Come creare un terrario per cactus

Tramite: O2O 21/07/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I terrari sono quelle simpatiche e decorative soluzioni domestiche che consistono nel mantenere le piante all'interno di differenti contenitori. In pratica, sono dei veri e propri giardini in miniatura, che presentano un aspetto molto grazioso, ed al tempo stesso necessitano di una manutenzione non impegnativa. Per chi è incuriosito dall'idea di averne uno, e vuole realizzarlo anche se ha poca dimestichezza con il giardinaggio, il consiglio è di iniziare con qualcosa di abbastanza semplice come un cactus. In questo articolo vedremo, pertanto, come creare un terrario per cactus ed abbellire la propria abitazione. Questa soluzione è particolarmente adatta a chi ama le piante ma non ha il famoso pollice verde.

26

Scegliere il luogo adatto

Il primo aspetto da tenere in considerazione riguarda il luogo dove si desidera posizionare il terrario. Anche se richiede poca manutenzione, stiamo sempre parlando di piante, e per questa ragione è necessaria acqua e sole. Tuttavia, in questo contesto stiamo spiegando come realizzare un terrario per cactus, quindi è sconsigliato esporlo alla luce diretta. Questo discorso è vero, principalmente, per due motivi. Per prima cosa il cactus, contrariamente a quanto si possa pensare, anche se è una pianta tipica del deserto, non necessita di una forte luce diretta. Nel caso in cui si decidesse di optare per un terrario formato da una grande ampolla di vetro e non da un grosso vaso di terracotta, questa amplificherà i raggi solari danneggiando la pianta. Per questo motivo, se si sceglie un vaso di vetro, è buona regola non esporre alla luce diretta il cactus. Se si vuole collocare il terrario in una zona interna della casa, è possibile utilizzare una lampada a fluorescenza. La cosa fondamentale è farsi consigliare da un buon vivaio specializzato.

36

Realizzare il terrario

Ora, possiamo analizzare come è necessario procedere. Per prima cosa è fondamentale procurarsi un grosso vaso di terracotta, meglio ancora se una grande ampolla di vetro, in base alle dimensioni del cactus. Acquistare, quindi, del terriccio per vasi, di quello contenuto nei sacchi. Il terriccio deve essere di tipo drenante. Per rendere il terreno ancora più adatto, il nostro consiglio è quello di mettere, sul fondo del vaso, un po' di sassi di ghiaia di piccole dimensioni. Non devono coprire tutto quanto il fondo, ma devono essere disposti in modo ordinato per consentire il passaggio dell'acqua. Ovviamente, il vaso deve essere provvisto di un adeguato foro di drenaggio, in modo da permettere l'eliminazione dell'acqua in eccesso. Comunque, in questo caso l'acqua da espellere dovrebbe essere molto esigua.

Continua la lettura
46

Creare un foro di drenaggio nel vaso

Nel caso in cui il vaso non dovesse disporre di un foro di drenaggio, è opportuno procurarsi del carbone attivo di tipo a granuli. Sempre per ovviare alla mancanza dei fori di drenaggio, è possibile collocare sul fondo un po' di muschio, per fargli assorbire i liquidi, evitando stagnature. Ovviamente, nel caso del cactus il discorso dell'acqua è relativo. Come largamente espresso, è una pianta che necessita di pochissima acqua, e richiede un'innaffiatura ogni 3 o 4 settimane.

56

Decorare il terrario

Vediamo, quindi, le cose da eseguire per abbellire il terrario. Senza eccedere, dal momento che lo spazio è poco, si possono collocare nel vaso dei piccoli animaletti di terracotta. Vendono delle lumachine molto simpatiche, che possono decorare il vaso stesso. Si possono anche collocare dei sassolini decorativi in superficie, per colorare il tutto. Inoltre, ci son alcune cose da non effettuare nel modo più assoluto. Ad esempio, si dovrebbe evitare di mettere il terrario in zone chiuse e buie, oppure a contatto con eccessive fonti di calore, o in luoghi in cui gli animali domestici possano rovinarli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come curare i cactus in casa in inverno

I cactus vengono considerati piante ornamentali e appartengono alla famiglia delle succulente. Esistono più di tremila generi e risultano diffuse in luoghi molto differenti tra loro. Si tratta ambienti subdesertici, montuosi, praterie e foreste equatoriali....
Giardinaggio

Come curare un cactus

In natura esistono piante dall'aspetto particolare, resistenti e amanti del sole. Tra le tutte le piante con queste caratteristiche troviamo il cactus. Una pianta molto conosciuta e di facile coltivazione. La loro particolarità consiste nell'accumulare...
Giardinaggio

Come potare un albero di cactus

Se intendete coltivare un albero di cactus è importante sapere che necessita di una potatura, che tuttavia deve essere effettuata solo se necessaria, quindi se le sue dimensioni sono eccessive o perché ha una parte malata. In riferimento a ciò,...
Giardinaggio

Come rinvasare un cactus

I cactus, si sa, sono delle piante davvero molto ricercate e scenografiche. Molto spesso accade che li compriamo ancora piccoli, in vasetti di dimensioni minime e dopo qualche anno, nonostante la crescita non sia quasi mai eccessiva, siamo costretti a...
Giardinaggio

Come moltiplicare i cactus

Il cactus appartiene ad una tipologia di piante non gradita da tutti. La sua forma spinosa e il suo poco bisogno di cure lo fa essere meno apprezzato e meno coltivato. Chi invece avrà modo di conoscere le sue forme e caratteristiche ne apprezzerà l'...
Giardinaggio

10 consigli per coltivare il cactus

I cactus sono piante belle dal punto di vista estetico e versatili per ciò che concerne la coltivazione. Possono adornare giardini, vasi ed aiuole ma anche centrotavola, pareti e collane dal design esotico. In verità, non esiste un solo tipo di cactus...
Giardinaggio

Come prendersi cura di un cactus

Il cactus è una pianta tipica del sud America e delle zone molto aride. Questa specie vegetale è divenuta particolarmente famosa grazie ai film ambientati nei paesi sud americani che spesso e volentieri venivano filmati in aree rurali dove i cactus...
Giardinaggio

Come coltivare il cactus

I Cactus sono piante grasse che fanno parte della famiglia delle cosiddette "Cactaceae". Ne esistono moltissime specie, circa tremila tra gruppi di famiglie e sotto gruppi. Si tratta di piante che, con il passare del tempo, hanno dimostrato un’ enorme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.