DonnaModerna

Come creare una bella siepe o altre decorazioni con l'edera

Di: Team O2O
Tramite: O2O 20/06/2022
Difficoltà: media
14

Introduzione

Come creare una bella siepe o altre decorazioni con l'edera

L'edera ha prevalentemente la fama di pianta infestante difficile da estirpare, ma da una diversa prospettiva è facile apprezzarne le qualità decorative per il proprio giardino in diversi modi. Di seguito vedremo proprio come creare una bella siepe o altre decorazioni con l'edera.

24

Sfruttare l'edera per abbellire il giardino

Iniziamo a illustrarti come sfruttare questa pianta per dare al tuo giardino una marcia in più cercando di capire quali delle sue qualità possono essere utili. Innanzitutto, l'edera è molto resistente al freddo, pertanto garantisce una vita lunga nonostante le intemperie, di conseguenza sarà una decorazione duratura. In secondo luogo, la forma delle sue foglie si presta bene ad apportare un tocco di eleganza, senza considerare che alcune specie iniziano a produrre dei graziosi fiori verdi dopo i 5 anni di età. Infine, la sua capacità di arrampicarsi intorno ai fusti degli alberi, alle ringhiere e ai balconi, la rende incredibilmente versatile.

34

Una siepe di edera

Il modo sicuramente più intuitivo per utilizzare l'edera come decorazione è piantarla per far crescere una siepe. Il vantaggio di utilizzare questa pianta per tale scopo è che si tratta di un sempreverde, perciò avrai una siepe che recinterà il tuo giardino in ogni mese dell'anno, garantendoti la privacy più assoluta senza interruzioni grazie al suo fogliame folto. Considera infatti che l'edera si sviluppa in modo molto rapido. Per ottenere una bella siepe l'unico prerequisito è disporre di una rete o di una ringhiera sulla quale possa crescere. Detto ciò, ti basterà interrare le piantine di edera a distanza di circa 30 cm l'una dall'altra, a una profondità di circa 15 cm. Abbi solo l'accortezza di sorvegliarle mentre crescono e guidare i rami nella direzione che preferisci così da riempire lo spazio in modo uniforme. A un certo punto noterai che si sorreggeranno da soli e la pianta continuerà a crescere indisturbata.

Continua la lettura
44

Altri modi crestivi per decorare con l'edera

Se non ti interessa la siepe, forse disponi di un gazebo o una struttura simile che vorresti rendere più accogliente e intonata al giardino. Bene, anche in questo caso puoi sfruttare l'edera, piantandola in corrispondenza dei piedi del gazebo e lasciandola crescere verso l'alto. Quando la pianta sarà abbastanza sviluppata, ricoprirà la cima del gazebo e i suoi rami inizieranno a ricadere verso il basso creando un pergolato davvero d'effetto. Puoi accentuare l'effetto appendendo al bordo piccoli vasi con altre piante. Infine, il potere rampicante dell'edera può risultare utile sui muri di cinta particolarmente rovinati, lasciandola crescere in modo da ricoprire i punti in cui i danni sono più evidenti, creando un effetto naturale.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come eliminare l’edera

L'edera è una pianta molto bella, ma purtroppo ha il potere di crescere rigogliosa e invadere tanto spazio. Questa pianta ha delle qualità pregevoli, in quanto abbellisce il luogo dove viene piantata. Si tratta di un rampicante molto semplice da piantare....
Giardinaggio

Come far crescere una siepe

Per decorare un giardino non sempre i fiori con i loro colori sono sufficienti, è necessario talvolta utilizzare anche qualche siepe, che se ben tagliata e curata crea una bella decorazione, e altre volte invece può servire da protezione da sguardi...
Giardinaggio

Come tagliare la siepe del giardino

Se avete una siepe nel vostro giardino sapete anche che periodicamente dovete provvedere alla sua manutenzione per eliminare le parti morte e per far sì che mantenga la forma che aveva in origine. I più esperti dell'arte topiaria sapranno sicuramente...
Giardinaggio

Come moltiplicare l'edera

L'edera è una pianta particolare, infatti, viene anche chiamata pianta rampicante, poiché, grazie alle sue ventose, riesce ad attaccarsi alle pareti, crescendo rigogliosamente. Molto spesso, l'edera, viene utilizzata per rivestire muri o pareti nel...
Giardinaggio

Come fare una siepe di alloro

Nei giardini la siepe ha una doppia funzione ovvero di utilità e di estetica; infatti, serve a delimitare la totalità o una parte di esso, creando nel contempo degli spazi intimi. Dal punto di vista estetico è invece ideale specie se si utilizzano...
Giardinaggio

Come piantare una siepe di photinia

Una siepe di photinia rappresenta davvero la soluzione ideale per chi vuole arricchire il proprio giardino con un tipo di vegetazione semplice, dal sicuro impatto visivo e senza particolare ricorso a forme specifiche di manutenzione periodica. Inoltre...
Giardinaggio

Come eliminare i parassiti dall'edera

Possedere un giardino rigoglioso e pieno di piante è un desiderio comune, di molte persone, ma prendersene cura è piuttosto difficile, soprattutto se si ha una pianta rampicante molto forte come l'edere, che presenta non pochi problemi. Come molte piante...
Giardinaggio

Come potare la siepe nel modo migliore

Un ottimo modo per realizzare delle aiuole di grandi dimensioni, che abbiano una separazione dal resto del giardino, oppure delle bordure che aiutano a decorare e migliorare l'aspetto dei muri o delle staccionate di confine, è utilizzando delle siepi....