Come Creare Una Cascata Nel Presepe

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per il periodo natalizio abbiamo intenzione di costruire un presepe, oltre alle tradizionali strutture che lo caratterizzano, possiamo anche creare ad esempio una cascata con dell'acqua, il che significa renderlo di grande effetto. A tale proposito ecco una guida su come procedere per ottimizzare il risultato.

25

Occorrente

  • Pistola termocollante
  • Stick colla a caldo
  • Pompa acqua a immersione
  • Acqua
  • Sughero
  • Poliestere (opzionale)
35

Per prima cosa, occorre cominciare con la preparazione del luogo in cui posizionare la propria nuova realizzazione. È necessario prestare molta attenzione alle statuette realizzate in carta pesta, posizionandole ad una distanza di sicurezza dall'acqua, in modo tale da impedire di rovinarle irreparabilmente con possibili schizzi. A seconda delle proprie preferenze personali, occorre prendere un contenitore rotondo, rettangolare o quadrato, abbastanza capiente, con dimensioni all'incirca pari a 30 x 30 centimetri, che presenti un bordo da circa 6 centimetri di altezza.

45

Successivamente, si deve scegliere un luogo in cui occorre posizionare il contenitore, tenendo in considerazione che sarà all'interno di esso che tenderà a fluire l'acqua dalla cascata. Pertanto, siamo di fronte a due possibilità, che andremo ad esporre di seguito. La prima opzione consiste nel posizionarlo immediatamente sotto alla montagna dalla quale deve precipitare l'acqua. Invece, la seconda possibilità è quella di sistemarlo ad una certa distanza da essa, per poi andare a costruire un fiume che trasporti il liquido, utilizzando del poliestere e modellandolo a proprio piacimento. Una volta che è stata stabilita la posizione precisa del proprio laghetto, è necessario prendere dei pezzi di sughero di una lunghezza che vari dai 35 ai 40 centimetri, precisando che ovviamente le misure cambiano a seconda della dimensione del proprio presepe. Questi pezzetti di sughero vanno posizionati verticalmente, partendo dalla base che avrà la dimensione maggiore e salendo gradualmente con pezzi di grandezza sempre più minore, fino a raggiungere l'altezza desiderata.

Continua la lettura
55

All'interno del contenitore deve essere posizionata anche la pompa ad immersione. Pertanto, è buona norma tentare di nascondere il più possibile dalla vista del pubblico la pompa stessa, nonché il relativo cavo di alimentazione ed il tubo di plastica necessario al trasporto dell'acqua. Una volta effettuato tutto questo, occorre eseguire un foro con un diametro pari alla larghezza del tubo dell'acqua e successivamente si deve sistemare il tubo sulla parte posteriore del sughero, incollandolo con l'utilizzo della colla a caldo. A questo punto si deve collegare il tubo alla pompa, per poi immergerla. Quindi, una volta che è stato regolato il variatore di flusso al minimo, si può procedere all'accensione e con somma soddisfazione notare che l'acqua scorre nella cascata come ci eravamo prefissati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un lampadario a cascata

Arredare creando suppellettili con l'arte del fai da te è possibile. Molto spesso, infatti, la tecnica del riciclo consente di ottenere degli oggetti fantastici, di grande potere decorativo e soprattutto funzionali. Lungo questa guida vedremo, seguendo...
Bricolage

Come realizzare il fiume per il presepe

Il Natale è considerato la festa più importante, specialmente dai bambini: i festeggiamenti durano di più ed è possibile abbellire il proprio salone con l'albero, oppure scegliere di rappresentare questa ricorrenza con il presepe. Quest'ultimo rappresenta...
Bricolage

Come realizzare un presepe da esterno

Se abbiamo un ampio terrazzo ed intendiamo sfruttarlo in varie occasioni, lo possiamo fare ad esempio anche nel periodo natalizio per allestire un presepe. Si tratta infatti di usufruire di tanto spazio a disposizione, e quindi creare la struttura molto...
Bricolage

Come realizzare una fontanella per il presepe

Una delle feste più apprezzate e sentite nel nostro paese è il Natale, vera occasione per riunire le famiglie sotto l'albero e farle vivere serenamente fra ottimi piatti e qualche apprezzatissimo regalo. Simbolo del Natale, specie per i più cattolici...
Bricolage

Consigli pratici per la costruzione di un presepe

In prossimità delle feste natalizie, ogni momento è favorevole per la realizzazione degli addobbi a tema. I preparativi fervono ed in tutte le case c'è fermento. Il più classico degli addobbi, oltre all'albero di Natale, è il presepe. Anche più...
Bricolage

Come realizzare accessori presepe con canna di Bambù

Ogni anno nei mesi precedenti il Natale inizia il rito della preparazione del Presepe. È una tradizione antichissima che si tramanda da generazioni e ogni anno è sempre un momento bellissimo allestire un presepe diverso magari con casette e accessori...
Bricolage

Come realizzare un presepe con legno di recupero

Quando il Natale si avvicina, si ha sempre voglia di realizzare piccoli lavoretti per abbellire la propria casa, magari anche con i bambini. Si ha voglia di immedesimarsi il più possibile nello spirito natalizio, si decora l'albero di Natale e non può...
Bricolage

Come realizzare un laghetto artificiale nel presepe

Il presepe è senza ombra di dubbio uno dei simboli per eccellenza del Natale, che costituisce una delle principali feste cristiane. Inoltre, per i posatori e modellisti più arditi, è possibile progettare anche oggetti complessi, come ad esempio le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.