Come creare un sottovaso in terracotta

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La terracotta è una ceramica dal caratteristico colore rosso mattone. La sua lavorazione con il tornio è uno dei più antichi mestieri dell'uomo. Grazie alla cottura a temperature vicino ai 1000 gradi, diventa un materiale rigido, perfetto per oggetti di uso comune come, ad esempio, i vasi per i fiori, le brocche e materiali di edilizia come i rivestimenti per i pavimenti. La maggior parte degli artigiani non professionisti però, non hanno accesso a torni e forni professionali. In questa guida tratteremo nello specifico di come creare un sottovaso in terracotta. Un modo semplice per costruirlo simmetrico e preciso, è quello di utilizzare la tecnica della lastra con dell'argilla autoessiccante, che consente di unire a mano dei pezzi di questo materiale. Vediamo insieme, passo dopo passo, come procedere nella realizzazione di questa lavorazione.

27

Occorrente

  • Un telo delle dimensioni di 30X30 centimetri
  • Argilla autoessiccante
  • Taglierino e coltello per argilla
  • Un grosso piatto da usare come modello
  • Vernice acrilica
  • Vernice trasparente
  • Un pennello
37

Sbattete l'argilla su un pezzo di tela delle dimensioni di 30X30 centimetri, per eliminare eventuali bolle d'aria. Tagliate la pasta a metà con un coltello specifico per la lavorazione dell'argilla, poi raccogliete entrambi i pezzi. Sbattetene uno sulla tela, poi gettate con forza l'altro sopra il primo. Tagliatela nuovamente in due e ripetete il lancio, per eliminare le bolle d'aria rimanenti. Incidetela per l'ultima volta e mettete da parte uno dei due pezzi ottenuti. Stendete l'argilla con un mattarello, fino a farle raggiungere lo spessore di circa mezzo centimetro e posizionate un piatto del diametro di venti centimetri capovolto sulla pasta stesa.

47

Tagliate l'argilla seguendo il perimetro del piatto, aiutandovi con un taglierino abbastanza lungo: abbiate l'accortezza di mantenere l'utensile in modo perpendicolare alla creta durante il taglio. Rimuovete quella in eccesso, capovolgetela e fate scivolare la mano sotto la tela. Togliete quest'ultima e premete delicatamente l'argilla sul piatto, in modo che ne conservi la forma. Adesso create un serpentello con la pasta avanzata, spesso circa mezzo centimetro e lungo circa 25-27 centimetri. Chiudetelo conferendogli la forma di in un cerchio il più preciso possibile, quindi lisciate insieme le estremità, in modo che non presentino imperfezioni.

Continua la lettura
57

Mescolate un cucchiaio di argilla e due cucchiaini d'acqua in una piccola tazza per creare della malta. Tamponate con il composto uno dei lati del cerchio d'argilla, poi premetelo sul fondo del piatto, al centro. Lisciatelo con le dita e lasciate asciugare completamente per sette giorni, poi, se volete, potete dipingere il sottovaso con della vernice acrilica, che andrà fatta asciugare per due ore. Spruzzate l'intero sottovaso con dello spray trasparente protettivo, lasciate seccare per trenta minuti e poi date un'altra passata. Fate asciugare per altre due ore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate asciugare la forma per almeno una settimana in modo che indurisca pefettamente
  • Scegliete un piatto dai bordi abbastanza alti da poter contenere l'eventuale acqua una volta posto sotto al vaso

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come trasformare un vaso di terracotta in una lampada

Il metodo fai da te è sicuramente una delle arti più creative del mondo. Se si ha un po' di buona manualità ed un pizzico di fantasia si possono trasformare dei comuni oggetti da riciclare o da gettare via. Con la loro trasformazione si possono realizzare...
Altri Hobby

Come smaltare un vaso di terracotta

Ogni abitazione è ricca di decori che ornano ogni piccolo angolo e fanno la loro figura sul mobilio. Se avete la passione per l'arte del fai da te, potete modificare, creare e abbellire ogni piccolo oggetto con dei pratici e semplici gesti. Seguiamo...
Altri Hobby

5 oggetti da realizzare con i tappi di bottiglia

Riciclare alcuni oggetti di uso comune è sicuramente un ottimo modo per mettere in pratica la propria creatività; infatti tra i tanti, vale la pena prendere in considerazione i tappi delle bottiglie siano essi di sughero, della tipologia cosiddetta...
Altri Hobby

Come creare una lampada da tavolo in corda

Per chi è amante della tecnica di decorazione, denominata decoupage, è possibile realizzare svariati oggetti, tra cui una lampada da tavolo in corda. Quest'ultima, infatti, permette di rivestire un vaso di terracotta, che magari si trova sul proprio...
Altri Hobby

Come decorare un vaso con la stoffa

Se in casa abbiamo per esempio un vaso di terracotta contenente dei fiori, oppure, in alternativa un centrotavola in vetro, ed entrambi non ci soddisfano come colore, li possiamo rifinire in modo diverso decorandoli. Se anche voi, vi ritrovate in questo...
Altri Hobby

Come fare un porta ombrelli con i tappi di sughero

Il sughero viene prodotto dalla corteccia di una quercia particolare. Grazie alle sue molteplici caratteristiche tecniche, elasticità, resistenza, infiammabilità, è adatto per molteplici scopi. Per lo più lo troviamo come tappo per chiudere bottiglie...
Altri Hobby

Come fare i segnaposti di Natale

Il Natale rappresenta, da sempre, una ricorrenza che riunisce le famiglie e, proprio durante questi giorni di festa, vengono organizzate cene e pranzi con parenti ed amici: in questo caso, è bello poter presentare una tavola imbandita e ben decorata,...
Altri Hobby

Come fare un posacenere con le linguette delle lattine

Se nel tempo libero intendiamo dedicarci alla realizzazione di qualche oggetto utile per la casa, possiamo con un pizzico di creatività, fare ad esempio un posacenere utilizzando le linguette delle lattine. Si tratta di un lavoro divertente ed utile,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.