Qualora vi piaccia abbastanza creare dei piccolissimi oggetti semplicemente utilizzando le vostre mani e, specialmente, mediante l'impiego di tutto ciò che è esistente in natura, vi trovate nella giusta pagina web e, infatti, nella seguente guida, vi spiegherò brevemente e specificatamente tutti i passaggi del procedimento necessario per la realizzazione di un bellissimo segnalibro naturali (ovvero attraverso le viole, una pianta primaverile di diversi colori e che appartiene alla famiglia delle Violaceae), con cui potrete non solo rendere ancora più personalizzate le vostre letture, ma anche arricchire la vostra abitazione (collezionandoli) oppure fare un gradito pensierino al vostro partner o ai vostri parenti e/o colleghi di lavoro e/o amici.

26

Occorrente

  • Viole
  • Colla vinavil
  • Cartoncino colorato
  • Fogli di carta adesivi trasparenti
  • Foglie
  • Rametti di felce
  • Oggetto pesante (libro, vocabolario, mattone, ecc.)
  • Foglio di plastica adesivo trasparente
36

Inizialmente, è necessario: 1) raccogliere qualche viola, scegliendole ovviamente tra quelle maggiormente belle, sia per la loro forma che per il proprio colore; 2) aggiungere, eventualmente, anche qualche foglia non di grandi dimensioni oppure, meglio ancora, alcuni rametti di felce (ramoscelli che accompagnano, spesso, gli alberi di Natale), più leggero e decorativo; 3) mettere tutto il materiale da voi prescelto a seccare, all'interno di due fogli di carta adesivi trasparenti, appoggiandoci sopra un oggetto abbastanza pesante (come, ad esempio, un libro di almeno 500/600 pagine, un vocabolario completo o un mattone).

46

Successivamente, quando i fiori e le foglie o i rami saranno ben essiccati, preparate il segnalibro, tagliando, su un cartoncino colorato, un rettangolo (di lunghezza pari a 16 cm e con un'altezza di 4 cm) o, se lo desiderate, una qualsiasi altra figura geometrica che finisce a punta in una sua estremità (come il triangolo, il pentagono ed il rombo); adesso, bisogna disporre, con una certa delicatezza, gli oggetti ormai secchi sul cartoncino stesso, fermandoli con una gocciolina di colla vinavil.

Continua la lettura
56

Per concludere l'opera, potete ritagliare un foglio di plastica adesivo trasparente della stessa misura del cartoncino colorato e sovrapporla sul lato delle viole e delle foglie o dei rami secchi, per fissarli definitivamente: se intendete far durare maggiormente il vostro "segnalibro", potete ripetere l'operazione appena descritta sul retro del cartoncino. Medesimo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Un Segnalibro Magnetico

Se siamo degli amanti della lettura e ci piace moltissimo leggere libri sempre differenti, sicuramente per segnare il punto in cui di volta in volta fermiamo la lettura, utilizziamo ogni tipo di segnalibro improvvisato, come ad esempio fogliettini di...
Bricolage

Come creare un segnalibro originale

Chi ama leggere sa quanto siano importanti i segnalibri. Capita molto spesso di dover interrompere la lettura e di avere la necessità di lasciare un segno, per indicare il punto da cui iniziare nuovamente a leggere. Generalmente si tende a piegare l'angolo...
Bricolage

Come fare un segnalibro con cartoncino e fogli colorati

Per gli amanti della lettura o per i più piccoli a cui occorre sempre un segnalibro, può tornare utile realizzarne uno con le proprie mani. Con i sistemi di grafica oggi presenti se ne possono fare davvero tanti e di tante tipologie diverse, ideali...
Bricolage

Come creare un segnalibro decorativo per Natale

Siete persone creative, sempre alla ricerca di cose particolari per contraddistinguervi? Le vacanze natalizie sono un'ottima occasione per dare sfogo alla vostra fantasia, con oggetti e decorazioni a tema. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo...
Bricolage

Come fare un segnalibro a cuore in origami

Il termine origami deriva dal giapponese e indica una vera arte, cioè quella di saper piegare in un certo modo una carta comune e creare dei nuovi oggetti. Si possono utilizzare svariati tipi di carta come riviste, vecchi giornali, carta velina, basta...
Bricolage

Come realizzare un segnalibro

In tutte le cartolerie si possono trovare dei bellissimi segnalibri con stampe coloratissime oppure con delle fantasie abbastanza carine, ma a volte esse non rispecchiano il nostro stile. Un buon romanzo è sempre gradito dagli amanti e dai divoratori...
Bricolage

Come Realizzare Una Tripla Targhetta In Legno

Il legno è il tessuto vegetale costituente il fusto delle piante e, in particolare, degli alberi e di qualche arbusto. I vegetali perenni sono caratterizzati dalla presenza di fusto e rami che crescono negli anni in modo concentrico verso l'esterno....
Bricolage

Come cristallizzare i fiori freschi

Esistono molti metodi per mantenere i fiori freschi intatti. Tuttavia, queste tecniche variano secondo l'uso che si deve fare dei fiori. L'effetto è quasi sempre identico, ma cambia il procedimento e l'uso dei elementi. In questo caso vi illustrerò...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.