Come Creare Un Vaso Pensile

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Costruire oggetti con le proprie mani risulta essere spesso e volentieri un'attività divertente e fantasiosa, permettendo di liberare l'immaginazione e la creatività. Sono numerose le cose che possono essere realizzate da sé. Molte di queste non richiedono nemmeno un'eccessiva abilità. Una delle possibili costruzioni può essere la realizzazione di un vaso pensile. In un giardino o anche in salotto, un vaso pensile può portare allegria e originalità. Partendo anche da un semplice vaso di plastica, è possibile rendere l'oggetto importante. Per poter ottenere ciò, basterà seguire la guida che segue, in cui vi sarà spiegato come realizzare un simpatico vaso pensile. Il tempo necessario è di circa tre ore solamente. Vediamo quindi il procedimento e buona lettura.

26

Occorrente

  • vaso di plastica
  • squadra
  • 4 rotoli di corda spessore grosso
  • pistola per colla a caldo e candelette
  • matita
36

Come prima cosa individuate con esattezza la posizione precisa per applicare le corde che serviranno ad appendere il vaso. L'unica accortezza necessaria è quella di fare in modo che siano equidistanti tra loro. Per poter esserne certi, potrebbe occorrere segnare tre puntini nel bordo del vaso, come se si stesse disegnando un ipotetico triangolo equilatero. Dopo aver eseguito ciò, attaccate con la colla a caldo un piccolo pezzetto di corda girata, in modo da formare un anello su uno dei tre punti che sono stati segnati in precedenza.

46

Dentro di esso sarà poi opportuno passare dell'altra corda per fissare il vaso al soffitto. Ricordatevi di fare molta attenzione e assicuratevi di ripetere ed applicare questa procedura anche per gli altri due punti segnati precedentemente. Successivamente sarà possibile procedere con il bordo superiore del vaso fissando la corda, sempre con la stessa colla e creando una serpentina. Arrivati a questo punto, basterà proseguire ricoprendo tutto il vaso con tanti giri di corda attorno a tutta la circonferenza.

Continua la lettura
56

Giunti fin qui potrete finalmente rifinire la parte interna del bordo superiore, incollando un solo filo di spago. Dopo aver ricoperto la base del vaso, partendo dal bordo esterno fino a raggiungere il suo centro, sarà necessario fissare con la corda una spirale. Eseguito anche questo passaggio, potrete procedere completando la decorazione facendo passare nei tre anelli tre pezzi di corda lunga un metro. Questi dovranno necessariamente essere legati insieme all'estremità, per permettere al vaso di pendere dal soffitto. A questo punto il vostro vaso sarà terminato e pronto all'utilizzo. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi di fare molta attenzione e assicuratevi di ripetere ed applicare questa procedura anche per gli altri due punti segnati precedentemente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come applicare i faretti in un pensile

Un'alternativa alle lampadine a filamento, sono i faretti, alimentati da un apposito circuito elettronico, il cui scopo è principalmente quello di ridurre la tensione di rete ai pochi volt richiesti dai LED. L'illuminazione sotto ai pensili, in particolare...
Bricolage

Come creare un pensile cappa

Come creare un pensile cappa? Nella guida seguente vi illustriamo tutti i passaggi per dare vita a tale strumento. Il vostro lavoro risulterà abbastanza pieno di dettagli dei quali tenere d'occhio. Tuttavia, non dovrete eseguire operazioni molto complicate,...
Bricolage

Come Realizzare Una Fioriera Pensile

I fiori e le piante, si sa, arricchiscono qualsiasi abitazione a prescindere dalle dimensioni: dal semplice appartamento all'imponente villa. La fioriera pensile, in particolare, potrà essere appesa ovunque e crearla sarà un compito relativamente agevole,...
Bricolage

Come fare un pensile per i bicchieri con un vecchio pallet

I bancali in legno utilizzati dalle aziende per l’imballaggio e il trasporto della merce, possono essere sfruttati per realizzare mobili ecosostenibili, perfetti per arredare con originalità la casa. Un’idea green per risparmiare e contribuire alla...
Bricolage

Come costruire un pensile provenzale per il soggiorno

Quando si deve arredare la propria casa e non si ha ben chiaro in mente cosa fare, spesso si opta per la scelta di stili ben precisi che facilitano di gran lunga il compito. Uno tra gli stili più apprezzati e in voga del momento è senz'altro quello...
Bricolage

Come costruire un pensile tirolese

Le decorazioni dipinte con maestria in stile tirolese sono i più adatti per arredare con classe gli ambienti più rustici, sia per la zona giorno che per la zona notte, di una casa di montagna. Questo stile è particolarmente diffuso in Trentino Alto...
Bricolage

Come costruire una mensola scaletta pensile

Se avete una cucina molto piccola, e non avete spazio, allora siete nel posto giusto. Infatti in questa guida vi spiegheremo passo dopo passo come costruire una mensola scaletta pensile da appendere al soffitto della vostra cucina, in questo modo libererete...
Bricolage

Come costruire un pensile per il bagno

In questa guida verranno date utili informazioni su come costruire un utile pensile per il vostro bagno. Se vi piace fare dei lavori in casa vostra e avete idea di costruire qualcosa di carino e versatile, potete pensare di realizzare un mobiletto da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.