Come creare un vaso con la creta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La creta è un materiale naturale usato dall'uomo fin dai tempi più antichi. Essa mescolata con l'acqua si modella facilmente e risulta utile per costruire vari oggetti, come ciotole, lumi, cofanetti e vasi. La lavorazione della creta viene fatta plasmando il panetto in vari modi, per poi farla essiccare successivamente. Ovviamente per ottenere un lavoro perfetto, bisogna che non rovinate la pasta. Quest'ultima va conservata nel nylon, in locali freschi. La tecnica più semplice per fare un vaso è quella di incavare una sfera. Oppure formare tanti cordoncini, avvolgerli a spirale e ottenere la forma voluta. Nella seguente guida vi spiego come creare un vaso con la creta.

27

Occorrente

  • Panetto di creta
  • Stecche di legno
  • Forno
  • Smalto blu
  • Vaschette
  • Pennelli
37

Scegliere il materiale

Il vaso di creta che vi suggerisco di creare è molto semplice. Questo dovete farlo eseguendo il metodo ad incavo. Ma per la buona riuscita del vaso è necessario che scegliete il materiale giusto. Quindi prima di iniziare, recatevi in un negozio di bricolage e procuratevi della creta in panetto. Questa è una forma già pronta da modellare e far essiccare. La creta già modellata viene cotta in forno ad alta temperatura. In questo modo i minerali di ferro si ossidano, dando al vaso un colore arancio. Il manufatto così ottenuto lo potete dipingere, smaltare o vetrificare. Nel prossimo passo vi spiego come lavorare e essiccare il vaso.

47

Lavorare e essiccare il vaso di creta

Cominciate prendendo il panetto di creta. Lavoratelo con le mani formando una sfera. Tagliatela a metà e svuotate le due semisfere. In questa maniera la creta non subirà danni durante l'essiccazione. Dopodiché, unitele tra di loro e ricavate una pallina cava. Aggiungete altri pezzi di creta, fino dare al vaso la forma desiderata. Quando terminate il lavoro, levigate tutta la superficie con una stecca. Inoltre, potete anche usare il metodo della tornitura. Ma per realizzarlo dovete avere a disposizione un tornio. Per creare il vaso è fondamentale modellarlo facendolo ruotare. A questo punto, fate essiccare il vaso in forno.

Continua la lettura
57

Completare e decorare il vaso di creta

Trascorso il tempo di cottura, lasciate raffreddare il vaso di creta. Dopodiché, potete passare a decorarlo con degli smalti. Prendete lo smalto di colore blu e versatelo in una vaschetta apposita. Diluitelo con l'acqua e mescolate. In seguito, immergete il pennello e stendete il colore sopra tutto il vaso di creta. Fatelo asciugare per qualche ora e poi rimettetelo in forno. Quest'ultima cottura serve a consolidare il colore e rendere la superficie brillante e impermeabile. Per finire uscite il vaso e fatelo intiepidire. Ecco come creare un vaso di creta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I panetti in creta sono disponibili a prezzi modici, presso i colorifici
  • E' possibile lavorare più giorni sullo stesso vaso a condizione di mantenerlo ben protetto dall'aria e avvolgendolo nel nylon
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come smaltare la creta

Se amiamo lavorare la creta e poi intendiamo smaltarla è importante sapere che è un procedimento necessario per abbellire il materiale, per ridurne le porosità, far risaltare il colore, ed inoltre lo rafforza e lo rende impermeabile. Lo smalto è uno...
Altri Hobby

Come decorare un vaso con la stoffa

Se in casa abbiamo per esempio un vaso di terracotta contenente dei fiori, oppure, in alternativa un centrotavola in vetro, ed entrambi non ci soddisfano come colore, li possiamo rifinire in modo diverso decorandoli. Se anche voi, vi ritrovate in questo...
Altri Hobby

Come realizzare un vaso a mosaico con materiali riciclati

Se desiderate realizzare un vaso a mosaico con materiali riciclati, avete trovato la guida adatta a voi! Nei passi che seguono, infatti, ve ne illustreremo la corretta procedura. Vi aiuteremo a creare un originale vaso, usando tasselli di plastica colorata....
Altri Hobby

Come creare un vaso per fiori da una bottiglia di plastica

Possedere un giardino unico ed originale, è senza dubbio il sogno di ogni floricoltore. Con l'aiuto di questa guida, potrete creare un vaso per i vostri fiori, di piccola o media grandezza, riutilizzando semplicemente una bottiglia di plastica. Questa...
Altri Hobby

Come rivestire un vecchio vaso con la carta crespa

La carta crespa è un materiale che si presenta molto ruvido e dall'aspetto ondulato. In commercio la troviamo nei più svariati colori ed è particolarmente elastica. Inoltre è caratterizzata da una grande resistenza; infatti, possiamo tirarla e piegarla,...
Altri Hobby

Come rivestire un vaso

Può capitare di avere in casa degli oggetti o dei complementi d'arredo che, a forza di vederli, annoiano. Con le varie tecniche che il fai da te offre, ci si può sbizzarrire nel renderli differenti, originali e nel decorarli a proprio gusto. I vasi...
Altri Hobby

Come fare un vaso con fiori di feltro

Il feltro è una particolare stoffa realizzata con pelo animale con la quale è possibile effettuare tanti lavoretti creativi davvero originali e graziosi, utili per impreziosire l'arredamento di casa o per essere regalati a qualche amica in occasione...
Altri Hobby

Come creare un vaso in resina colorata

Sono sempre di più le tecniche che vengono usate nell'ambito del fai da te per realizzare piccoli capolavori sia nel campo della decorazione, che in quello dei complementi di arredo. Gesso, ceramica, il cemento sono tra i principali materiali utilizzati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.