Come creare un vassoio fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Avete la passione per il fai da te o volete avvicinarvi a questa pratica? Se sentite il desiderio di sperimentare e di realizzare un oggetto originale ed utile, dovete assolutamente cimentarvi nella creazione un vassoio. Potete sfruttarlo sia per abbellire la vostra cucina che per la sua funzione originaria. Sicuramente si distinguerà dagli altri che trovate in commercio: sarà un pezzo unico nato dalla vostra fantasia ed estrosità. Vediamo insieme come creare, passo a passo, un vassoio fai da te.

25

Occorrente

  • Compensato
  • listello di legno
  • silicone trasparente
  • colla vinilica
  • impregnante
  • vernice trasparente
  • pennelli
  • piastrelle bianche
  • maniglie
35

Procurarsi un foglio di compensato

Procuratevi un foglio di compensato rettangolare delle dimensioni di 22 cm x 32 cm e spesso 4 mm, ed un listello di legno largo 1 cm e alto 2 cm, largo 1 mt e 10 cm. Se siete esperti di bricolage, potete procedere voi stessi con il taglio. In caso contrario rivolgetevi al personale della sezione del taglio dei materiali del centro fai da te in cui vi siete recati ad acquistare i materiali. Scegliete ora le piastrelle: dovranno essere quadrate di dimensioni 10 x 10 cm. Potete sceglierle neutre se intendete decorarle personalmente, in caso contrario optate per quelle decorate secondo il vostro gusto e l'abbinamento che dovete fare (mobili della cucina, della sala da pranzo, ecc. Ecc.).

45

Eliminare con la carta vetrata le imperfezioni

Passate con della carta vetrata sottile tutte le componenti in legno, per eliminare eventuali imperfezioni. Se desiderate ottenere un vassoio scuro, spennellate il compensato e la cornicetta con dell'impregnante fino a raggiungere la tonalità desiderata. Trascorse un paio di ore, spennellate accuratamente tutte le superfici con la vernice trasparente a base di acqua e lasciate asciugare per bene. A questo punto potete occuparvi delle piastrelle. Se avete deciso di decorarle voi, disegnate i motivi che preferite usando i colori appositi per ceramica. Terminata questa operazione, passatele nel forno domestico per fissare il colore ed avere un risultato più duraturo nel tempo.

Continua la lettura
55

Distribuire il silicone sul foglio compensato

Prendete il silicone e distribuitelo in maniera omogenea sul foglio di compensato tagliato a misura: lo strato deve essere alto mezzo millimetro. Ricordate di lasciare uno spazio libero, largo 1cm, su tutto il perimetro del legno. Procedete, ora, alla posa delle mattonelle. Lasciate asciugare per almeno mezza giornata. Spennellate con la colla vinilica il bordo che avete lasciate libero e applicatevi la cornice. Ad asciugatura terminata, applicate i manici centrandoli allo spesso modo, sia a destra che a sinistra. Fissate utilizzando delle viti lunghe 1/2cm. Ecco il vostro vassoio finito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Un Vassoio Stile Vichy

All'interno di questa guida, vi illustrerò come realizzare un particolare decoupage in stile Vichy. Con questo metodo, trasformerete un vassoio anonimo e magari anche rovinato in un elegante oggetto, dall'aria romantica e retrò. L'occorrente saranno...
Bricolage

Come creare un vassoio neo Barocco

Sei passato davanti ad una vetrina coma materiale per il fai da te e ti è cascato l'occhio su un rustico vassoio in legno, dalle linee semplici, pronto per il decoro? Se credi che quel vassoio, con le opportune accortezze, possa trasformarsi un oggetto...
Bricolage

Come decorare un vassoio colorato

Se abbiamo messo da parte un vecchio vassoio colorato perché il colore ci ha stufato o perché non si abbina più al nostro stile del servizio da te o caffè, non abbiamo paura a rimodernarlo con piccole e semplici mosse. A volte può accadere che si...
Bricolage

Come decorare un vassoio di legno con il decoupage

Spesso invece di riciclare gli oggetti, una volta che sono vecchi e rovinati, anche solo sbiaditi, tendiamo a buttarli via. Ma se volessimo con i giusti accorgimenti il più degli oggetti potremo riciclarli, dandogli una nuova funzione, o semplicemente...
Bricolage

Come decorare un vassoio con gli stencil

Decorare un vassoio con gli stencil è molto semplice e divertente: in questo modo avete anche la possibilità di rinnovare dei vecchi vassoi che avete in casa e personalizzarli seguendo la vostra creatività. Potranno diventare inoltre anche delle simpatiche...
Bricolage

Come utilizzare il vassoio

Se siete degli aspiranti camerieri o vi interessa soltanto sapere come portare in modo elegante il cibo ai commensali utilizzando il vassoio, questa guida fa al caso vostro! A tal proposito, di seguito, vi sarà spiegata la tecnica per servire dei bicchieri...
Bricolage

Come decorare un vassoio in legno con motivi floreali

Siete appassionati di bricolage e vorreste realizzare una splendida decorazione per un vassoio in legno adoperando motivi floreali? Beh prima di tutto badate bene di procurarvi un vassoio in legno preferibilmente con i bordi in vimini che sarà poi ricoperto...
Bricolage

Decorare un vassoio con effetto finto mosaico

È facile trovare nelle case vassoi in legno che vengono accantonati perché non ci piacciono. Essi, però, possono diventare oggetti romantici e delicati se siamo in grado di decorarli. Lo possiamo fare dando loro un finto effetto mosaico e se lo rifiniamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.