Come creare un segnalibro gioiello

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Daniel Pennac ha detto che "il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere". Ed ha ragione: scorrere le leggere pagine di un libro, è un'avventura sensazionale che nessuno vorrebbe mai terminare, perché fino all'ultima parola, siamo completamente immersi in quel mondo fantastico che solo la lettura riesce a creare. Ma ogni tanto è necessario staccare gli occhi dalle pagine e fermarsi: purtroppo il tempo, mentre leggiamo, passa velocemente e ci sono mille impegni da dover seguire. Ed allora ci ritroviamo a piegare il foglio ed a lasciare il nostro bel libro da una parte. Ma davvero vogliamo rovinare quelle pagine con brutte pieghe sugli angoli? Non sarebbe meglio utilizzare un originale bookmark che renderebbe davvero originali i nostri libri anche quando ci distacchiamo da loro? Con questo facilissimo tutorial impareremo a creare un segnalibro gioiello, pratico e fashion. Scopriamo insieme come realizzarlo.

25

Occorrente

  • Un filo metallico
  • Tronchetti per filo metallico
  • Un righello
  • Delle perle
  • Pinze per bigiotteria
  • Martello
  • Una matita
  • Incudine
35

Realizzazione della base

Prima di iniziare verifichiamo di avere a disposizione tutto l'occorrente. Ci serviranno più o meno 30 cm di filo metallico (preferibilmente in rame o alluminio). Afferriamo ora un'estremita del filo con le pinze in modo da creare un'asola, continuiamo ad arrotolare il filo andando a creare una sorta di spirale sempre più grande. Quando la nostra spirale avrà raggiunto le dimensioni più adeguate secondo il nostro gusto, ci occuperemo della forma del filo.

45

Appiattimento del filo metallico

Cominciamo a piegare il filo della nostra base, possiamo farlo a zig zag, lasciarlo dritto oppure alternare tratti rettilinei a tratti con piccole spirali, come più ci piace insomma. Procediamo ora con l'appiattimento del filo in modo che non risulti troppo voluminoso; colpiamolo con il martello sopra ad un'incudine partendo dalla spirale e continuando con il resto del filo metallico.

Continua la lettura
55

Decorazione del segnalibro

Ora si può iniziare ad inserire le perle, quante ne desideriamo. Una volta fatto ciò dovremo procedere al loro bloccaggio in modo che non scappino dalla base in metallo. Pieghiamo ad angolo retto l'estremità del filo opposta rispetto a quella dove abbiamo realizzato la spirale e tagliamolo a circa 4 cm dall'ultima perla. Con le pinze pieghiamo l'estremità appena tagliata a spirale (come abbiamo fatto all'inizio) per mantenere ferme le perle. Ecco che il nostro segnalibro-gioiello è finito! Nonostante sia molto originale e particolare, rimane comunque pratico e per niente ingombrante, darà sicuramente un valore aggiunto ai nostri libri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un segnalibro con le cannucce

Quante volte capita di leggere un libro e perdere il segno dove viene lasciato. La soluzione ideale è quella di mettere nella pagina un segnalibro. Questi risultano utilissimi ma spesso non si prende in considerazione il fatto di acquistarli. Infatti,...
Altri Hobby

Come realizzare dei segnalibro in fimo

Il fimo è uno dei materiali migliori per riprodurre e creare oggetti a basso costo. La superficie, dopo l'essiccazione al forno, può essere rifinita con vernici colorate e uno spray fissante, che la rendono molto simile alla porcellana. Nei passi successivi...
Altri Hobby

Come fare un segnalibro all'uncinetto

Se siete amanti dell'arte creativa e sapete anche utilizzare molto bene l'arte dell'uncinetto, potete divertirvi a creare qualcosa di utile e di originale, da utilizzare voi stessi o per fare dei graditi regali a parenti ed amici. Nello specifico, nella...
Altri Hobby

Come realizzare un segnalibro di stoffa

Se amiamo creare degli oggetti utili per la casa oppure degli accessori personali da usare in svariate circostanze, possiamo utilizzare della stoffa. Quest'ultima infatti insieme ad altri semplici materiali, può ritornare utile ad esempio per realizzare...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet gioiello

Se abbiamo la passione per i gioielli, possiamo sfruttarla per realizzare un bouquet davvero particolare, ovvero aggiungere ai fiori perle colorare e spille, e renderlo davvero chic oltre che originale ed esclusivo. In riferimento a ciò, nei passi...
Altri Hobby

Come realizzare un semplice segnalibro

Se amiamo leggere e per farlo impieghiamo un po' di tempo a causa dei tanti impegni, possiamo realizzare dei segnalibri, in modo tale da riprendere la lettura nei momenti in cui possiamo goderci un po' di relax. In commercio e precisamente nelle cartolerie...
Altri Hobby

Come fare un segnalibro origami

Origami, dal giapponese " Piegare la carta ", è un'antica e affascinante arte di decorazione, un passatempo che èduca al senso estetico e alla manualità. Basta seguire uno schema ben preciso di piegatura, per realizzare meravigliosi modelli. Se anche...
Altri Hobby

Come realizzare un segnalibro in legno

Anche se siete ancora alle prime armi nel fai da te, potreste cimentarvi nella realizzazione di un coloratissimo segnalibro in legno. Questo piccolo oggetto, oltre ad essere utile, può anche costituire una perfetta bomboniera da consegnare agli invitati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.