Come creare una bambola portasacchetti

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Per creare una bambola portasacchetti, oppure porta oggetti, che si può lavare anche in lavatrice, non è difficile basta avere della garza di tessuto, cotone idrofilo, lana intrecciata multicolore, stoffa colorata, elastico per indumenti, smalto, due bottoni, e una maglia di cotone. Tutto l'occorrente lo trovate in qualsiasi supermercato, con questa guida voglio proporvi e guidarvi a creare una bambola.

28

Occorrente

  • Garza di tessuto
  • elastico per indumenti di larghezza piccola
  • forbici
  • ago
  • filo
  • cotone idrofilo
  • stoffa colorata
  • lana intrecciata colorata,
  • 2 bottoni
  • smalto per unghie rosso
  • maglia di cotone elastica colorata e due calzini
  • pennarello ad inchiostro indelebile rosso
38

Si inizia creando la struttura con il cotone facendola rotonda, con le dimensioni a proprio gusto, avvolgetela con la garza, formando la testa, copritela con la maglia di cotone colorata leggermente elastica, stringendola nel dietro, dando la giusta forma, lasciando una parte del dietro aperta, iniziando a formare il viso con per le guance, coloratele con un pennarello a inchiostro indelebile rosso, per gli occhi procuratevi dei bottoni unico colore, e cuciteli sul viso a distanza tra l'uno e l'altro di tre centimetri, per la bocca cucite un filo di lana rosa.

48

Ritagliate i fili di lana intrecciata doppia, del colore che preferite, legandoli tutti fra di loro alla stessa estremità, una volta creata la parrucca incollatela con della colla vinilica, oppure cucitela direttamente. Potete creare l'acconciatura che desiderate, codini, trecce, coda oppure lasciandoli sciolti.

Continua la lettura
58

Con i calzini capovolgeteli, prendete l'elastico, tagliate dieci centimetri per ogni uno, iniziando a cucire tutto attorno arricciando per formare la parte dei piedi, riempiteli di cotone modellando le gambe, col cotone arrotolato formate la parte superiore del corpo, avvolgendolo con la garza, con il rimanente della maglia, recuperata dalla testa, iniziate a fare il vestito, facendo con l'elastico due parti, nella vita e arricciate, cucite, unendo la testa della bambola alla maglia.

68

Con dell'altra stoffa, create le braccia e le mani, nello stesso modo precedentemente fatto con le gambe, e cucite al corpo, disegnate o cucite di una tonalità più scura delle linee che daranno l'effetto delle dita, nel dietro della bambola dalla parte della testa in giù cucite parte della maglia a forma di sacco per inserire i sacchetti.

78

Sul vestitino della bambola potete mettere delle decorazioni, creare un grembiulino oppure disegnarci direttamente. La bambola è finita, non resta altro che fissare un gancetto oppure una cordicella dietro la testa, per appenderla, oppure mettetela in camera sul comodino.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La bambola porta sacchetti può anche essere usata come porta oggetti nelle camerette dei tuoi bambini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Fare Le Scarpette Di Bambola

Se abbiamo figlie, sicuramente ci sarà capitato di regalare loro una bambola in occasione di qualche ricorrenza o compleanno. Tuttavia succede molto spesso che le bambine si stanchino di vedere la propria bambola sempre con gli stessi indumenti e, sono...
Bricolage

Come creare una bambola con la pasta di sale

Hai del tempo libero e vorresti creare una bambola di sale per stupire amici e parenti? Allora sei nel posto giusto. Anche se all'inizio può sembrarti un lavoro difficile, in realtà è molto semplice: ti basteranno un po' di farina e del sale. Potrai...
Bricolage

Come Costruire Una Culla Di Legno Per La Bambola

Chi ha figli sa quanto amino giocare anche se, delle volte non usando i giocattoli adatti alla loro età ma prendono oggetti più disparati che trovano per casa Le bambine a differenza dei maschietti amano seguire tutti i movimenti e le azioni che la...
Bricolage

Come realizzare un bambola con il das

I piccoli lavori manuali con materiali morbidi e malleabili, sono tra le prime esperienze di ogni bambino. I piccoli apprezzano tanto la plastilina e simili perché molto divertenti: in realtà queste materie, molto lavorabili, sono perfette per la creazione...
Bricolage

Come trasformare un cucchiaio di legno in una bambola

Ci sono degli oggetti molto semplici che, attraverso alcuni piccoli accorgimenti e modifiche, possono diventare qualcosa di totalmente diverso ed impensabile rispetto allo scopo cui sono stati originariamente progettati. Molti di questi oggetti, quando...
Bricolage

Come Creare Una Bambola Miledy Ann

Le bambole sono una tipologia di giocattolo che conquista la maggior parte delle bambine, ma al tempo stesso sono anche dei preziosi oggetti da collezione per molte donne. Alcune di noi, oltretutto, amano realizzare delle bambole di pezza o con la pasta...
Bricolage

Come costruire una bambola di cartapesta

Le bambole rappresentano il più tradizionale dei giocattoli per quanto riguarda le bambine. In commercio oggi se ne possono trovare di diverse grandezze, materiali e colori: la plastica, la stoffa e la porcellana sono i materiali più utilizzati per...
Bricolage

Come fare la poltrona per la casa di bambola

Da sempre gli oggetti in miniatura riscuotono successo ed ammirazione. La loro più grande ed evidente particolarità risiede nella perfezione dei dettagli, pur essendo essi di dimensioni molto ridotte. In ragione di questi consensi, gli oggetti in miniatura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.