Come creare un tappeto da bagno all'uncinetto

Tramite: O2O 05/08/2017
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

In questo articolo vedremo come creare un tappeto da bagno all'uncinetto. Esistono tantissimi modi per realizzare un tappeto da bagno, ma in questo articolo lo faremo con della stoffa da recupero. In questo modo ridarete vita a vecchie maglie, top, pantaloni o camicie che non adoperate più. In alternativa potreste adoperare delle vecchie tovaglievda tavola oppure delle salviette da bagno. Leggete la guida di seguito per sapere come fare e cosa utilizzare. Buon lavoro e buon divertimento!!!

26

Materiale utile per realizzare il tappeto

Per prima cosa, è necessario trovare del tessuto di cotone adatto a fare il tappeto per il bagno che ci occorre. Vecchie t-shirt, dei top, delle lenzuola oppure delle tovaglie sono tutte adatte e si prestano perfettamente al vostro scopo. Vanno benissimo anche gli scampoli di stoffa acquistati in merceria, meglio se di cotone 100% con poche stampe o addirittura senza.

36

Come preparare la stoffa

Tagliare la stoffa in strisce larghe dai 3,5 ai 5 centimetri, a seconda delle dimensioni del vostro uncinetto. Se usate una T-shirt, avete bisogno solo della parte inferiore. Quindi, tagliatela orizzontalmente da manica a manica, ed eliminate anche il bordo inferiore, troppo spesso per essere utilizzato. Questa porzione è meglio che sia a tinta unita, libera da stampe, ricami o altre cuciture, altrimenti vi verrà poi difficile trasformarla in filato.

Continua la lettura
46

Come arricciare la striscia

Il passo successivo è quello di trasformare ogni striscia in un filato tubolare. Tutto quello che dovete fare è tirare il tessuto per le estremità, con una certa forza. In questo modo, la striscia si arriccia e assume una forma tubolare, che inoltre, allungandosi, vi consente di avere più filato per lavorare al vostro progetto.

56

Come procedere

Per cominciare, fate un primo nodo, lasciandolo bello largo, ed usatelo come un anello. Eseguite il primo cerchio di maglie basse, poi stringete il nodo iniziale.
Ad ogni giro dovete eseguire degli aumenti regolari. Eseguire un "aumento" significa lavorare due maglie anziché una, nel vostro caso per evitare che il tappeto si arricci in maniera poco estetica.
Al secondo cerchio, eseguite solo aumenti: quindi, se nel primo giro avete lavorato sei punti, al secondo cerchio ne lavorerete dodici. Al terzo giro eseguite un punto normale e un punto con aumento (due punti). Nel vostro caso, se nel secondo cerchio avete lavorato dodici punti, al terzo cerchio ne eseguirete diciotto. Al quarto giro lavorate due maglie normali e una maglia con aumento. Al quinto giro lavorate tre punti normali e un punto con aumento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un costume da bagno all'uncinetto

Ed ecco che in questo articolo vogliamo proporvi un'utile guida, mediante il cui aiuto poter capire ed imparare, concretamente, come fare, con le proprie mani e la propria fantasia e voglia di fare, un costume da bagno, all'uncinetto, grazie al classico...
Cucito

Come Riciclare I Collant Smagliati Per Farne Un Tappeto

Sembra impossibile, ma è spesso così: indossiamo un paio di collant nuovi e magari proprio calzandoli si smagliano. Dovremmo gettare sacchi di collant, ma poiché è opportuno e conveniente imparare ad utilizzare qualsiasi cosa e riciclare tessuti inusitati...
Cucito

Come creare un tappeto con la moquette

La moquette è molto utile e funzionale per moltissimi tipi di ambienti, dalla cucina alla camera da letto. Si tratta, infatti, di una superficie molto bella da vedere ma, sopratutto, una volta capito come tenerla al meglio, anche curarla sarò molto...
Cucito

Come realizzare un tappetino da bagno con un vecchio accappatoio

Tutti di noi prima o poi devono compiere il fatidico passo di prendere la roba vecchia e buttarla, anche se spesso pare un peccato fare ciò perché si è troppo affezionati a ciò che si ha. Per evitare questa tragedia, è possibile riciclare gli indumenti...
Cucito

Come fare un tappeto con vecchi asciugamani

Se si dispongono pile di vecchi asciugamani che sono stati utilizzati per anni e anni, in alcune aree possono essere più usurati rispetto ad altri, prima di gettarli controllate le parti più nuove del telo che si può ancora riutilizzare in parecchi...
Cucito

Come realizzare un tappeto di lana

Se per la vostra camera da letto avete bisogno di realizzare un tappeto di lana, potete farlo seguendo quanto vi viene consigliato nei passi successivi di questa guida. Nello specifico si tratta di procurarvi tutto l'occorrente che potete anche riciclare...
Cucito

Come fare il punto tunisi all'uncinetto

L'esecuzione del punto tunisi prevede l'utilizzo di un uncinetto particolare, che è lungo come un ferro di calza e che all'estremità presenta un puntale. Tramite questo uncinetto si ha la possibilità di creare un punto che è una tessitura a tappeto;...
Cucito

Come realizzare un tappeto patchwork

Il patchwork è un metodo di lavorazione del tessuto tipicamente americano. Tramite questa tecnica si producono capi di abbigliamento, lenzuola, coperte, tappeti e tanto altro ancora. La materia prima può essere la stoffa, la lana o altri materiali che...